Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Inizia la battaglia all’Europarlamento sull’autotrasporto


    Dopo avere bocciato la richiesta della Commissione Trasporti (Tran) di approvare le modifiche al Pacchetto Mobilità, passate nella Commissione stessa, senza attuare un un voto plenario, martedì l'Aula del Parlamento Europeo inizia la discussione del testo con l'obiettivo di votare il testo definitivo del Regolamento il 4 luglio. Poi il documento uscito dall'Europarlamento dovrà essere discusso sia con la Commissione Europea, sia con il Consiglio dei Ministri dei Trasporti dell'Unione. Già avere imposto il voto in Aula mostra l'elevato livello di conflittualità di questo Pacchetto, perché generalmente la richiesta di "mandato negoziale", ossia la votazione nella sola Commissione, viene accolta. Ma in questo caso, le modifiche proposte dalla Commissione Europea ed emendate dalla Tran hanno provocato profonde spaccature nel Parlamento, che superano quelle tra partiti e quindi la questione si deciderà all'ultimo voto.
    Possiamo individuare almeno tre fronti. Uno è formato dai sindacati degli autisti, almeno quelli rappresentati nella confederazione europea ETF, che si oppongono a tutte le modifiche sui tempi di guida e di riposo, che contrastano fin dalla loro presentazione da parte della Commissione Europea. Essi ritengono penalizzanti anche le modifiche attuate dalla Tran e stanno attuando azioni di protesta e di pressione sugli eurodeputati per bocciarle in Aula. I sindacati affermano che le nuove regole aumenteranno i tempi di lavoro degli autisti e ne ridurranno il riposo, aumentando il loro sfruttamento e riducendo la sicurezza sulla strada.
    Il secondo fronte, all'opposto, è formato da chi è completamente d'accordo con il testo uscito dalla Commissione Trasporti tra cui, ovviamente, chi lo ha votato nella Commissione stessa, come l'eurodeputata Isabella da Monte, relatrice ombra del testo. Intervistata da TrasportoEuropa.it, la deputata nega che le modifiche riducano i tempi di riposo degli autisti e che quello raggiunto in Commissione è il migliore compromesso tra posizioni molto distanti tra loro. Da Monte sottolinea che non si possono isolare le modifiche sui tempi di guida da quelle sul cabotaggio e, se considerate insieme, il testo impedisce il "vagabondaggio" degli autisti, imponendo ai conducenti di tornare a casa ogni tre settimane, così come ai veicoli che hanno svolto almeno un'operazione di cabotaggio. "La situazione attuale è disastrosa e ingestibile, quindi è necessario un cambiamento. Fin dall'inizio della discussione in Commissione abbiamo stabilito dei punti fermi e su questi abbiamo costruito un consenso. La posizione raggiunta è quella migliore per i lavoratori e contrasta il dumping sociale degli autisti", conclude l'eurodeputata.
    Il fronte imprenditoriale non ha una posizione unanime e si divide sia per quanto riguarda la collocazione geografica, sia per la dimensione aziendale. In linea di massima, possiamo dire che le aziende dell'Est combattono soprattutto le novità sul distacco trans-nazionale degli autisti e alcune norme sui tempi di guida (come l'obbligo di tornare a casa ogni tre settimane o del cronotachigrafo sui veicoli da 2,4 a 3,5 tonnellate che svolgono autotrasporti internazionali), mentre quelle occidentali si oppongono alle modifiche sul cabotaggio terrestre. Sui tempi di guida, le imprese in linea di massima apprezzano le modifiche, perché offrono maggiore flessibilità, con un grado di consenso proporzionale alla dimensione della flotta. Questo quadro complesso rende imprevedibile il voto, che probabilmente dividerà anche i gruppi parlamentari. La risposta arriverà quindi il 4 luglio.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • Come ottenere il rimborso del contributo Art 2021

    Come ottenere il rimborso del contributo Art 2021

    Dopo la pubblicazione del Decreto Legge che esonera le imprese di autotrasporto dal pagamento del contributo 2021 all’Autorità di regolazione dei Trasporti, sul suo sito web ci sono le istruzioni per chiedere il rimborso dell’anticipo.

Mare

  • Nuova causa legale dei commissari a Cin Tirrenia

    Nuova causa legale dei commissari a Cin Tirrenia

    Il commissari di Tirrenia in Amministrazione Straordinaria hanno avviato un’azione legale contro il Gruppo Onorato e la sua controllata Moby per ottenere dal Tribunale di Milano un’ordinanza esecutiva sul credito di 180 milioni nato con la privatizzazione della compagnia marittima.
Daf svela l’ammiraglia XG, nuova dentro e fuori

TECNICA

Daf svela l’ammiraglia XG, nuova dentro e fuori
K44 podcast: come acquistare un camion elettrico

TECNICA

K44 podcast: come acquistare un camion elettrico
Iveco rinnova l’ammiraglia stradale S-Way

TECNICA

Iveco rinnova l’ammiraglia stradale S-Way
Il camion elettrico Volta Zero arriva in Italia

TECNICA

Il camion elettrico Volta Zero arriva in Italia
Seconda generazione del camion a idrogeno di Hyundai

TECNICA

Seconda generazione del camion a idrogeno di Hyundai
previous arrow
next arrow
Sciopero nazionale della logistica il 18 giugno

LOGISTICA

Sciopero nazionale della logistica il 18 giugno
Quattro feriti al picchetto contro logistica Zampieri di Lodi

LOGISTICA

Quattro feriti al picchetto contro logistica Zampieri di Lodi
Metrocargo potenzia la logistica con Arquata Logistic Services

LOGISTICA

Metrocargo potenzia la logistica con Arquata Logistic Services
Ceva smentisce licenziamenti nella logistica di Stradella

LOGISTICA

Ceva smentisce licenziamenti nella logistica di Stradella
DB Schenker investe nei robot per la logistica

LOGISTICA

DB Schenker investe nei robot per la logistica
previous arrow
next arrow
Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion
Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia
La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico
Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale
Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021

CAMIONSFERA

Nuova ferrovia Napoli-Bari tutta in cantiere entro il 2021
La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?

CAMIONSFERA

La superstrada Fipili sarà vietata ai camion?
Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio

CAMIONSFERA

Due camionisti arrestati per avere 76 migranti nel semirimorchio
Deroghe al divieto di guida di veicoli con targa estera

CAMIONSFERA

Deroghe al divieto di guida di veicoli con targa estera
Approvato progetto del lotto Alba-Roddi dell’A33

CAMIONSFERA

Approvato progetto del lotto Alba-Roddi dell’A33
Multa di 4000 euro per falsa autorizzazione al trasporto

CAMIONSFERA

Multa di 4000 euro per falsa autorizzazione al trasporto
Il Pnrr non aiuta trasporto merci per ferrovia

CAMIONSFERA

Il Pnrr non aiuta trasporto merci per ferrovia
Aggiudicato il potenziamento della ferrovia Fortezza Ponte Gardena

CAMIONSFERA

Aggiudicato il potenziamento della ferrovia Fortezza Ponte Gardena
Fermati a Civitavecchia due camion carichi di marijuana

CAMIONSFERA

Fermati a Civitavecchia due camion carichi di marijuana
I dettagli degli aumenti del contratto Logistica e Trasporto

CAMIONSFERA

I dettagli degli aumenti del contratto Logistica e Trasporto
Svizzera approva la proposta del trasporto merci sotterraneo

CAMIONSFERA

Svizzera approva la proposta del trasporto merci sotterraneo
Aumenterà la carenza mondiale di autisti nel 2021

CAMIONSFERA

Aumenterà la carenza mondiale di autisti nel 2021
Troppi camionisti guidano in stato di affaticamento

CAMIONSFERA

Troppi camionisti guidano in stato di affaticamento
Öbb investe per raddoppiare il trasporto delle merci

CAMIONSFERA

Öbb investe per raddoppiare il trasporto delle merci
Atlantia esce da Autostrade per l’Italia

CAMIONSFERA

Atlantia esce da Autostrade per l’Italia
previous arrow
next arrow