Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    Tribunale di Milano revoca commissariamento di Ceva Logistics

    La Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale di Milano ha accolto la richiesta di revocare in anticipo l’amministrazione giudiziaria della Divisione Contract Logistics di Ceva Logistics Italia, imposta nel maggio 2019 nell’ambito dell’inchiesta sul Consorzio Premium Net.

Podcast K44

Normativa

Anita chiede interventi per traghetti e acciaio


Alla fine di dicembre, Anita ha scritto alla ministra dei Trasporti per esprimere la preoccupazione su due problemi imminenti. Il primo è l'annunciato aumento delle tariffe dei traghetti, che potrebbe raggiungere il 30%, causato dall'obbligo dell'uso di carburante a basso tenore di zolfo su tutte le navi che scalano i porti del Mediterraneo, che sarà in vigore dal 1° gennaio 2020. Il presidente dell'Anita, Thomas Baumgartner, ha posto l'accento sulla Sardegna, dove gli autotrasportatori non solo non hanno alcuna alternativa alla nave su un percorso lungo, ma non hanno neppure diritto al contributo marebonus per il trasporto combinato strada-mare. Per loro, l'associazione chiede un intervento urgentissimo da parte del ministero dei Trasporti e della Regione Sardegna "per ricercare soluzioni alternative per minimizzare l'impatto negativo dei rincari sull'economia sarda ed evitare che la Sardegna venga ulteriormente penalizzata".
Nella altre Regioni interessate dalle autostrade del mare, aggiunge Baumgartner, i rincari dei traghetti spingeranno le imprese di autotrasporto a evitare il trasporto combinato e tornare a quello esclusivamente stradale, "vanificando così le politiche di trasferimento modale finora attuate". Nella stessa lettera alla ministra De Micheli, l'associazione ha ribadito i nodi del trasporto siderurgico per l'Ilva, esprimendo la necessità di garantire la continuità di tali servizi e di attivare strumenti normativi per recuperare il principio di pre-deducibilità dei crediti vantati dagli operatori dell'autotrasporto nei confronti della gestione precedente.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Due camionisti scoperti con documenti falsi

    Nel giro di pochi giorni la Polizia ha scoperto due autisti di veicoli industriali, a Brescia e a Novara, che viaggiavano con patenti e documento d’identità falsi. Un fenomeno di cui non si conoscono ancora i contorni, ma per pochi euro si può acquistare un documento online.

Logistica

  • Arriveranno in Europa i camion a idrogeno  Hyzon

    Arriveranno in Europa i camion a idrogeno Hyzon

    Con un tweet diffuso l’11 luglio, l'imprenditore olandese Max Holthausen ha annunciato la nascita della filiale europea del costruttore statunitensi di veicoli industriali elettrici alimentati a idrogeno Hyzon Motors. Produrrà camion a celle combustibili con cabina Daf.

Mare

  • La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    La filiera del trasporto genovese punterà su Roma

    Aumentano le adesioni al comitato Salviamo Genova e la Liguria, che riunisce le associazioni del trasporto merci che ruotano intorno allo scalo ligure e che il 22 luglio viaggeranno verso Roma per sollecitare soluzioni al caos viabilistico. Spediporto valuta danni per un miliardo di euro.