Primo piano

  • Le priorità degli spedizionieri in Europa

    Le priorità degli spedizionieri in Europa

    Clecat, l'associazione europea degli spedizionieri e degli operatori logistici, ha pubblicato un elenco di priorità alla Commissione Europea utili a migliorare la competitività del trasporto merci nei prossimi cinque anni.  

Podcast K44

Normativa

Robot per consegne nella Cina del coronavirus

Per la prima volta i robot sono usati per prevenire il contagio in un ambiente colpito da un'epidemia. Sta avvenendo dall'inizio di febbraio 2020 nella città cinese di Wuhan, che è l'epicentro dell'epidemia di coronavirus e che è in quarantana. JD Logistics, la divisione logistica del colosso di e-commerce JD.com ha iniziato la sperimentazione di robot per la consegna dei pacchi, con l'obiettivo di evitare il contatto diretto tra il personale che svolge le consegne e chi ricevere il pacco. Inoltre, sta preparandosi per attuare in modo autonomo consegne di prodotti farmaceutici nell'ambito più esteso della Cina. Grazie alle nuove tecnologie, l'azienda intende mantenere il normale flusso di consegna delle merci rispettando le misure di prevenzione per la diffusione dell'epidemia.

JD Logistics precisa che il commercio elettronico è il modo più sicuro di acquisto in caso d'epidemia e che le sue piattaforme logistiche automatizzate possono operare 24 ore su 24 e sette giorni su sette per soddisfare la domanda di beni di prima necessità. Gli ordini giornalieri a questi magazzini sono passati da 600mila a un milione tra il 24 gennaio e il 2 febbraio 2020. Queste piattaforme, aggiunge l'azienda "sono centri di evasione altamente efficienti che integrano tecnologie logistiche intelligenti come l'intelligenza artificiale, l'apprendimento approfondito e il riconoscimento delle immagini, con oltre settanta diversi gradi di automazione, a seconda delle esigenze".

JD ha attivato nel 2017 anche punti di vendita automatici, gli JDX Mart che offrono "ai consumatori di Guilin, Shenzhen e Dongguan un modo senza soluzione di continuità e senza contatto per ottenere i prodotti del convenience store di tutti i giorni, riducendo al contempo il rischio di infezioni".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it  


Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

  • Stallo sui divieti di transito dei camion al Brennero

    Stallo sui divieti di transito dei camion al Brennero

    Durante l’incontro avvenuto con la Commissaria europea ai Trasporti Adina Valean, la ministra dei Trasporti Paola De Micheli ha espresso la contrarietà ai divieti e limiti imposti all’Austria al transito di veicoli industriali, ma per ora non appaiono provvedimenti concreti per evitarli. Gli austriaci non intendono retrocedere dalla loro politica.

Logistica

  • Deutsche Post sospende la spedizione di pacchi in Cina

    Deutsche Post sospende la spedizione di pacchi in Cina

    Il 14 febbraio 2020 il colosso tedesco Deutsche Post ha annunciato di sospendere a tempo indeterminato l’invio di pacchi in Cina (comprese Hong Kong e Macao) a causa dei problemi di distribuzione causati dall’epidemia di coronavirus.

Mare