Array ( [0] => 14 )

Primo piano

  • K44 podcast: come Autamarocchi affronta la carenza di autisti

    K44 podcast: come Autamarocchi affronta la carenza di autisti

    Dopo una tregua causata dalla Covid-19, si riparla del problema della carenza di autisti. In questo episodio del podcast K44 La voce del trasporto l’amministratore delegato di Autamarocchi, Ervino Harvej, spiega come l’azienda di autotrasporto affronta questo fenomeno.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Volpi investe 62 milioni nel Terminal Intermodale Adriatico


    Gabriele Volpi, imprenditore italiano che ha fatto una fortuna con la logistica a supporto dell'industria oil&gas in Nigeria, ha messo a segno un altro importante affare in Italia dopo i recenti investimenti fatti su Banca Carige di cui attualmente controlla il 6% (e dove si accinge a salire al 9,99% dopo l'aumento di capitale). L'imprenditore ha deciso d'investire oltre 60 milioni di euro per rilevare la società Interporto di Venezia attualmente in concordato preventivo. Lo conferma il liquidatore della procedura, Umberto Lago, spiegando che l'unica offerta arrivata al termine della procedura è quella del gruppo Orlean Invest Holding Ltd, che fa capo appunto a Gabriele Volpi.
    Dai documenti della procedura si apprende che circa 24 milioni sono per il concordato di Interporto Venezia, 23,5 milioni per il concordato di Sonora Srl, 6 milioni per i beni immobili facenti capo a Interporto Venezia, 2,85 milioni per i beni mobili facenti capo a Sonora, 7 milioni per la partecipazione che Interporto verrebbe a detenere nella newco Terminal Intermodale Adriatico a seguito del conferimento del ramo d'azienda e altri 4,65 milioni per la partecipazione della società Cia in Terminal Intermodale Adriatico.
    Ora i liquidatori dovranno firmare con l'aggiudicatario i contratti per la cessione dei beni, incassando il corrispettivo pattuito per arrivare al completamento della vendita entro la fine di quest'anno. Il concordato di Interporto di Venezia e delle altre società collegate deriva dalle difficoltà finanziaria del Gruppo De Vecchi attivo nel settore portuale a Marghera ma gravato da debiti per oltre cento milioni di euro che alcuni anni fa l'hanno costretto a ricorrere al concordato preventivo per le varie aziende controllate.
    Il gruppo che fa capo a Gabriele Volpi rilevando questo interporto mette le mani su un terminal intermodale che sorge su 240mila metri quadrati di aree nel porto di Marghera con una banchina da 500 metri affacciata sul canale ovest dello scalo. L'infrastruttura è dedicata in particolare all'imbarco e sbarco di merci varie, rinfuse, prodotti siderurgici ed è dotata anche di un raccordo ferroviario interno collegato con la rete nazionale. L'area è posta in prossimità dell'aeroporto di Venezia e soprattutto delle maggiori arterie stradali e autostradali italiane nonché dei due corridoi infrastrutturali europei Berlino-Palermo e Lisbona-Kiev.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Stretta di Londra sui clandestini in camion

    Stretta di Londra sui clandestini in camion

    Con la Brexit, la Gran Bretagna ha adottato nuove misure contro l’immigrazione clandestina, che interessano anche le imprese di autotrasporto internazionale che svolgono viaggi da e per l’isola. Previste sanzioni fino a 4000 sterline per ogni immigrato trovato a bordo.

Mare

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia

TECNICA

K44 videocast: La nuova generazione di Volvo FH e FH16

TECNICA

Renault presenta la nuova generazione dell’Express Van

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Dsv Panalpina espande l’attività in Sud Africa

LOGISTICA

Centrali elettriche dismesse diventeranno depositi doganali

LOGISTICA

Due coop di trasporto alimentare si fondono in Good Truck

LOGISTICA

DB Schenker noleggia container SkyCell per i vaccini

LOGISTICA

Ministro Orlando riceve il SiCobas per vertenza FedEx
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 podcast: l’autotrasporto conta sul camion usato

CAMIONSFERA

Nuova proroga per l’Autobrennero, ma è stallo sulla concessione

CAMIONSFERA

La Camera acquisisce un esposto sulle autostrade liguri

CAMIONSFERA

Infrastrutture stradali, dati carenti e sicurezza aleatoria

CAMIONSFERA

Rinvio del rendiconto per contributi all’acquisto di camion

CAMIONSFERA

Indagini sulla morte di un camionista a Ravenna

CAMIONSFERA

Salari degli autisti italiani sono calati del 10% dal 2010

CAMIONSFERA

Nasce un portale per l’assunzione di camionisti

CAMIONSFERA

Le nuove scadenze di patente e Cqc

CAMIONSFERA

Due progetti per la ferrovia Salerno-Reggio Calabria

CAMIONSFERA

Francia e Spagna vogliono riaprire il tunnel ferroviario dei Pirenei

CAMIONSFERA

I corridoi ferroviari internazionali restano senza commissari

CAMIONSFERA

Bozza Pnrr prevede 25 miliardi per le infrastrutture e i trasporti

CAMIONSFERA

Un tavolo sull’Iveco al ministero Sviluppo Economico

CAMIONSFERA

Settantuno indagati per il crollo del ponte Morandi
previous arrow
next arrow
Slider