Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Amazon Air acquista il primo aereo cargo

    Amazon Air acquista il primo aereo cargo

    Dopo avere noleggiato a caldo oltre ottanta apparecchi cargo, Amazon Air ha registrato negli Stati Uniti il primo Boeing B767-300 di proprietà, segnando così un altro passo nel trasporto in proprio delle spedizioni di commercio elettronico.

Podcast K44

Normativa

Austria attiva controlli sulla Covid-19 alle frontiere

L’Austria non chiude ancora le frontiere con l’Italia, ma attiverà un sistema di controlli che sicuramente causerà ritardi nel flusso dei veicoli industriali e incertezza sulla possibilità dei singoli veicoli di poter attraversare il Paese. Il 6 marzo, il cancelliere austriaco Sebastian Kurz ha annunciato due misure che interessano direttamente l’autotrasporto: controlli sanitari mirati e obbligo di un certificato medico attesti l’assenza d’infezione per chi viene dalle zone interessate dall’epidemia. Questi provvedimenti entreranno in vigore lunedì 9 marzo 2020 e per ora avranno durata di due settimane.

Dalle prime informazioni, i controlli sanitari non dovrebbero essere capillari, ossia estesi a tutti colo che arrivano alle frontiere del Brennero e di Tarvisio. Saranno mirati in base a una selezione che probabilmente dipenderà dall’area di provenienza, che potrebbe essere stabilita dalla targa del veicolo o dai documenti del conducente. I controlli consisteranno nella rilevazione della temperatura e potrebbero comportare il rifiuto al passaggio in casi ritenuti sospetti. È prevedibile che sarà posta una particolare attenzione ai veicoli provenienti dalla Lombardia e dal Veneto.

Anche la Germania e Francia stanno muovendosi sul fronte del coronavirus, dopo che nei giorni scorsi hanno rilevato un aumento dei contagi. Berlino ha ammesso l’esistenza di focolai interni e il Governo federale ha inserito pure l’Alto Adige tra le zone a rischio, suscitando le proteste del presidente della Provincia Autonoma di Bolzano, Arno Kompatscher. La compagnia di bandiera Lufthansa ha ridotto la capacità dei voli passeggeri del 50%, a causa del crollo delle prenotazioni e ha già cancellato 7100 voli in Europa. Questa decisione riduce anche la stiva belly per le merci. In Francia sono state chiuse le scuole nelle provincie dell’Oise e dell’Alto Reno, che risultano le più colpite.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Austria inasprisce divieti notturni per autotrasporto

    Austria inasprisce divieti notturni per autotrasporto

    Il Governo dei Tirolo austriaco ha emanato un’ordinanza che esclude il veicoli industriali a gas naturale dall’esenzione del divieto di circolazione notturno, per il quale introduce l’eccezione per il traffico di origine e destinazione.

Logistica

Mare

  • Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    La connessione ferroviaria tra i porti di Genova e Savona e la Svizzera è stata la centro della terza edizione di “Un mare di Svizzera”. L’anno di svolta sarà il 2024 e PSA annuncia una filiale nella Confederazione Elvetica.