Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Il 2019 è peggior anno del cargo aereo del decennio

    Le rilevazioni della Iata sul trasporto aereo delle merci del 2019 mostrano che è stato il peggiore anno dal 2009, quando scoppiò la crisi macroeconomica da cui il settore è emerso lentamente. Un’eventuale ripresa quest’anno potrebbe essere ostacolata dall’epidemia di coronavirus.

Podcast K44

Normativa

Il porto di Genova introdurrà nuove regole d’accesso contro coronavirus

Il presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale, Paolo Emilio Signorini, ha annunciato la possibile introduzione di limitazioni alle attività nel e con il porto di Genova come misura preventiva per scongiurare la diffusione del Covid-19 (coronavirus). Durante una conferenza stampa presso la Regione Liguria – che si è tenuta dopo una riunione del Comitato igiene e sicurezza indetta dall’Autorità portuale - Signorini, a proposito della situazione attuale sulle banchine, ha confermato che il porto non registra al momento particolari difficoltà, anche se un calo dei volumi in importazione è atteso nei mesi di marzo e, soprattutto, aprile.

In merito all’emergenza sanitaria in corso ha aggiunto: “Il porto vive in una realtà particolare perché ogni giorno arrivano 5500 veicoli industriali nei vari scali del porto e quindi è naturalmente una realtà che vive di una contaminazione tra la Liguria e anche aree retroportuali”. Signorini ha annunciato alcune misure che saranno introdotte entro breve termine: “Stiamo valutando attentamente le norme del Decreto legge e del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri al momento riguardante due regioni, Veneto e Lombardia. Suggeriremo al presidente della Regione Liguria, che è il soggetto competente, di proporre eventualmente un Dpcm ad hoc per la Liguria”.

Il presidente dell’Autorità portuale ha precisato che si tratterà “di alcune norme di tutela dell'operatività del porto, con particolare riferimento ad alcuni provvedimenti interdittivi che sono previsti dal Decreto Legge e che riguardano limitazioni al trasporto, limitazioni ad attività d'imprese, limitazioni ad attività di lavoratori e limitazioni nello svolgimento di servizi pubblici con salvaguardia di quelli essenziali. In porto vengono svolti molti servizi pubblici: Dogane, Guardia di Finanza, controlli sanitari, fitosanitari”. Signorini ha concluso affermando che “ su queste quattro limitazioni sarà nostra cura fornire al presidente della Regione alcune proposte per evitare che ci sia un impatto negativo sulla operatività del porto”.

Nicola Capuzzo

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Risale a giugno il prezzo del gasolio per camion

    Risale a giugno il prezzo del gasolio per camion

    L'aggiornamento del valore da considerare per calcolare i costi d’esercizio dell’autotrasporto merci pubblicato dal ministero dei Trasporti mostra a giugno un aumento del prezzo del gasolio, che era in calo costante da gennaio 2020.

Logistica

Mare