Array ( [0] => 9337 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Incendio nel magazzino Beltom di Bari

    Nella notte tra il 2 e il 3 maggio è scoppiato un incendio nel centro di stoccaggio della Beltom di Bari, azienda che opera nel commercio elettronico.

Normativa

Mare

Autotrasporto

    Cnh sospende le trattative per la vendita d’Iveco a Faw

    Con un telegrafico comunicato, Cnh Industrial ha annunciato il 17 aprile 2021 l’interruzione delle trattative per vendere Iveco al Gruppo automobilistico cinese Faw: “Cnh Industrial conferma di aver terminato le discussioni con Faw Jiefang per quanto riguarda il business On-Highway della società e sta proseguendo i suoi piani per uno spinoff di queste attività all'inizio del 2022. Cnh Industrial ritiene che ci siano significative opportunità per sviluppare il suo business On-Highway accelerando la diffusione di soluzioni e infrastrutture di trasporto sempre più sostenibili, in linea con le ambizioni del Green Deal dell'UE”.

    Termina con queste parole il lungo corteggiamento del Gruppo cinese al costruttore europeo di veicoli industriali, caratterizzato da interruzioni e riprese e che ha mostrato un risveglio nelle ultime settimane, quando Faw ha avviato il processo di due diligence. Il Gruppo italiano non spiega i motivi della rottura, che appare definitiva, per la quale quindi si possono solo fare ipotesi. La principale è politica. Infatti, l’ingresso dei cinesi in Iveco ha trovato l’opposizione dei politici non solo italiani, ma anche francesi, e dei sindacati.

    L’intervento della politica è confermato dalle dichiarazioni del ministro per lo Sviluppo Economico, Giancarlo Giorgetti, che sopo il comunicato d’Iveco ha dichiarato: “accogliamo con favore e valutiamo positivamente la notizia del mancato perfezionamento della trattativa”, confermando che il “Governo italiano ha seguito con attenzione e attiva discrezione tutta la vicenda perché ritiene la produzione di mezzi pesanti su gomma di interesse strategico nazionale”. Anche il ministro francese dell’Economia, Bruno Le Maire, ha dichiarato la sua soddisfazione per la sospensione del negoziato.

    Ci potrebbero essere anche motivi di ordine economico sulla valutazione dell’azienda. La trattativa è girata intorno a una valutazione dell’Iveco di tre miliardi e mezzo di dollari, ma questa cifra comprendeva attività che molto difficilmente avrebbero potuto finire nelle mani cinesi, sempre per motivi politici. La prima è la produzione di veicoli militari svolta da Iveco Defence di Bolzano e la seconda è la partecipazione nella statunitense Nikola per lo sviluppo e il commercio di veicoli industriali elettrici, che evidentemente non è allineata con l’attuale scontro geo-politico tra Stati Uniti e Cina.

    La seconda frase del comunicato Iveco conferma la volontà di Cnh Industrial di riprendere il programma di scorporo d’Iveco, annunciato a settembre 2019 e poi sospeso a causa della pandemia di Covid-19. Ora il Gruppo annuncia che avverrà all’inizio del prossimo anno, incassando anche l’appoggio del Governo italiano. Sempre il ministro Giorgetti ha infatti dichiarato che il Mise è pronto a sedersi al Tavolo per “tutelare e mantenere questa produzione in Italia”.

    Produzione che però si è assottigliata nel tempo e che oggi comprende gli stabilimenti di Suzzara, che produce il leggero Daily, di Brescia, per il medio Eurocargo e per gli allestimenti antincendio, di Piacenza, per i veicoli da cava Astra, di Colzano, per i veicoli militari. Complessivamente, Iveco ha ventiquattro stabilimenti in undici Paesi del mondo, occupando 25mila persone, di cui circa seimila in Italia.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

Ferrovia

Transpotec | microfurgone elettrico per la città

TECNICA

Transpotec | microfurgone elettrico per la città
Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese

TECNICA

Transpotec | arriva Maxus, furgone elettrico cinese
Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo

TECNICA

Torc avvia ricerca in Europa sul camion autonomo
Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes

TECNICA

Seconda generazione di retrocamere MirrorCam di Mercedes
Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico

TECNICA

Volvo rilancia il diesel ed estende il camion elettrico
previous arrow
next arrow
La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno

LOGISTICA

La Coca-Cola viaggerà in Italia anche a idrogeno
La logistica italiana nel mirino degli hacker russi

LOGISTICA

La logistica italiana nel mirino degli hacker russi
Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet

LOGISTICA

Il Parlamento approva le regole sullo scambio di pallet
DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria

LOGISTICA

DB Schenker e Aldieri su amministrazione giudiziaria
K44 podcast | Il container abbandona la carta

LOGISTICA

K44 podcast | Il container abbandona la carta
previous arrow
next arrow
Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia

ENERGIE

Guerra Ucraina | l’UE vuole una nuova energia
Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore

ENERGIE

Snam acquista metaniera per trasformarla in rigassificatore
Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto

ENERGIE

Scoperto contrabbando di gasolio in container a Taranto
K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel

ENERGIE

K44 videocast | che cosa sono i carburanti bio e sintetici per diesel
Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo

ENERGIE

Idroelettrico più solare, doppia fonte energetica rinnovabile in Portogallo
previous arrow
next arrow
Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori

CAMIONSFERA

Accordo tra Italia e Romania sul distacco dei lavoratori
Incendio nel magazzino Beltom di Bari

CAMIONSFERA

Incendio nel magazzino Beltom di Bari
3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue

CAMIONSFERA

3000 euro di multa per manipolazione tachigrafo e AdBlue
Camionista denunciato per guida con Cqc falsa

CAMIONSFERA

Camionista denunciato per guida con Cqc falsa
Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est

CAMIONSFERA

Indagine di CamionPro sullo sfruttamento degli autisti dell’Est
Sei indagati a Novara per esami della patente truccati

CAMIONSFERA

Sei indagati a Novara per esami della patente truccati
La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine

CAMIONSFERA

La Germania verso riconoscimento delle patenti ucraine
Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale

CAMIONSFERA

Polizia belga sequestra camion bulgari per dumping sociale
Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati

CAMIONSFERA

Condannata in Francia la banda di ladri di camion acrobati
Brucia un camion russo nel novarese

CAMIONSFERA

Brucia un camion russo nel novarese
K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?

CAMIONSFERA

K44 videocast | multe col giallo, si possono contestare?
Multa di 15mila euro a camionista per patente

CAMIONSFERA

Multa di 15mila euro a camionista per patente
Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Sei camionisti su cento hanno violato in UE riposo o cronotachigrafo
Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico

CAMIONSFERA

Sentenza su aggravanti per l’autista nel fissaggio del carico
Waberer’s sta assumendo autisti indiani

CAMIONSFERA

Waberer’s sta assumendo autisti indiani
previous arrow
next arrow