TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Italia applica sanzione per risposo settimanale in cabina

E-mail Stampa PDF

In attesa di un apposito provvedimento di Legge, il 30 aprile 2018 il ministero degli Interni ha diffuso una circolare con cui applica le prime sanzioni per gli autisti che svolgono il riposo settimanale regolare all'interno del camion.

Autista Actros branda leggeLa sentenza della Corte di Giustizia Europea del 20 dicembre 2017 ha sancito, pare in modo definitivo, che il Regolamento comunitario che definisce i tempi di guida e di riposo vieta all'autista di svolgere il riposo settimanale regolare all'interno del camion (mentre può farlo nel caso dei riposi quotidiani e di quello settimanale corto). Il Regolamento è un provvedimento che viene automaticamente adottato in tutti gli Stati membri, quindi non richiede Leggi nazionali di adozione, ma non si può applicare un divieto senza sanzione, che deve essere definita a livello nazionale. Finora, l'Italia non poteva quindi multare gli autisti che svolgono il riposo settimanale regolare in cabina, perché nessuna Legge stabilisce sanzioni.
In attesa di uno specifico provvedimento legislativo, il ministero degli Interni ha diffuso il 30 aprile una circolare con cui fornisce un'indicazione per sanzionare questa infrazione con uno strumento legislativo esistente. In pratica, raccomanda agli organi di controllo di considerare il riposo settimanale regolare svolto in camion come riposo non effettuato. Viene quindi considerata un'infrazione all'articolo 174, comma 7 del Codice della Strada, nella ipotesi più grave indicata nel terzo paragrafo, ossia mancato rispetto del riposo per oltre il venti percento.
La violazione deve essere accertata solamente nel momento in cui viene commessa e prevede un'ammenda da 425 a 1701 euro, più il ritiro dei documenti di guida con l'intimazione all'autista di non riprendere il viaggio fino al completamento del risposo in modalità corretta. L'applicazione è immediata.

CIRCOLARE MINISTERO INTERNI 30 APRILE 2018 SANZIONI RIPOSO SETTIMANALE IN CABINA

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 30100

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed