Array ( [0] => 26 [1] => 12 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

  • La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La revisione scaduta ferma carri armati per l’Ucraina

    La Polizia Stradale ha controllato sull’autostrada tra Salerno e Caserta un convoglio di cinque autoarticolati che trasportavano carri armati Pzh 2000 in Germania per la guerra in Ucraina e tre camion sono stati bloccati per la revisione scaduta.

Normativa

Mare

  • La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    La nuova diga di Genova non trova un costruttore

    Due cordate d’imprese hanno rinunciato a partecipare alla gara per costruire la nuova diga foranea del porto di Genova, dal valore di oltre un miliardo. Ora manca chi la costruirà a meno che l’Autorità portuale non cambi il bando.

Autotrasporto

    31 miliardi per la rete Fs, ma molte opere sono sulla carta

    Le ferrovie statali italiane si ritrovano con un portafoglio pieno di soldi da spendere nell’infrastruttura. È questo il risultato della firma avvenuta il 26 novembre 2021 tra il Mims e Rfi con la sottoscrizione dell’Aggiornamento 2020-2021 del Contratto di programma 2017-2021. La svolta è rappresentata dal fatto che in un unico atto vengono ricompresi gli investimenti del Pnrr, il Fondo complementare, l’Allegato infrastrutture e le Leggi di Bilancio. Dal punto di vista dei numeri si tratta di risorse aggiuntive per 31,7 miliardi di euro. Al potenziamento della rete e dei collegamenti va la quota maggiore delle risorse e precisamente 17,3 miliardi. Su quest’ultimo capitolo di spesa, l’Aggiornamento garantisce un flusso costante di risorse, ma conferma gli interventi già in corso o programmati senza aggiungere nulla di veramente nuovo.

    Parlando di corridoi e di rete Ten-T si conferma il completamento dell’asse transpadano da Milano a Venezia (con ulteriori risorse per 2,8 miliardi di euro), i parziali interventi lungo il Brennero e il collegamento tra la Liguria e i suoi porti (in sostanza il Terzo Valico). Verranno potenziate le direttrici tirrenica e adriatica e in aggiunta gli assi trasversali centrali tra Roma e Pescara e tra Orte e Falconara. Al sud insieme ad altri interventi vanno importanti risorse per i primi lotti di un progetto che ha fatto molto discutere, quello dell’Alta velocità tra Salerno e Reggio Calabria.

    In compenso neppure questa volta si è colta l’occasione per avviare investimenti specifici sui valichi che non siano quelli inseriti nelle risorse per l’ammodernamento tecnologico che pesa per 3,6 miliardi e che vede soprattutto l’estensione del sistema di segnalamento europeo Ertms/Etcs con ulteriori linee attrezzate per 3400 chilometri. Il Contratto di programma li elenca in modo dettagliato, ma a parte qualche briciola, nella casella delle risorse impegnate, e non solo previste, non compaiono valori.

    Tra queste le linee di accesso al Gottardo (quadruplicamento Chiasso-Monza del valore sulla carta di 1,4 miliardi; raddoppio Laveno-Luino per 1,3 miliardi; potenziamento Seregno-Bergamo per 1 miliardo), linee di accesso al Sempione (raddoppio Vignale-Oleggio per 535 milioni); seconda fase della Pontremolese per 1,5 miliardi; Trieste-Divaca per 1 miliardo; gronda merci sud Milano per 1,2 miliardi.

    Leggendo l’Aggiornamento, alla sicurezza contro i rischi idrogeologici e sismici vanno 2,7 miliardi. Il Contratto di programma riserva molta attenzione soprattutto al trasporto passeggeri nelle aree metropolitane e per favorire l’intermodalità con gli altri mezzi di trasporto e per valorizzare le reti regionali, mentre dal punto di vista delle merci non ci sono novità salienti, anche se vengono confermati investimenti già in atto o programmati come quelli del porto di Taranto, dei terminal merci di Bari Lamasinata, Brindisi, Vado Ligure e Brescia. Opere queste ultime che si aggiungono agli interventi in corso su Trieste, Ravenna, Livorno.

    Con la sottoscrizione dell’Aggiornamento, almeno sulla carta, le risorse comunque ci sono, resta ora da accelerare con progettazioni e appalti. Rfi ha promesso di mandare a gara numerosi progetti. E alcuni frutti già si vedono in anticipo. Il 24 novembre 2021 è stato assegnato il maxiappalto di manutenzione all’armamento per tre grandi lotti territoriali del valore di oltre un miliardo di euro.

    Piermario Curti Sacchi

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

  • Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    Lufthansa cancellerà 2200 voli in estate per Covid-19

    La mancanza di personale causata dalla pandemia di Covid-19 sta decimando gli equipaggi di Lufthansa, che ha annunciato la cancellazione in estate di 2200 voli, soprattutto in Europa. Probabili conseguenze anche per la stiva belly.
IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana

TECNICA

IAA 2022 | semirimorchio Schmitz per la distribuzione urbana
IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes presenterà l’eActros per lungo raggio
IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf

TECNICA

IAA 2022 | pronti i nuovi camion medi di Daf
Nuova generazione di robot nella logistica Amazon

TECNICA

Nuova generazione di robot nella logistica Amazon
K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico

TECNICA

K44 Video | novità di Volvo nel diesel e nell’elettrico
previous arrow
next arrow
Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile

LOGISTICA

Il Parlamento inserisce la logistica nel Codice Civile
Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri

LOGISTICA

Sindacati di base firmano accordo con Fedit su corrieri
Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035

LOGISTICA

Ministri UE approvano fine diesel per furgoni nel 2035
Ivano Russo lascia Confetra per Ram

LOGISTICA

Ivano Russo lascia Confetra per Ram
Fagioli potenza le attività in Australia

LOGISTICA

Fagioli potenza le attività in Australia
previous arrow
next arrow
Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente

ENERGIE

Nuove centrali idroelettriche ad acqua fluente
Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro

ENERGIE

Contrabbando di gasolio evade 4 milioni di euro
Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo

ENERGIE

Allerta dell’Iea sull’interruzione del gas russo
Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi

ENERGIE

Idroelettrico stretto tra opportunità e problemi
Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto

ENERGIE

Eni aumenta le risorse di gas naturale liquefatto
previous arrow
next arrow
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow