Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nuove navi e terminal portuali per Grimaldi

    Il Gruppo Grimadi nel breve termine investirà oltre 50 milioni di euro nei porti per ampliare le proprie superfici operative, mentre lavorerà a nuovi progetti di navi da ordinare entro un paio d'anni. Le novità sulle strategie aziendali giungono della 22ma Euromed Convention svolta ad Atene: Durante la convenzione, l'amministratore delegato Emanuele Grimaldi ha dichiarato: "Dopo aver ordinato dodici navi ro-ro in Cina, aver preso in consegna le prime unità per il trasporto delle auto nuove e aver avviato il programma di allungamento di alcuni traghetti, siamo ora concentrati sui nuovi progetti che riguarderanno la nuova serie Super Star Class della nostra controllata Finnlines, più altre navi multipurpose".
    I nuovi traghetti per il Mar Baltico avranno 300 cabine e 5000 metri lineari di garage e Grimaldi vorrebbe costruirli in Europa, mentre le navi definite multipurpose "saranno unità per il trasporto di container e carichi rotabili che rimpiazzeranno le navi che attualmente hanno vent'anni e operano sulle rotte fra Europa, Africa occidentale e Sud America", spiega il fratello Gianluca Grimaldi, anch'egli amministratore delegato. Gli investimenti previsti per il rinnovo del naviglio supereranno abbondantemente il miliardo di euro e prenderanno forma nel corso dei prossimi due o tre anni.
    Sul fronte portuale, il gruppo sta acquisendo nuove aree in porto a Livorno, dove Sintermar (joint venture al 50% con il Gruppo Neri) "passerà da gestire 370mila a 500mila metri quadri a fronte di un investimento da circa venti milioni di euro", ha precisato Costantino Baldissara, direttore operativo del Gruppo. A Salerno invece "sono stati rilevati nuovi spazi retroportuali per 100mila metri quadrati e presto verrà realizzato un silos per le auto nuove, con investimento di quindici milioni, come sta già avvenendo nel porto di Valencia con capacità di stoccaggio per 11mila autovetture, con investimento di venti milioni", ha aggiunto ancora Baldissara. "Un ulteriore silos per 18mila auto – ha concluso - è in corso di valutazione nel porto di Anversa, in Belgio".
    Unica nota stonata nelle attività del Gruppo Grimaldi è attualmente la controllata Acl (operativa sulle rotte fra Nord Europa e Nord America per il trasporto di container, merci varie e rotabili) perché colpita dall'elevata competizione fra compagnie di navigazione del container, nonché dalla guerra dei dazi fra Europa e Usa che diminuisce gli scambi commerciali. Il management ha avviato un taglio di costi all'interno di Acl per rimanere competitiva su questo mercato "e ciò avverrà tramite l'accorpamento con gli uffici di Grimaldi Lines in Nord Europa con conseguente razionalizzazione del personale più altre sinergie", ha confessato Gianluca Grimaldi.
    Da un punto di vista dei risultati di bilancio, il 2018 chiuderà comunque con numeri molto positivi perché le aspettative dei vertici aziendali sono di mantenere un fatturato di circa tre miliardi mentre l'utile dovrebbe attestarsi fra 200e 250 milioni di euro (in calo rispetto ai 300 milioni del 2017).

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Operazione antimafia nei trasporti e nel commercio di carburanti

LOGISTICA

Strage in magazzino FedEx d’Indianapolis

LOGISTICA

K44 podcast: come cambia l’offerta di lavoro nella logistica

LOGISTICA

Venezia vuole produrre idrogeno verde per il trasporto

LOGISTICA

Alibaba.com con Nola Business Park nel commercio elettronico
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Dkv avvia il pagamento telematico in Italia

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo
previous arrow
next arrow
Slider