Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Mercitalia prepara treno merci ad alta velocità


    Il Gruppo Ferrovie dello Stato italiane sembra intenzionato a intercettare almeno una quota del crescente mercato delle spedizioni Lcl (Less than container load) o Ltl (less than truck load), vale a dire spedizioni di merci con partite di peso complessivo inferiore ai 50 quintali commissionate da diversi mittenti e aggregate in un'unica unità di carico. Un'attività in crescita, trainata anche e soprattutto dal commercio elettronico come dimostra il fatto che il nuovo servizio sarà offerto in particolare agli operatori dell'e-commerce, ai corrieri internazionali e alle aziende specializzate.
    Le prime indiscrezioni su questo progetto (non smentite dal gruppo guidato da Renato Mazzoncini) sono state riportare da Ferrovie.it, secondo cui Mercitalia Logistics, il nuovo polo dedicato alle merci del gruppo Ferrovie dello Stato italiane, si sarebbe già assicurata la disponibilità di un treno ad alta velocità Etr 500 da impiegare sul servizio, mentre a RFI avrebbe richiesto uno studio di fattibilità per poter operare un collegamento notturno con velocità tra i 250 e 300 chilometri orari a seconda delle linee. I treni destinati a questo servizio rapido verrebbero riadattati internamente per adeguarli al nuovo impiego e dotati di una apposita livrea verde. Secondo le indiscrezioni, saranno operati dall'impresa ferroviaria Mercitalia Rail e la tratta servita dovrebbe essere quella tra Milano Certosa e Napoli.
    Nel Gruppo FSI la disponibilità di convogli ad alta velocità da trasferire dal servizio passeggeri a quello merci espresso (gli Etr 500 appunto) potrebbe essere favorita dalla prossima entrata in servizio con Trenitalia dei 19 elettrotreni V250 costruiti da AnsaldoBreda per l'Olanda ma restituiti poco dopo la consegna per un contenzioso e in seguito acquisiti dal gruppo oggi guidato da Mazzoncini. Questi V250, sembrerebbe rinominati Etr 700, sono al momento impegnati in prove in linea e dovrebbero entrare in regolare servizio a dicembre sotto il marchio commerciale Frecciarossa.
    La nuova area di attività del trasporto ferroviario di collettame rappresenterebbe un'ulteriore passo di sviluppo delle Ferrovie dello Stato italiane nel trasporto delle merci, che è stato riorganizzato da inizio 2017 con la creazione della subholding Mercitalia Logistics cui fanno capo sette società operative. Secondo il piano industriale 2017-2026, il polo Mercitalia investirà in un decennio circa 1,5 miliardi di euro, di cui un miliardo in nuovo materiale rotabile (nuovo locomotive e carri ferroviari), 100 milioni per i terminal intermodali, 100 milioni per progetti nel settore Ict e sicurezza e circa 250 milioni in acquisizioni di aziende per espandere il business. La divisione Mercitalia Logistica si propone di raddoppiare in un decennio i ricavi del Gruppo Fsi nel cargo (da un miliardo nel 2016 a oltre 2 miliardi nel 2026) e tornare all'utile già nel 2018 anche se questo obiettivo difficilmente verrà centrato già quest'anno.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia

TECNICA

K44 videocast: La nuova generazione di Volvo FH e FH16

TECNICA

Renault presenta la nuova generazione dell’Express Van

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Dsv Panalpina espande l’attività in Sud Africa

LOGISTICA

Centrali elettriche dismesse diventeranno depositi doganali

LOGISTICA

Due coop di trasporto alimentare si fondono in Good Truck

LOGISTICA

DB Schenker noleggia container SkyCell per i vaccini

LOGISTICA

Ministro Orlando riceve il SiCobas per vertenza FedEx
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Controlli europei sui camion dal 10 al 16 maggio

CAMIONSFERA

Tornano i divieti di circolazione festivi per i camion

CAMIONSFERA

K44 podcast: l’autotrasporto conta sul camion usato

CAMIONSFERA

Nuova proroga per l’Autobrennero, ma è stallo sulla concessione

CAMIONSFERA

La Camera acquisisce un esposto sulle autostrade liguri

CAMIONSFERA

Infrastrutture stradali, dati carenti e sicurezza aleatoria

CAMIONSFERA

Rinvio del rendiconto per contributi all’acquisto di camion

CAMIONSFERA

Indagini sulla morte di un camionista a Ravenna

CAMIONSFERA

Salari degli autisti italiani sono calati del 10% dal 2010

CAMIONSFERA

Nasce un portale per l’assunzione di camionisti

CAMIONSFERA

Le nuove scadenze di patente e Cqc

CAMIONSFERA

Due progetti per la ferrovia Salerno-Reggio Calabria

CAMIONSFERA

Francia e Spagna vogliono riaprire il tunnel ferroviario dei Pirenei

CAMIONSFERA

I corridoi ferroviari internazionali restano senza commissari

CAMIONSFERA

Bozza Pnrr prevede 25 miliardi per le infrastrutture e i trasporti
previous arrow
next arrow
Slider