Primo piano

  • La svolta di Ceva in Italia

    La svolta di Ceva in Italia

    Dopo l'acquisizione da parte della compagnia francese Cma Cgm, la filiale italiana della multinazionale della logistica annuncia un piano di sviluppo triennale e un rinnovo dell'apparato dirigente.  

Podcast K44

Normativa

Gianni Armani nominato alla guida di Anas


Il nome di Armani era una di quelli apparsi nei giorni scorsi come possibile successore di Ciucci, che ha lasciato volontariamente l'Anas dopo nove anni di presidenza. La sua nomina è stata veloce: nel pomeriggio di ieri l'assemblea dei soci ha ricevuto le dimissioni di ciucci e in serata si è riunita per nominare Armani e il nuovo Consiglio d'amministrazione. Il nuovo Cda è formato da tre persone: oltre lo stesso Armani partecipano,Cristiana Alicata e Francesca Moraci.
Gianni Armani è presidente del Consiglio d'Amministrazione di Terna Rete Italia, la società del Gruppo Terna che gestisce, mantiene e e sviluppa la rete elettrica nazionale. Il Gruppo Terna è quotato in Borsa, ma il 29,85% delle azioni è in mano a CDP Reti Spa, società di Cassa Depositi e Prestiti Spa, che a sua volta è controllata dal ministero dell'Economia e delle Finanze (che ha l'80,1%), che controlla anche l'Anas.
Gianni Armani ha 48 anni ed è laureato in ingegneria elettrica all'Università La Sapienza di Roma. Poi, ha conseguito il master in Business Administration in gestione finanziaria presso la School of Management del MIT di Cambridge, in Massachusetts. Dal 1995 al 1996 ha lavorato in Telecom Italia, poi in McKinsey & Company (1998-2003) e al Grtn-Gestore della Rete Elettrica Nazionale (2003-2005). Nel 2005, Gianni Armani è entrato in Terna, prima come direttore Operations Italia, successivamente come amministratore delegato di Terna Rete Italia.
Anche Cristiana Alicata, di 39 anni, è laureata in ingegneria alla Sapienza (con specializzazione meccanica). Dopo avere ricoperto diversi incarichi nel Gruppo Fiat, è responsabile della sede di Napoli di Fca Center Italia Spa. Francesca Moraci, di 59 anni, è laureata in architettura ed è professoressa ordinaria di urbanistica presso la Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria. Il suo curriculum è completato con un Phd in pianificazione territoriale. Moraci è anche uno dei componenti del Comitato di Esperti preposto all'elaborazione del piano strategico nazionale della portualità e della logistica.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Autotrasporto

Logistica

  • Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    Il coronavirus è già costato almeno cinque miliardi di euro

    La portavoce della Commissione Europea dichiara di non avere ancora ricevuto la richiesta del Fondo di Solidarietà dall’Italia per l’emergenza coronavirus e chiede al Governo di agire immediatamente in tal senso e di creare un'unica regia per affrontare le conseguenze dell’epidemia per la logistica.

Mare