Array ( [0] => 26 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

Autotrasporto

    GTS acquista locomotori e punta alla Borsa


    Il programma della GTS per il 2016 è molto intenso e per la sua applicazione l'azienda ferroviaria pugliese si sta muovendo già ora. Il 27 novembre 2015, infatti, ha firmato un ordine a Bombardier per tre locomotori Traxx 483, che comprende anche la manutenzione completa per dieci anni, per un valore complessivo di tredici milioni di euro. La consegna delle macchine avverrà nel dicembre 2016. L'azienda ha anche avviato i lavori per la costruzione dell'Officina Manutenzione Rotabili nel sito di Bari Lamasinata, che comporta un investimento di 1,8 milioni di euro e che sarà completata entro giugno 2016. Oltre a lavorare sul parco aziendale di undici locomotori e 330 carri, questa officina offrirà servizi a terzi.
    GTS ha in serbo novità anche nell'organizzazione aziendale e azionaria. La società annuncia l'avvio dell'attività di pre-produzione per GTS Rail International, una controllata che assume quindici persone e che ha l'obiettivo d'iniziare alla metà del 2017 la produzione in Svizzera. Procede anche il percorso di quotazione in Borsa, con il completamento della procedura Elite, che è il primo passo per entrale nel listino italiano.
    Dal punto di vista operativo, la compagnia ferroviaria annuncia alcune importanti novità. Dal 1° febbraio 2016 le circolazioni tra Milano e Bari aumenteranno da tre a quattro, mentre nella seconda settimana di marzo quelle da Piacenza a Pomezia e Marcianise aumenteranno da sette a nove. In quest'ultimo caso cambierà anche l'impostazione dei treni: mentre oggi svolgono uno scalo commerciale a Pomezia, per poi proseguire verso Marcianise, da marzo ci saranno convogli dedicati e solo in due casi avverrà lo scalo intermedio. Nei collegamenti internazionali, GTS aumenterà dall'ultima settimana di gennaio 2016 i viaggi da Melzo a Rotterdam RSC, da tre a cinque la settimana, con trazione di SBB Cargo International.
    GTS ha anche rivelato i numeri del 2015, anno in cui ha prodotto 1436 treni nazionali e 1670 internazionali, trasportando 69mila spedizioni. La società ha svolto direttamente trazioni per 1,2 milioni di chilometri. Il fatturato al 31 dicembre è previsto in 79,5 milioni di euro, con un aumento dell'otto percento rispetto allo scorso anno e con un Ebitda del sette percento.
    Per il 2016, la società ha l'obiettivo di portare il fatturato a 16 milioni di euro, operando 1898 treni nazionali e 2002 internazionali e svolgendo la trazione per 1,45 milioni di chilometri. Saranno in crescita anche le spedizioni, con l'obiettivo di portarle a 92mila. "La quota modale di meno del 5% della ferrovia, unita ad un progressivo disimpegno dell'incumbent e a barriere all'ingresso di nuovi players, aprono per GTS scenari di crescita incredibili", commenta la società in una nota. "I produttori e logistici chiedono sempre più una modalità di trasporto intermodale che sia sostenibile dal punto di vista ambientale, efficiente, flessibile ed economica".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

  • Notizie brevi trasporto e logistica 16 novembre 2022

    Notizie brevi trasporto e logistica 16 novembre 2022

    Logistica | Ups completa acquisizione di Bomi - Logistica | bonus di Gavio contro l’inflazione - Strada | Porto Trieste sviluppa app per camion - Eventi | dal 21/11 la Genova Smart Week - Strada | Circle consulente dell’UE per eFti - Treno | TX Logistik potenzia la rotta Colonia-Istanbul

Aereo

  • Ita Airways potenzia la digitalizzazione con WebCargo

    Ita Airways potenzia la digitalizzazione con WebCargo

    Ita Airways Cargo collabora con la piattaforma digitale WebCargo per fornire le tariffe del trasporto merce in tempo reale e la prenotazione online. Lufthansa resta per ora l’unica candidata alla privatizzazione.
Renault cambia volto al camion elettrico

TECNICA

Renault cambia volto al camion elettrico
Linde amplia la gamma di carrelli autonomi C-Matic

TECNICA

Linde amplia la gamma di carrelli autonomi C-Matic
Scania prova la guida autonoma su strade pubbliche

TECNICA

Scania prova la guida autonoma su strade pubbliche
Il drone per semirimorchi di Hyundai Motor

TECNICA

Il drone per semirimorchi di Hyundai Motor
Nuovo smartphone 5G per le attività logistiche impegnative

TECNICA

Nuovo smartphone 5G per le attività logistiche impegnative
previous arrow
next arrow
Nel 2025 un treno merci a idrogeno per l’acqua minerale

LOGISTICA

Nel 2025 un treno merci a idrogeno per l’acqua minerale
Amazon vuole ridurre il personale negli Stati Uniti

LOGISTICA

Amazon vuole ridurre il personale negli Stati Uniti
LC3 Trasporti userà cinque camion elettrici a idrogeno Nikola

LOGISTICA

LC3 Trasporti userà cinque camion elettrici a idrogeno Nikola
Un altro Black Friday caldo per la logistica dell’e-commerce

LOGISTICA

Un altro Black Friday caldo per la logistica dell’e-commerce
Crescita record in Italia di P3 Logistic Parks nell’immobiliare logistica

LOGISTICA

Crescita record in Italia di P3 Logistic Parks nell’immobiliare logistica
previous arrow
next arrow
Tappo digitale contro le frodi sul gasolio dei camion

ENERGIE

Tappo digitale contro le frodi sul gasolio dei camion
Pool di banche per nuova nave Gnl di Fratelli Cosulich

ENERGIE

Pool di banche per nuova nave Gnl di Fratelli Cosulich
Sconto delle accise alla pompa arriverà al 31 dicembre

ENERGIE

Sconto delle accise alla pompa arriverà al 31 dicembre
Via libera al rigassificatore al porto di Piombino

ENERGIE

Via libera al rigassificatore al porto di Piombino
Accordo del Consiglio Energia UE sul gas ne abbassa il prezzo

ENERGIE

Accordo del Consiglio Energia UE sul gas ne abbassa il prezzo
previous arrow
next arrow
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow