Array ( [0] => 30 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Trasporto refrigerato mudulare per alimenti e farmaci


    I contenitori amovibili Merform sono usati soprattutto nella ristorazione, nella logistica alimentare e in quella biomedicale. Permettono di trasportare su un solo veicolo piccole quantità di prodotti a diverse temperature, con un intervallo tra i surgelati (-25°) e i piatti caldi (+40°). Questi contenitori hanno capacità da 20 a 150 litri, sono omologati NF Hygiène Alimentaire, permettono di lavorare in ambiente Haccp e possono essere dotati della omologazione Atp per il trasporto su strada delle derrate alimentari deperibili.
    Un'altra novità presentata da Lamberet a marzo 2018 è Pharmasafe+, una certificazione che garantisce la perfetta coibentazione per il trasporto dei prodotti medici per la salute valida per veicoli di diversa dimensione. Il primo automezzo con tale certificazione consegnato in Italia è un Volkswagen Crafter con cassa Lamberet New Frigoline, consegnato a Napoli Uno di Crispano. La cassa è equipaggiata con gruppo frigo Thermoking V300-50 con termo-registratore e certificazione Pharma conforme al protocollo delle buone pratiche della distribuzione (GDP).
    Tale protocollo segue le linee guida UE coprendo le qualifiche di progettazione, installazione, funzionamento e prestazioni per il trasporto a temperatura controllata di prodotti farmaceutici sensibili. Il gruppo frigo è fornito di sistema di monitoraggio a distanza e tracciamento in tempo reale TracKin e consente di rilevare eventuali scostamenti di temperatura e di intervenire subito per proteggere il carico.
    Ogni cella beneficia di un coefficiente d'isolamento attestato attraverso una certificazione ATP di qualità "isotermica rinforzata" e viene garantita dal punto di vista della conformità attraverso la certificazione ISO 9001. Le colorazioni chiare delle parti esterne servono a limitare la radiazione termica che potrebbe influire sulla qualità del farmaco trasportato. Per quanto riguarda la conformità del gruppo frigo, viene attestata attraverso un test e verbale ATP in grado di valutare le reali prestazioni.
    Per stabilire la conformità del veicolo nel suo insieme (cella + gruppo), viene applicato un coefficiente di sicurezza maggiorato: Classe A (freddo positivo) > 4,5 / Classe C (freddo negativo) > 2,5. Al termine, insieme al veicolo, viene consegnato un attestato di conformità tecnica globale ATP, fornito dall'autorità nazionale competente in materia. Nel caso di veicoli a temperatura controllata, la certificazione Pharmasafe+ prevede anche la mappatura delle temperature, attraverso una cartografia conforme alla norma NF X 15-40 messa a punto da un laboratorio autorizzato COFRAC. La mappatura mira a convalidare la conformità delle specifiche alle temperature richieste e a regolare i set point di riferimento: 20°C +/- 2°C; 5°C +/-2°C; -20°C +/- 2°C.
    Qualsiasi escursione termica o danno causato ai farmaci durante il trasporto deve essere segnalato al distributore all'ingrosso e al destinatario dei farmaci in base alle direttive BDP/GDP. Per quanto riguarda le variazioni di temperatura o di punto di consegna, la certificazione Pharmasafe+ è supportata da un dispositivo di allarme individuabile in qualsiasi momento dal conducente o dal responsabile delle operazioni. Un segnale apposito viene trasmesso attraverso un sistema d'allerta telematica o del termometro a lettura invertita che integra un flash.
    Per quanto riguarda la sicurezza della merce trasportata, Pharmasafe+ prevede un sistema di chiusura rinforzato. Raddoppiando le chiusure originali, un antifurto meccanico o elettronico a codice garantisce un bloccaggio particolarmente affidabile della zona di carico, atto a soddisfare le esigenze più rigorose delle compagnie assicurative. Questo sistema può essere triplicato da un dispositivo anti-avviamento integrato all'EBS del veicolo sui semirimorchi SR2.
    Lamberet integra le soluzioni per il trasporto del farmaco con specifici sistemi satellitari come Frigomatics, un sistema integrato progettato con Novacom che comprende un terminale DG200, che assicura la geo-localizzazione GPS e la raccolta e l'analisi dei dati dei diversi sensori e sistemi del semirimorchio. Dotato di un modem a 4 bande, il DG200 trasmette questi dati in tempo reale alla piattaforma di server securizzata Novacom. Il DG200 è ideato per integrarsi sui semirimorchi Lamberet e per resistere ai vincoli d'utilizzo derivanti. Resiste ad una gamma di temperature da -40°C a +85°C ed è dotato di batterie al litio che garantiscono un'autonomia di funzionamento di due mesi quando il semirimorchio non è sotto tensione. Il sistema ha anche un'interfaccia CAN collegata all'EBS del semirimorchio che trasmette i dati del computer di bordo del telaio, come il chilometraggio, il carico per asse e l'usura dei freni e un'interfaccia di collegamento dedicata ai gruppi frigoriferi che permette la lettura dei codici d'errore, ore di funzionamento, temperature.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

    Il sessanta percento dei titolari di patente C ha più di 50 anni, mentre diminuisce drasticamente il numero di quelle nuove rilasciate nel 2020. Questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto parte da questo dato per affrontare la questione della carenza di autisti di veicoli industriali.

Mare

  • Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Partono due gare per la continuità territoriale marittima

    Il ministero ex Trasporti (Mims) ha pubblicato i bandi di gara per concedere il trasporto in continuità marittima sulle rotte tra Genova e Porto Torres e tra Napoli, Cagliari e Palermo. Rinviato il termine di quella tra Civitavecchia e Olbia.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Frode fiscale nella logistica a Roma

LOGISTICA

K44 videocast: il motore del 2040, seconda parte

LOGISTICA

Nasceranno sedici distributori di biometano per camion

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Sospeso divieto circolazione camion fino a 21 marzo

CAMIONSFERA

K44 podcast: diminuiscono le patenti per camion

CAMIONSFERA

Webuild primo nella gara della ferrovia Fortezza-Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Tredici sigle dell’autotrasporto europee contro l’Austria

CAMIONSFERA

Come prendono fuoco i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32
previous arrow
next arrow
Slider