Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

    Il segretario nazionale delle Nazioni Unite, il portoghese António Guterres, ha informato l'Iru che nessun Paese che aderisce alla Convenzione Tir ha presentato obiezioni all’introduzione del nuovo quadro giuridico dell'eTir, che quindi entrerà in vigore a livello globale il 25 maggio 2021. In concreto, è la completa digitalizzazione delle procedure Tir per l’autotrasporto internazionale, che faciliterà ulteriormente l'attraversamento delle frontiere, ridurrà i tempi di trasporto e aumenterà la sicurezza.

    Il primo trasporto con eTir è avvenuto nel 2015 tra Turchia e Iran e dopo altri Paesi hanno adottato questo sistema. È formato da alcuni strumenti telematici che permettono agli autotrasportatori e all’Iru (che gestisce il sistema Tir a livello mondiale) di scambiare i dati con le Dogane in modo digitale, fornire informazioni anticipate sul carico e gestire telematicamente alcune questioni, come le procedure di garanzia e di reclamo. I dati viaggiano in tempo reale tra le parti interessate al trasporto.

    Il primo strumento si chiama Tir-Epd e serve le pre-dichiarazioni, permettendo agli autotrasportatori d’inviare informazioni in anticipo sul carico e di scambiare messaggi con diverse Autorità doganali durante il viaggio. Permette di ridurre i tempi di attesa alla frontiera e i costi per i vettori e nello stesso tempo consente ai funzionari doganali di svolgere una corretta valutazione dei rischi.

    Il sistema Real-Time SafeTIR (Rts) permette ai funzionari doganali di verificare in tempo reale lo stato e la validità della garanzia Tir. Fornisce anche informazioni relative al titolare e all’organismo che ha emesso la garanzia Tir, nonché un’ampia gamma di messaggi doganali già scambiati da altre dogane durante il trasporto. Al termine del trasporto, Rts rende rapidamente disponibili le informazioni sul corretto svolgimento delle operazioni Tis a tutte le parti interessate.

    AskTirWeb è la piattaforma online fornita da Iru agli organismi nazionali che gestiscono l’eTir per svolgere attività come l’emissione delle garanzie, la procedura di reclamo o di riconciliazione e la gestione degli autotrasportatori, dei loro veicoli e dei loro permessi. Questi strumenti consentono quindi di gestire e controllare l’intera vita di una garanzia Tir, dalla sua emissione da parte dell’Iru alla sua cessazione, in modo digitale e in tempo reale.

    L’Iru consiglia di usare la Convenzione Tir per agevolare l’autotrasporto da e per la Gran Bretagna dopo la Brexit. Il carnet Tir, infatti, integra in un unico documento la dichiarazione doganale e una garanzia fino a 100mila euro (valida anche per consegne multiple) ed era usato anche prima dell’ingresso della Gran Bretagna nell’Unione Europea. L’introduzione dell’eTir renderà ancora più rapida e semplice la procedura.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri

    Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri

    Dopo le lunghe code ai distributori di carburante, il Governo britannico annuncia cinquemila visti per autisti stranieri. Varranno però solo fino al 24 dicembre per affrontare le festività natalizie. Ma ci sono dubbi sull’efficacia del provvedimento.
Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali

TECNICA

Nuovi pneumatici Goodyear per veicoli industriali
K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf

TECNICA

K44 videocast, nella cabina allungata dei nuovi Daf
K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion

TECNICA

K44 podcast, come l’idrogeno muoverà il camion
Parte la produzione del Nikola Tre in Germania

TECNICA

Parte la produzione del Nikola Tre in Germania
L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022

TECNICA

L’Iveco autonoma risorgerà nel 2022
previous arrow
next arrow
Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni

LOGISTICA

Amazon potrebbe aumentare le retribuzioni
Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica

LOGISTICA

Luigi Merlo confermato alla presidenza di Federlogistica
Dhl investirà 300 milioni per e-commerce negli Usa

LOGISTICA

Dhl investirà 300 milioni per e-commerce negli Usa
Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia

LOGISTICA

Interporto di Bologna acquisisce la temporanea custodia
Fercam triplica la logistica a Como

LOGISTICA

Fercam triplica la logistica a Como
previous arrow
next arrow
BP raziona il carburante per carenza autisti camion

BREXIT

BP raziona il carburante per carenza autisti camion
Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022

BREXIT

Londra rinvia alcuni controlli doganali al 2022
Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici

BREXIT

Aumentano le retribuzioni dei camionisti britannici
In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti

BREXIT

In Gran Bretagna sovrapprezzi per carenza di autisti
Distributori a secco in GB per mancanza di autisti

BREXIT

Distributori a secco in GB per mancanza di autisti
previous arrow
next arrow
Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri

CAMIONSFERA

Retromarcia di Londra sui visti per camionisti stranieri
Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci

CAMIONSFERA

Consiglio Nazionale Svizzera approva la metropolitana delle merci
Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede deroghe al Green Pass per gli autisti
Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati

CAMIONSFERA

Sentenza europea su infrazioni al cronotachigrafo emesse in altri Stati
Il Green Pass per il trasporto è Legge

CAMIONSFERA

Il Green Pass per il trasporto è Legge
Canada cerca oltre ventimila camionisti

CAMIONSFERA

Canada cerca oltre ventimila camionisti
Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE

CAMIONSFERA

Divieto notturno in Austria è fuori dalle regole UE
Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo

CAMIONSFERA

Nuova tappa per il corridoio ferroviario del Kosovo
Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri

CAMIONSFERA

Il traforo ferroviario del Frejus è superato, lo dicono i numeri
UE vuole l’alternativa alla Via della Seta

CAMIONSFERA

UE vuole l’alternativa alla Via della Seta
Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana

CAMIONSFERA

Scavi record sulla tratta sud del Brennero, ma la fine lavori si allontana
Nuovo bando UE per aree di sosta per camion

CAMIONSFERA

Nuovo bando UE per aree di sosta per camion
Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri

CAMIONSFERA

Conftrasporto chiede chiarimenti su Green Pass ad autisti stranieri
Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

Difficile il rimborso autostradale per l’autotrasporto
La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra

CAMIONSFERA

La ferrovia del Frejus compie 150 anni e li dimostra
previous arrow
next arrow