Array ( [0] => 32 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Svizzera valuta il divieto di riposo settimanale in cabina

Alcuni Paesi dell’Unione Europea hanno già imposto da tempo il divieto di svolgere il riposo settimanale regolare degli autisti nella cabina del camion, per contrastare il dumping sociale attuato soprattutto dalle imprese di autotrasporto dell’Est, che spingono i loro conducenti a viaggiare per settimane consecutive. Tale divieto sarà formalizzato in tutto il territorio dell’Unione se l’Europarlamento approverà il prossimo luglio il Primo Pacchetto Sicurezza, che contiene diverse novità per il trasporto stradale internazionale. Ma anche la Svizzera potrebbe adeguarsi a tale divieto e un primo passo formale è già stato compiuto dal consigliere nazionale socialista Bruno Storni, che ha presentato una richiesta in tal senso al Consiglio federale che è già stata sottoscritta da una cinquantina di consiglieri.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Nel 2021 sarà operativo l’autotrasporto europeo a punti

    Nel 2021 sarà operativo l’autotrasporto europeo a punti

    A gennaio 2021 diventerà operativo il Registro Europeo dell’Autotrasporto (Erru), che elencherà le imprese di trasporto stradale in conto terzi della Comunità e registrerà le infrazioni più gravi, che avranno un punteggio. Nei casi più gravi, l’impresa perderà l’autorizzazione.

Logistica

Mare

  • Accordo sui presidenti dei porti liguri

    Accordo sui presidenti dei porti liguri

    Il presidente della Regione Liguria ha firmato l’accordo sui due nomi proposti dalla ministra dei Trasporti per il rinnovo delle cariche delle Autorità di Sistema Portuale liguri.