Array ( [0] => 11 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Boeing avverte, non spedite in belly le batterie al litio


Il trasporto aereo delle batterie agli ioni di litio torna d'attualità, dopo l'avviso diramato da Boeing ai propri clienti sul carico nelle stive degli aerei passeggeri di grandi spedizioni di questo prodotto. Un portavoce della società ha detto alla Associated Press che la compagnia ha comunicato alle compagnie aeree di non inviare spedizioni belly di batterie fino a quando "metodi più sicuri di imballaggio e trasporto saranno stabiliti e adottati".
Le batterie agli ioni di litio sono indagate per avere causato tre gravi incidenti aerei negli ultimi dieci anni. In particolare, grandi quantità di questo materiale possono prendere fuoco per autocombustione. Da tempo si dibatte come attuare il loro trasporto in aereo e alla fine di luglio se ne parlerà in una riunione della Icao. Alcune compagnie impediscono il carico di pallet di batterie al litio nelle stive passeggeri. Dallo scorso marzo, per esempio, lo fa IAG Cargo ed Emirates dal 1° aprile.
Sull'argomento interviene anche l'associazione degli spedizionieri europei European Shippers' Council, che chiede di sviluppare nuove soluzioni per una maggiore sicurezza, ma non di vietare il trasporto di batterie al litio sugli aerei. Il responsabile per la sicurezza, Joost van Doesburg, ha ricordato che la Iata ha pubblicato da tempo alcune linee guida su tale argomento.
Van Doesburg sottolinea anche il rischio che un divieto porti alcune compagnie a violarlo, attuando così un trasporto non più controllato delle batterie. Inoltre, egli afferma che molti incidenti hanno coinvolto prodotti di bassa qualità, quindi bisognerebbe attuare un'analisi del rischio, stabilendo quali batterie sono sicure per il trasporto. Ci vuole, quindi, un sistema di valutazione dei prodotti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Albo Autotrasporto chiarisce su contributi per Covid-19

    Il Comitato centrale dell’Albo degli Autotrasportatori ha pubblicato sul sito web alcuni chiarimenti sul bando che fornisce contributi per le spese delle imprese di autotrasporto relative ai dispositivi di protezione e alla sanificazione contro il coronavirus.

Logistica

  • Alibaba svela un robot per le consegne

    Alibaba svela un robot per le consegne

    Il colosso cinese di commercio elettronico Alibaba ha svelato un piccolo veicolo a guida autonoma per svolgere le consegne nell’ultimo miglio, che può distribuire in modo autonomo fino a 500 pacchi al giorno.

Mare