TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Camionista guida con bambino in braccio e parlando al telefono

E-mail Stampa PDF

La Polizia Stradale ha fermato l'autista di un veicolo industriale che è riuscito a collezionare in una volta sola diverse gravi infrazioni mentre viaggiava in una strada urbana. Scoperto cronotachigrafo manomesso a Foggia.


Polizia stradale simbolo motoGuidare un camion senza cintura di sicurezza comporta una sanzione grave, oltre che un serio rischio per l'incolumità in caso d'incidente. Farlo con un bambino in braccio è ovviamente ancora più grave, ma fa scattare anche un'altra infrazione alla norma che proibisce il trasporto su un veicolo industriale di persone non addette al trasporto. Se poi fai tutto ciò parlando pure al telefono, i rischi si moltiplicano, così come la multa e la detrazione di punti. E l'infrazione è così evidente, che la pattuglia della Stradale appostata in una strada di accesso a Brindisi la ha vista da lontano e ovviamente ha fermato il camion, prevedendo di dover scrivere un verbale piuttosto lungo. Ma gli agenti non potevano immaginare che c'era anche di peggio. Infatti, alla richiesta della patente, l'autista non ha potuto farlo, perché l'autorizzazione a guidare il camion non l'aveva conseguita. E difficilmente, dopo questo verbale, potrà ottenerla.
Quasi contemporaneamente, nella vicina Foggia un'altra pattuglia della Polstrada ha fermato un autoarticolato, rilevando che il cronotachigrafo registrava un periodo di riposo proprio mentre il camion viaggiava. Così, gli agenti hanno portato il veicolo in officina, dove i tecnici hanno trovato dietro al contachilometri una scheda elettronica che manomette le rilevazioni dell'apparecchio. In questo caso, l'autista ha ricevuto un verbale di 1698 euro, la decurtazione di dieci punti con ritiro della patente.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1827

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed