Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Porto Livorno cerca unico gestore per i treni

L'Autorità cerca un unico gestore per il servizio ferroviario nel porto di Livorno e per farlo ha pubblicato all'inizio di giugno sull'Albo online il bando di gara per il comprensorio Livorno-Calabrone. La concessione del servizio ha un valore di quasi dodici milioni di euro e una durata di cinque anni. In questo periodo, il nuovo gestore dovrà organizzare per conto delle imprese ferroviarie la manovra dei treni in arrivo e in partenza dagli impianti di Livorno-Calambrone e Livorno-Darsena. Il termine per presentare le offerte scadrà alle 12.00 di venerdì 12 luglio.
Il dirigente della pianificazione e studi dell'Asp, Claudio Vanni, spiega che "non si tratta di un passaggio di poco conto. Il sistema portuale dell'Alto Tirreno ha enormi potenzialità sul fronte del cargo ferroviario, come dimostrano gli ultimi dati statistici forniti dai nostri scali». A tale proposito, l'Autorità portuale comunica che nel 2018 il porto di Livorno ha movimentato 35.670 carri 1.963 i treni, con un aumento dei volumi del 14% sul 2017, sia in termini di carri movimentati, sia di treni in ingresso e uscita.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Austria inasprisce divieti notturni per autotrasporto

    Austria inasprisce divieti notturni per autotrasporto

    Il Governo dei Tirolo austriaco ha emanato un’ordinanza che esclude il veicoli industriali a gas naturale dall’esenzione del divieto di circolazione notturno, per il quale introduce l’eccezione per il traffico di origine e destinazione.

Logistica

Mare

  • Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    Porti liguri puntano sulla Svizzera dal 2024

    La connessione ferroviaria tra i porti di Genova e Savona e la Svizzera è stata la centro della terza edizione di “Un mare di Svizzera”. L’anno di svolta sarà il 2024 e PSA annuncia una filiale nella Confederazione Elvetica.