Array ( [0] => 9 [1] => 21 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Raggiunto l’accordo sul rinnovo del Ccnl dei marittimi

    Raggiunto l’accordo sul rinnovo del Ccnl dei marittimi

    Mentre il fronte del porto resta in agitazione, quello dei marittimi ha raggiunto un accordo tra sindacati confederali e associazioni datoriali per il rinnovo del contratto nazionale. Aumento medio delle retribuzioni di 202 euro.

    Corte d’Appello conferma l’azione diretta in procedura concorsuale

    Un subvettore nell’autotrasporto, non avendo ricevuto il pagamento del nolo dal vettore principale che nel frattempo era stato sottoposto a procedura concorsuale, adì l’Autorità giudiziaria ai sensi dell’articolo 7-ter del Decreto Legislativo 286/2005, citando in giudizio il committente finale del trasporto per ottenere la condanna di quest’ultimo al pagamento del corrispettivo dovuto, meglio nota come “azione diretta”.

    Il Giudice di primo grado rigettò la domanda del subvettore, ritenendo che il citato articolo 7-ter dovesse trovare applicazione solo tra soggetti in bonis; in caso contrario, vi sarebbe stata la violazione del principio fondamentale della par condicio creditorum previsto dalla Legge fallimentare.

    Secondo l’interpretazione del Tribunale di Bari, che aveva fatto proprio un certo orientamento giurisprudenziale minoritario, in caso di accoglimento dell’azione diretta, il credito del subvettore avrebbe ricevuto un trattamento differenziato e quindi ingiustamente “privilegiato” rispetto agli altri crediti sottoposti a procedura, venendo riconosciuto integralmente.

    Quindi, il subvettore impugnò la pronuncia del Tribunale di Bari, che venne integralmente riformata dalla Corte d’Appello di Bari (con una sentenza del 2 marzo 2023 della Sezione II), che aderì quindi all’orientamento giurisprudenziale maggioritario. Secondo la Corte, infatti, mediante il riconoscimento dell’azione diretta verso il committente, il legislatore ha inteso garantire una maggiore tutela ai vettori finali che svolgono effettivamente il trasporto e che ne sostengono i costi operativi.

    In questo modo il legislatore ha voluto evitare che il rischio d’insolvenza del vettore possa ricadere sul subvettore. Quindi l’eventuale assoggettamento alla procedura concorsuale del vettore, che deve considerarsi condebitore solidale del committente finale per il pagamento del nolo, non può in alcun modo avere effetti sul vincolo di solidarietà e non può comportare la liberazione degli altri condebitori in bonis (ossia, qui, del committente).

    Per tali ragioni non può essere esclusa l’operatività dell’azione diretta nel caso in cui il vettore sia sottoposto a una procedura concorsuale. Al contrario di quanto sostenuto dal Tribunale di Bari, non sussisterebbe alcuna lesione del principio della par condicio creditorum, in quanto l’azione diretta inciderebbe esclusivamente sul patrimonio di un soggetto terzo ed estraneo rispetto alla procedura concorsuale.

    Secondo la Corte d’Appello di Bari, inoltre, non ha alcun rilievo neanche la circostanza che il committente non avesse ancora pagato il nolo al vettore principale. La Corte ha rilevato a tal riguardo che la compensazione tra i debiti e crediti del soggetto sottoposto a concordato preventivo richiede, ai sensi della Legge fallimentare, che i rispettivi crediti siano sorti precedentemente all’apertura della procedura concorsuale. Conseguentemente, il credito derivante dal diritto di regresso del committente che abbia versato il nolo al subvettore non può mai porsi in compensazione ai sensi dell’articolo 56, poiché costituisce un diritto nuovo ed autonomo, acquisito solo al momento del pagamento.

    Alla luce di tali aspetti, ai sensi dell’articolo 7-ter del Decreto Legislativo 286/2005, il Tribunale di Bari ha affermato la responsabilità solidale tra il vettore ed il committente per il pagamento del nolo al subvettore e, conseguentemente, ha condannato il committente al pagamento dei crediti originati dal servizio di trasporto in favore de subvettore

    Avvocato Maria Cristina Bruni

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • Aeroporto di Salerno apre ai voli di linea

    Aeroporto di Salerno apre ai voli di linea

    L’11 luglio 2024 l’aeroporto di Salerno ha avviato i voli passeggeri di linea, dopo avere operato per anni con aviazione egenerale e charter. La gestione della Gesac prevede anche un potenziamento dello scalo.

Ferrovia

  • Treno merci svia in Emilia coinvolge un passeggeri

    Treno merci svia in Emilia coinvolge un passeggeri

    Alle 16.30 dell’11 luglio 2024 un treno merci ha sviato nei pressi di Parma e alcuni sassi della massicciata hanno colpito un treno passeggeri in transito, causando tre feriti lievi. È stata interrotta la circolazione tra Reggio Emilia e Parma. Secondo svio in pochi giorni.
Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker

TECNICA

Multitrax porta in Italia nuovi semirimorchi intermodali di Kraker
Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion

TECNICA

Nuovo commissionatore-transpallet Hyster per camion
La visione di Man Truck sul futuro del camion

TECNICA

La visione di Man Truck sul futuro del camion
In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali

TECNICA

In vigore da luglio 2024 l’obbligo degli Adas sui veicoli industriali
ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion

TECNICA

ZF sviluppa mobilità elettrica e intelligenza artificiale per camion
previous arrow
next arrow
Sogedim apre una logistica refrigerata nel nord-ovest milanese

LOGISTICA

Sogedim apre una logistica refrigerata nel nord-ovest milanese
Il prototipo di camion elettrico di Renault Trucks lavora nei Paesi Bassi

LOGISTICA

Il prototipo di camion elettrico di Renault Trucks lavora nei Paesi Bassi
Torello cresce nel nord-est d’Italia con una logistica a Udine

LOGISTICA

Torello cresce nel nord-est d’Italia con una logistica a Udine
CargoON analizza l’impatto dell’IA nella logistica

LOGISTICA

CargoON analizza l’impatto dell’IA nella logistica
Gianluca Croce nominato presidente di Assagenti

LOGISTICA

Gianluca Croce nominato presidente di Assagenti
previous arrow
next arrow
Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam

ENERGIE

Shell sospende i lavori per la bioraffineria a Rotterdam
Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti

ENERGIE

Dodici denunce per frode fiscale nei carburanti
Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante

ENERGIE

Scoperta frode su 133 milioni di litri di carburante
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow