Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Accordo per agevolare patente camion ai giovani


L'Albo degli Autotrasportatori pagherà una parte consistente dei costi per far conseguire la patente di guida superiore e il certificato di Qualificazione Professionale a mille giovani, mentre le autoscuole che aderiscono al progetto offriranno loro tariffe agevolate. Le associazioni degli autotrasportatori offriranno stage formative affiancamenti nelle imprese, mentre i costruttori dei veicoli industriali avvieranno una formazione tecnica nelle scuole secondarie di secondo grado.
Questo è il contenuto dell'accordo firmato oggi al ministero dei Trasporti tra l'Albo e diverse associazioni del settore: Anita, Confartigianato trasporti, Fai/Conftrasporto, Federlavoro e servizi /Confcooperative, Fedit, Fiap, Fita/Cna, Legacoop Servizi, Sna-Casartigiani, T.I. Assotir per l'autotrasporto; Anfia e Unrae per i costruttori di veicoli; Unasca e Confarca per le autoscuole.
Per divulgare questo progetto, l'Albo degli Autotrasportatori ha prodotto un video che si può vedere anche su Youtube. Il presidente di Conftrasporto, Paolo Uggè, ha affermato che "questa è la risposta a tutti coloro che da fuori criticano l'esistenza dell'Albo degli Autotrasportatori ed è la dimostrazione che le risorse vengono utilizzate concretamente anche per dare una formazione qualificata ai futuri conducenti, con implicazioni positive sia sul piano professionale che sul fronte della sicurezza".

{youtube}6MIVeABQxeM{/youtube}
Sull'intesa è intervenuto anche Franco Fenoglio, presidente di Unrae (associazione dei costruttori esteri): "Da tempo avevamo individuato, nell'ambito della nostra Associazione, la promozione di un più elevato livello di professionalità dei conducenti di veicoli industriali non solo come necessità di garantire migliori risultati in termini di sostenibilità economica e ambientale all'impiego di tali mezzi, ma anche come opportunità per combattere la disoccupazione giovanile, offrendo ai giovani in età scolare e in cerca di lavoro informazione corretta e formazione adeguata sui camion, che sono diventati ambienti professionali sempre più sofisticati, indispensabili nel contesto di una logistica intermodale moderna".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.