Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Olanda indagherà su manomissioni AdBlue

Nei giorni scorsi, la rete televisiva tedesca ZDF ha trasmesso un servizio giornalistico sulla violazione dei sistemi elettronici dei veicoli industriali Euro VI con sistema di abbattimento degli ossidi d'azoto SCR, che consentono loro di viaggiare senza una riduzione delle prestazioni anche se non si consuma l'additivo. Secondo alcune stime riferite nel servizio, almeno il venti percento dei veicoli pesanti con targa dell'Est attuerebbe questa frode. In seguito a questo servizio il ministero delle Infrastrutture e dell'Ambiente olandese ha annunciato l'apertura di un'indagine per verificare quanto il fenomeno sia diffuso anche nei Paesi Bassi.
Secondo il quotidiano economico FD, un portavoce del ministro olandese ha ribadito che questa manipolazione è contro la Legge e consente alle imprese che lo attuano di ridurre i loro costi danneggiando l'ambiente. Il portavoce precisa che il ministero conosceva il fenomeno prima dell'inchiesta tedesca, ma finora non ha cifre in proposito. Perciò, il ministero sta studiando con l'istituto di ricerca ECN un metodo per rilevare questo fenomeno e attuare così ulteriori passi.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    L’autotrasporto chiede un incontro su ArcelorMittal

    Cinque sigle dell’autotrasporto chiedono un incontro al Governo per affrontare i problemi degli autotrasportatori dell’acciaio che lavorano con l’ArcelorMittal, soprattutto il ritardo dei pagamenti e la revisione delle condizioni contrattuali.

Logistica

  • Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Cresce il cluster di Covid-19 nella logistica di Bologna

    Dopo i 107 casi di positività al coronavirus, i controlli dell’Ausl di Bologna hanno rivelato almeno diciotto persone positive che operano nella vicina piattaforma Tnt. I sindacati chiedono provvedimenti per fermare il contagio.

Mare

  • Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Sciopero del SiCobas al Conateco di Napoli

    Il sindacato di base SiCobas ha bloccato per alcune ore l’accesso del terminal container del porto di Napoli Conateco nell’ambito di una vertenza contro il licenziamento di alcuni lavoratori. Ripercussioni anche nella viabilità cittadina.