Primo piano

  • La svolta di Ceva in Italia

    La svolta di Ceva in Italia

    Dopo l'acquisizione da parte della compagnia francese Cma Cgm, la filiale italiana della multinazionale della logistica annuncia un piano di sviluppo triennale e un rinnovo dell'apparato dirigente.  

Podcast K44

Normativa

Scania sposta la S dell’ammiraglia


Finora tutti i modelli della serie ammiraglia stradale S mostravano la lettera prima del numero che esprime la potenza in cavalli, per esempio S730 per lo Scania più potente. Da dicembre 2019, però, il costruttore svedese sposta la lettera dopo il numero, quindi abbiamo 730 S. Questo cambiamento deriva da un accordo con il Gruppo Daimler, che utilizza la lettera S prima del numero per identificare le vetture Mercedes-Benz della gamma superiore. "Siamo impegnati a proteggere i nostri marchi e riconosciamo il motivo per cui Daimler, con la sua lunga storia della classe S, ha avuto un problema con il nome commerciale della serie S", spiega afferma Alexander Vlaskamp, vice-presidente Senior di Scania Trucks. Scania ha cominciato a denominare con la lettera S i suoi veicoli pesanti dopo che Mercedes-Benz lo stava facendo sulle autovetture, ossia nel 2004 con l'introduzione della serie PGR.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Stallo sui divieti di transito dei camion al Brennero

    Stallo sui divieti di transito dei camion al Brennero

    Durante l’incontro avvenuto con la Commissaria europea ai Trasporti Adina Valean, la ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha espresso la contrarietà ai divieti e limiti imposti all’Austria al transito di veicoli industriali, ma per ora non appaiono provvedimenti concreti per evitarli. Gli austriaci non intendono retrocedere dalla loro politica.

Logistica

  • Deutsche Post sospende la spedizione di pacchi in Cina

    Deutsche Post sospende la spedizione di pacchi in Cina

    Il 14 febbraio 2020 il colosso tedesco Deutsche Post ha annunciato di sospendere a tempo indeterminato l’invio di pacchi in Cina (comprese Hong Kong e Macao) a causa dei problemi di distribuzione causati dall’epidemia di coronavirus.

Mare