TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Grimaldi aggiunge due nuove costruzioni in Cina

E-mail Stampa PDF

L'amministratore delegato del Gruppo armatoriale ha annunciato che saranno dodici le unità ro-ro per trasporto merci che la società napoletana intende ordinare ordinare in cantieri cinesi.


Grimaldi traghetto CataniaSaranno una dozzina le navi ro-ro che il Gruppo Grimaldi di Napoli farà costruire in Cina. Lo ha rivelato a Genova, a margine della cerimonia di presentazione del nuovo brand del Rina, l'amministratore delegato del gruppo, Emanuele Grimaldi, che ha spiegato: "È stata siglata una lettera d'intenti ma per la firma vera e propria dei contratti di costruzioni ci vorrà ancora un po', probabilmente un paio di mesi. La novità, però, è che le nuove costruzioni che faremo saranno dodici, o tutte in un unico cantiere oppure sei e sei divise in due cantieri". Quale sarà il gruppo navalmeccanico cinese destinatario del nuovo maxi-investimento che supererà il miliardo di dollari Grimaldi ancora non lo rivela perché "c'è più di un cantiere in short-list".
Non è chiaro se nelle dodici nuove costruzioni citate da Grimaldi alcune unità saranno in opzione ma in ogni caso significa almeno un paio di navi in più rispetto alle sei più quattro in opzione che il numero uno del gruppo partenopeo aveva preannunciato l'estate scorsa in occasione dell'assemblea di Alis. Tutto confermato invece per quanto riguarda il progetto: saranno navi ro-ro in grado di trasportare 500 camion e avranno tutta una serie di innovazioni brevettate fra cui un nuovo sistema di alimentazione tramite batterie al litio.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 1329

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed