Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    Due denunce per manomissione di cronotachigrafo

    La Polizia Stradale di Modena ha scoperto una manomissione del cronotachigrafo su un autoarticolato fermato sull’A1. Oltre alla multa, denuncia per autista e titolare dell’azienda di autotrasporto.

Normativa

Mare

  • Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    Sciopero nei terminal Gnv il 3 ottobre

    I sindacati confederali hanno indetto uno sciopero di 24 ore per tutti i lavoratori dei terminal della compagnia marittima Gnv dopo un episodio di autoproduzione nel porto di Genova. La replica della società.

    Deroghe ed esenzioni ai divieti camion 2022

    Col Decreto 506 del 14 dicembre 2021, il ministero Mims (ex Trasporti) stabilisce il calendario dei divieti di circolazione nel 2022 per i veicoli industriali che hanno massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate. Oltre all’elenco dei giorni vietati (che TrasportoEuropa ha già pubblicato), il testo stabilisce le deroghe per determinate attività o tipologie di veicoli che riprendono quasi tutte quelle precedenti. Sottolineiamo le principali.

    Veicoli provenienti o diretti all’estero – Per i veicoli provenienti da un Paese estero l’inizio del divieto è posticipato di quattro ore rispetto all’orario previsto dal Decreto, ma nel caso di un solo conducente il cui periodo di riposo termina dopo l’inizio del divieti l’inizio del posticipo è calcolato dal termine del risposo. Per i veicoli diretti all’estero l’orario di termine del divieto è anticipato di due ore. San Marino e Città del Vaticano sono considerati territorio nazionale.

    Veicoli da e per la Sardegna – Per i veicoli provenienti dalla Sardegna l’inizio del divieto è posticipato di quattro ore rispetto all’orario previsto dal Decreto e per quelli diretti in Sardegna il termine è anticipato di quattro ore. I veicoli diretti all’imbarco nei porti sardi sono esonerati dal divieto.

    Veicoli da e per la Sicilia – per i veicoli che sbarcano in Sicilia (tranne quelli che traghettano dai porti della Calabria) l’inizio del divieto è posticipato di quattro ore. I veicoli diretti nei porti siciliani per imbarcarsi in una nave ro-ro (esclusa la destinazione dei porti calabri) sono esonerati dal divieto. Per i veicoli provenienti o diretti in Sicilia dai porti calabri l’inizio del divieto è posticipato di due ore e quello di termine anticipato di due ore.

    Trasporto intermodale – Per i veicoli diretti agli interporti di rilevanza nazionale (precisati nel testo del Decreto) che trasportano merci o unità di carico dirette all’estero il termine del divieto è anticipato di quattro ore. Ciò vale anche per i veicoli che trasportano unità di carico vuote destinate all’estero tramite interporti, porti e aeroporti. Sono esonerati dal divieto i veicoli che praticano il combinato strada-mare quando vanno all’imbarco e quelli diretti o provenienti dagli aeroporti nazionali e internazionali che trasportano merci destinate al trasporto aereo. Possono circolare anche i trattori isolati di massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate che hanno sganciato un semirimorchio che prosegue il viaggio in regime d’intermodalità. Un altro esonero totale riguarda i veicoli impegnati nel combinato strada-rotaia o strada-mare, purché la parte stradale (iniziale o terminale) non superi i 150 km in linea d’aria dal porto o dal terminal d’imbarco o sbarco. Infine, sono esonerati i veicoli impiegati nei trasporti intermodali che hanno origine o destinazione all’interno dei confini nazionali.

    Categorie di veicoli – L’esenzione dal divieto comprende i veicoli che forniscono acqua, gas ed energia elettrica, quelli che svolgono la raccolta rifiuti, interventi per fognature e pozzi neri, quelli adibiti ai servizi postali di Poste Italiane e ai servizi radiotelevisivi o comunque altri servizi pubblici. Resta l’esonero anche per i veicoli industriali che trasportano acqua, alimentari freschi e combustibili, così come per quelli che vanno alla revisione o in officina. Confermato anche l’esonero per i veicoli che rientrano in sede, purché si trovino a una distanza fino a 50 km dalla sede stessa e non percorrano tratti autostradali.

    Categorie di merci - Infine, sono esonerati tutti i veicoli adibiti al trasporto di diverse categorie di merci ritenute indispensabili (anche se scarichi), elencate dall’articolo 8 del Decreto, mentre l’articolo 12 definisce le regole per le merci pericolose. Il provvedimento mantiene la facoltà del ministero di sospendere i divieti per tutti nel caso di esigenze connesse all’emergenza Covid-19.

    Potete scaricare gratuitamente il calendario dell’interno anno a questo indirizzo:
    http://www.trasportoeuropa.it/wp-content/uploads/2022/01/Calendario_divieti_camion_2022.pdf

    DECRETO MIMS 506 DEL 14 DICEMBRE 2021 SUI DIVIETI CIRCOLAZIONE CAMION 2022

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Msc annuncia la sua compagnia aerea per le merci

    Dopo l'esclusione dalla gara per Ita Airways, Msc annuncia la nascita di una propria compagnia aerea, che si chiama Msc Air Cargo. Inizierà l’attività nel 2023 col primo B777-200F operato da Atlas Air.

Ferrovia

  • Ferrovie austriache verso il quadruplicamento del Brennero

    Ferrovie austriache verso il quadruplicamento del Brennero

    L’Austria approva la galleria ferroviaria transfrontaliera nella valle dell’Inn, ultimo tassello di ampliamento del corridoio centrale Scandinavo-Mediterraneo nel Tirolo austriaco. Inizierà con indagini idrogeologiche a Kufstein.
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion

TECNICA

IAA 2022 | Motori elettrici compatti Schaeffler per camion
K44 video | Al volante del nuovo Actros L

TECNICA

K44 video | Al volante del nuovo Actros L
IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Cummins punta sul doppio uso dell’idrogeno
previous arrow
next arrow
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi

LOGISTICA

Il Mims stanzia 500 milioni per le navi verdi
Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei

LOGISTICA

Sindacati europei contestano l’apertura agli extraeuropei
Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno

LOGISTICA

Deutsche Bahn vuole trasportare idrogeno
Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport

LOGISTICA

Gruber Logistics completa acquisizione di Universal Transport
previous arrow
next arrow
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre

ENERGIE

Nuova proroga dello sconto accise fino al 17 ottobre
K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina

ENERGIE

K44 video | Perché il gasolio costa più della benzina
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow