Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Alibaba aprirà una logistica in Francia


Jack Ma ha annunciato l'apertura di una piattaforma logistica in Francia a margine di un incontro al vertice avvenuto a Pechino tra il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron e quello cinese Xi Jinping. Il fondatore di Alibaba ha discusso di tale possibilità direttamente con Macron, secondo quanto riferisce la stampa francese. Ma non è stato l'unico, perché anche Richard Liu, il fondatore del concorrente cinese di Alibaba, JD.com, ha parlato con il presidente francese.
Jack Ma non ha precisato dettagli sulla località e sulle caratteristiche della nuova piattaforma logistica, che probabilmente servirà come base per la crescita del commercio elettronico nell'Europa occidentale, in diretta concorrenza con Amazon. Per la parte orientale del continente, lo scorso anno la società cinese ha indicato la Bulgaria come luogo di uno hub.
Intanto, JD.com intende porsi come il terzo incomodo nella competizione globale tra Amazon e Alibaba e per farlo sta potenziando la logistica tramite una offerta pubblica di acquisto di almeno due miliardi di dollari per la sua società JD Logistics. Lo ha rivelato il 15 gennaio l'agenzia Reuters, precisando che la società logistica vale dieci miliardi di dollari. Le nuove risorse serviranno per ampliare la copertura mondiale e aumentare i servizi, offrendoli anche a terzi. Secondo l'agenzia, i principali investitori saranno le cinesi Hillhouse Capital Group e Sequoia Capital China.
Nell'aprile del 2017, JD.com ha scorporato la divisione logistica in una società autonoma, la JD Logistics, che intende competere a livello globale sia con il braccio logistico di Alibaba, la Cainao, sia con il corriere cinese SF Express, che a sua volta sta attuando una forte politica di espansione, anche in Europa. Nel 2017, JD.com si è dedicata all'espansione soprattutto nel sud-est asiatico e in Giappone, mentre nella logistica cinese sta investendo nei droni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

  • Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio

    A due anni dalla sua introduzione in Italia, il servizio di trasporto espresso di pallet Astre Plus si espande anche all’estero. Il direttore Davide Napolitano spiega le caratteristiche che lo distinguono dai servizi tradizionali e i vantaggi per affiliati e clienti.

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

Mare

  • Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    Tirrenia vuole chiudere alcune rotte con la Sardegna

    L’amministratore delegato di Tirrenia, Massimo Mura, ha annunciato che dal 1° dicembre la compagnia eliminerà alcuni collegamenti in regime di continuità territoriale con la Sardegna a causa dell’incertezza sulla proroga della convenzione.