Array ( [0] => 24 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Anche il pallet viaggia a gas naturale

Anche il trasporto espresso di pallet vuole ridurre l’impatto ambientale dell’autotrasporto e lo sta facendo anche usando veicoli industriali alimentati a gas naturale. Lo annuncia il membro del Cda del network One Express, che ha sede a Bologna e raccoglie 120 imprese in diversi Paesi europei, Ennio Tonoli. La sua azienda, Tonoli Spedizioni, insieme alle altre due associate Caredio Group Srl di Asti e Sandri Trasporti Srl di Santa Vittoria D’Alba (Cuneo) hanno introdotto nella flotta veicoli industriali a gas naturale liquefatto. Le tre azienda aderiscono al Progetto 18, che utilizza semirimorchi più lunghi, che trasportano più pallet e che quindi riducono il numero degli autoarticolati in circolazione. Il presidente del network chiede alle Istituzioni interventi per favorire l’introduzione dei veicoli ad alimentazione alternativa.

“Per estendere l'utilizzo di mezzi alternativi all’intera filiera è necessario un supporto concreto da parte delle Istituzioni, perché prevedano maggiori agevolazioni rispetto a quelle attualmente erogate sull’acquisto di questi veicoli”, spiega Tonoli. “I mezzi di trasporto a gas, infatti, pur assicurando un minore impatto ambientale e un minor consumo, prevedono un costo di acquisto particolarmente elevato, non sempre sostenibile dalle aziende e i pochi contributi previsti tardano sensibilmente ad essere erogati”.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare