Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Assiterminal ricorrerà contro l’aumento dei canoni concessori

    Assiterminal ricorrerà contro l’aumento dei canoni concessori

    L’associazione Assiterminal annuncia un ricorso al Tar e una segnalazione alla Commissione Europea sul Decreto ministeriale del 30 dicembre 2022 sul Decreto Legge del 5 ottobre 1993. Intanto apprezza la sospensione decisa dall'Autorità di Sistema del Mar Ligure Occidentale.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    Prima delibera dell’Albo Autotrasporto su regolarità


    In un convegno appositamente organizzato il 18 aprile scorso al Transpotec di Verona, la presidente del Comitato Centrale dell'Albo degli Autotrasportatori, Teresa Di Matteo, aveva solennemente annunciato che dal 1° luglio 2015 sarebbe stato online il nuovo portale web dell'Albo, che dovrebbe anche consentire la consultazione sullo stato di regolarità delle imprese iscritte. Al 23 luglio, il sito dell'Albo è ancora abbandonato a se stesso, come mostra la foto, con in primo piano le informazioni su come riscuotere i rimborsi dei pedaggi autostradali del 2012 (aggiornamento di novembre 2014).
    Però, pare che un passo in avanti sia comunque avvenuto. In questi giorni, infatti, il Comitato Centrale dell'Albo ha stilato una delibera sulla prima fase del processo di verifica. Mentre scriviamo questo articolo, il testo non è ancora reso pubblico, ma abbiamo informazioni sul suo contenuto. La prima è che per adesso l'autotrasporto resta sul Portale dell'Automobilista. Vista l'esperienza negativa del pagamento delle quote d'iscrizione, non è detto però che sia una buona notizia (ci sono imprese che ancora oggi non sono riuscite a pagare la quota).
    Nel Portale dell'Automobilista, le imprese di autotrasporto iscritte all'Albo dovranno per prima cosa autenticarsi per ottenere l'accesso, che avverrà solo dopo avere ricevuto tramite posta elettronica certificata il Pin. Quindi, potranno verificare i parametri relativi alla propria regolarità ed eventualmente chiedere modifiche se non corrispondono alla realtà. Fino al 30 settembre 2015, l'accesso sarà riservato alle sole imprese iscritte e dal 1° ottobre dovrebbe essere reso pubblico il database sulla regolarità. Ma non sarà completo.
    Nella prima fase di consultazione del database, infatti, dovrebbero essere disponibili solo le informazioni sull'iscrizione all'Albo, al Registro Elettronico delle Imprese e alla Camera di Commercio, al Durc e il pagamento dell'assicurazione Rca sui veicoli. Altre informazioni, come la posizione Inps e Inail non saranno ancora disponibili. Il sito riporterà solamente l'elenco delle aziende iscritte all'Albo che risultano regolari, mentre non citerà quelle irregolari.
    È possibile anche che alcune imprese regolari non risultino tali, non per loro colpa ma per ritardi della Pubblica Amministrazione. Per esempio, alcune Motorizzazioni sono in ritardo nell'aggiornamento del Registro Elettronico Nazionale, mentre alcune Provincie non hanno mai istituito la sezione speciale delle cooperative e dei consorzi. E il nuovo portale dell'Albo? Pare ancora in alto mare. Si sta ancora discutendo come farlo, poi il ministero dei Trasporti dovrebbe istituire la gara per realizzarlo.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Aereo

  • La crisi del Mar Rosso continua a spingere il cargo aereo

    La crisi del Mar Rosso continua a spingere il cargo aereo

    Le rilevazioni sui volumi e i noli del trasporto aereo delle merci diffuse da Xeneta a metà giugno 2024 mostrano che la crisi del Mar Rosso, la carenza di stiva container e la congestione dei porti continuato a favorire le spedizioni aeree.

Ferrovia

  • PKP Cargo in crisi punta sui semirimorchi

    PKP Cargo in crisi punta sui semirimorchi

    La compagnia ferroviaria statale polacca PKP Cargo sta attraversando una fase a dir poco delicata e per trovare una via d’uscita il suo responsabile della Strategia intende puntare sul trasporto intermodale di semirimorchi. E chiede contributi allo Stato.
Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi

TECNICA

Bpw inserisce l’intelligenza artificiale negli assali dei rimorchi
Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava

TECNICA

Nuovi autocarri Astra per lavori pesanti in cava
K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente

TECNICA

K44 video | nuova gamma pesante Iveco sotto la lente
Un carrello elettrico per le consegne urbane

TECNICA

Un carrello elettrico per le consegne urbane
Camion cinesi all’assalto della Russia

TECNICA

Camion cinesi all’assalto della Russia
previous arrow
next arrow
Dhl apre una logistica per veicoli elettrici a Milano

LOGISTICA

Dhl apre una logistica per veicoli elettrici a Milano
Galliate potrebbe sbarrare la strada a Novara Ecologistica

LOGISTICA

Galliate potrebbe sbarrare la strada a Novara Ecologistica
Il Gruppo Finsea cambia la struttura organizzativa

LOGISTICA

Il Gruppo Finsea cambia la struttura organizzativa
Logistica per ultimo km nella periferia di Milano

LOGISTICA

Logistica per ultimo km nella periferia di Milano
Il camion elettrico entra nel porto di Amburgo

LOGISTICA

Il camion elettrico entra nel porto di Amburgo
previous arrow
next arrow
Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania

ENERGIE

Gasolio adulterato scoperto in Sicilia e Campania
La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio

ENERGIE

La Finanza sequestra ad Asti sette depositi di gasolio
Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica

ENERGIE

Finanza sequestra deposito di gasolio in azienda logistica
Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti

ENERGIE

Finanza sequestra un milione e mezzo di euro per frode nei carburanti
Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati

ENERGIE

Operazione anticontrabbando sequestra quattro articolati
previous arrow
next arrow
Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027

SERVIZI

Sanilog conferma Piero Lazzeri presidente fino al 2027
K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte

SERVIZI

K44 Video | l’intelligenza artificiale cambia la gestione delle flotte
K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte

SERVIZI

K44 video | la visione di Sipli Fleet per gestione flotte
K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi

SERVIZI

K44 video | la carta che rende più semplici i viaggi
Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica

SERVIZI

Sanilog lancia una campagna gratuita per la prevenzione oncologica
Un nuovo software per controllare i tempi di guida

SERVIZI

Un nuovo software per controllare i tempi di guida
Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte

SERVIZI

Krone entra nei servizi di gestione digitale delle flotte
Msc sta acquisendo il Secolo XIX

SERVIZI

Msc sta acquisendo il Secolo XIX
Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali

SERVIZI

Modalis apre una filiale in Italia per unità intermodali
Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione

SERVIZI

Cma Cgm investe 1,9 miliardi nell’informazione
Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion

SERVIZI

Alleanza tra Webfleet e Bosch nella gestione delle flotte dei camion
Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir

SERVIZI

Intesa Sanpaolo finanzia una nuova gru del Gruppo Sir
Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri

SERVIZI

Una nuova formazione intensiva per futuri spedizionieri
Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale

SERVIZI

Un software per la gestione del Fascicolo Doganale Digitale
Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv

SERVIZI

Anche i veicoli leggeri possono pagare il pedaggio con Dkv
previous arrow
next arrow