Array ( [0] => 32 )

Primo piano

  • Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Come avviene lo sfruttamento degli autisti extracomunitari

    Una ricerca mostra che la pandemia di Covid-19 ha accentuato i fenomeni di sfruttamento nell’Unione Europea di camionisti immigrati dai Paesi extra-comunitari da parte di catene di sub-appalto nell’autotrasporto, sorte soprattutto nell’Est. Ecco come funziona il sistema.

Podcast K44

Normativa

Svizzera valuta il divieto di riposo settimanale in cabina

Alcuni Paesi dell’Unione Europea hanno già imposto da tempo il divieto di svolgere il riposo settimanale regolare degli autisti nella cabina del camion, per contrastare il dumping sociale attuato soprattutto dalle imprese di autotrasporto dell’Est, che spingono i loro conducenti a viaggiare per settimane consecutive. Tale divieto sarà formalizzato in tutto il territorio dell’Unione se l’Europarlamento approverà il prossimo luglio il Primo Pacchetto Sicurezza, che contiene diverse novità per il trasporto stradale internazionale. Ma anche la Svizzera potrebbe adeguarsi a tale divieto e un primo passo formale è già stato compiuto dal consigliere nazionale socialista Bruno Storni, che ha presentato una richiesta in tal senso al Consiglio federale che è già stata sottoscritta da una cinquantina di consiglieri.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Inizia dalla Sicilia la distribuzione diretta di Amazon

    Amazon ha iniziato a consegnare i furgoni a sei imprese di autotrasporto siciliane, che svolgeranno la distribuzione nell’ultimo miglio direttamente per il colosso del commercio elettronico. Un programma pilota che potrebbe espandersi in Italia.

Logistica

Mare

  • Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Violento incendio nell’area portuale di Ancona

    Nella notte del 15 settembre è scoppiato un violento incendio all’interno dell’area portuale di Ancona ex Tubimar, in una zona dove ci sono soprattutto capannoni d’industrie. Distrutti edifici e camion parcheggiati vicino alle banchine, ma non ci sarebbero vittime.