Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Pronti dieci camion elettrici Lion per Amazon

    Entro la fine del 2020 il costruttore canadese Lion Electric consegnerà ad Amazon i primi due esemplari del suo autocarro elettrico e altri otto seguiranno nel 2021. La compagnia ferroviaria CN firma un ordine per cinquanta trattori.

Podcast K44

Normativa

Aumentano i camion dell’Est in Spagna

La Spagna sta seguendo il destino dell’Italia nell’autotrasporto internazionale, ossia un travaso sempre più rapido di volumi dalle imprese nazionali a quelle straniere, soprattutto dell’Europa orientale. Lo mostrano i dati del ministero dei Trasporti spagnolo, secondo cui nel 2019 i camion delle imprese dell’Est, soprattutto rumene e lituane, hanno conquistato il 28% dell’autotrasporto internazionale in ingresso e uscita dal Paese. Un fenomeno che si ripercuote anche sul trasporto nazionale, svolto in regime di cabotaggio dagli stessi camion orientali che entrano con una spedizione internazionale. I soli rumeni hanno conquistato il 32% del cabotaggio spagnolo, mentre quelle lituane sono cresciute del 46%, superando nell’esportazione quelle rumene e bulgare.

Sono dati che allarmano l’associazione degli autotrasportatori spagnoli Fenadismer, che sottolinea anche che una parte rilevante dei camion con targa dell’Est che circola in Spagna appartiene in realtà a società di comodo create dalle stesse grandi imprese spagnole. Nell’ultimo anno l’attività di cabotaggio delle imprese rumene è aumentata del 31%, conquistando così il primo posto tra le nazionalità straniere che svolgo trasporti nazionali in Spagna, sorpassando quelle portoghesi, che passano al secondo posto prima delle polacche e bulgare. L’associazione degli autotrasportatori chiede al Governo di contrastare sta concorrenza definita sleale recependo rapidamente nella normativa spagnola i provvedimenti previsti dal Primo Pacchetto Mobilità contro le società di comodo dell’autotrasporto e sul distacco internazionale degli autisti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee

    Il progetto ADRIPASS ha lo scopo di migliorare l’accessibilità delle reti di trasporto europee con connessioni più efficienti dai porti dell’Adriatico all’entroterra e riducendo i tempi di attese alle frontiere dei Balcani. Ne parla una conferenza online il 2 dicembre.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare