Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Anita chiede interventi per traghetti e acciaio


Alla fine di dicembre, Anita ha scritto alla ministra dei Trasporti per esprimere la preoccupazione su due problemi imminenti. Il primo è l'annunciato aumento delle tariffe dei traghetti, che potrebbe raggiungere il 30%, causato dall'obbligo dell'uso di carburante a basso tenore di zolfo su tutte le navi che scalano i porti del Mediterraneo, che sarà in vigore dal 1° gennaio 2020. Il presidente dell'Anita, Thomas Baumgartner, ha posto l'accento sulla Sardegna, dove gli autotrasportatori non solo non hanno alcuna alternativa alla nave su un percorso lungo, ma non hanno neppure diritto al contributo marebonus per il trasporto combinato strada-mare. Per loro, l'associazione chiede un intervento urgentissimo da parte del ministero dei Trasporti e della Regione Sardegna "per ricercare soluzioni alternative per minimizzare l'impatto negativo dei rincari sull'economia sarda ed evitare che la Sardegna venga ulteriormente penalizzata".
Nella altre Regioni interessate dalle autostrade del mare, aggiunge Baumgartner, i rincari dei traghetti spingeranno le imprese di autotrasporto a evitare il trasporto combinato e tornare a quello esclusivamente stradale, "vanificando così le politiche di trasferimento modale finora attuate". Nella stessa lettera alla ministra De Micheli, l'associazione ha ribadito i nodi del trasporto siderurgico per l'Ilva, esprimendo la necessità di garantire la continuità di tali servizi e di attivare strumenti normativi per recuperare il principio di pre-deducibilità dei crediti vantati dagli operatori dell'autotrasporto nei confronti della gestione precedente.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.