Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

  • Banche finanziano il La Spezia Container Terminal

    Banche finanziano il La Spezia Container Terminal

    Cassa Depositi e Prestiti, Intesa Sanpaolo e Banca Europea degli Investimenti hanno concesso a La Spezia Container Terminal un finanziamento di 160 milioni per potenziare l’impianto spezzino. Obiettivo due milioni di teu l’anno.

    Impresa autotrasporto vince causa su interessi bancari


    Aprite gli archivi e cominciate a esaminare la documentazione della vostra banca, dai contratti per l'apertura dei conti correnti agli estratti conto. E più ne avete, anche di oltre dieci anni fa, meglio è perché questa documentazione potrebbe farvi vincere una causa risarcitoria contro le banche. Perché, come spiega l'avvocato bolognese Lorenzo Buldrini "Si può combattere e vincere contro le banche".
    L'avvocato Buldrini lo sa per esperienza, poiché collabora con l'associazione dei consumatori Adusbef e ha recentemente vinto una causa intentata da una piccola impresa di autotrasporto ferrarese contro la vecchia Cassa di Risparmio di Ferrara, che è tra le banche recentemente salvate dal Governo. Tutto è cominciato quando la banca comunicò all'autotrasportatore, che era correntista da parecchi anni, che non gli avrebbe rinnovato il fido. Una situazione che può far chiudere un'impresa di autotrasporto, che deve pagare le spese a brevissimo termine, mentre riceve il pagamento delle fatture dopo mesi.
    Ma il titolare dell'impresa ha deciso di reagire, ha chiuso il conto corrente e ha iniziato la sua battaglia, usando come arma l'anatocismo, ossia l'applicazione, ritenuta illegittima se non espressamente concessa dal correntista, d'interessi passivi sulle somme dovute alla banca derivanti da precedenti interessi passivi per fidi. In pratica, questa situazione emerge quando l'ammontare dell'interesse passivo viene pagato tramite prelievo trimestrale del conto corrente e quindi entra nel monte dei nuovi interessi passivi nel caso in cui il cliente utilizzi ancora il fido. Possono essere piccole somme ogni volta, ma che accumulate nel tempo possono arrivare a sette cifre.
    Ed è proprio quello che è successo all'impresa ferrarese che, per previdenza del suo titolare, aveva tenuto la documentazione bancaria ben oltre i dieci anni previsti dalla Legge e la ha usata come arma per colpire la banca. "Il cliente aveva aperto un conto in Carife nel 1982, e recentemente ha deciso di chiuderlo dopo il mancato rinnovo degli affidamenti", racconta l'avvocato Buldrini. "Analizzando la documentazione conservata per l'intero periodo, ci siamo resi conto che fin dall'inizio del rapporto la banca aveva applicato la capitalizzazione trimestrale degli interessi, che la legge considera illegittima almeno fino al 2000. Sulla base di una perizia su tali documenti, abbiamo chiesto la restituzione di 70mila euro".
    Inizialmente, la banca ha proposto una accordo etra-giudiziale, offrendo circa 30mila euro, cifra respinta dal cliente, che è quindi andato in Tribunale. Nel suo verdetto, il giudice ha riconosciuto non solo che la banca aveva applicato l'anatocismo in modo illegittimo fino al 2000, ma lo aveva fatto anche negli anni successivi, perché la normativa impone che tale sistema si può applicare solo se il cliente firma uno specifico accordo, cosa che in questo caso non è avvenuta.
    "Sull'anatocismo c'è una giurisprudenza ormai consolidata, che permette ai clienti di avviare azioni legali. In alcuni casi, la banca offre una mediazione accettabile, in altri bisogna andare in giudizio. L'importante è conservare la documentazione completa, ma ricordo che la banca è tenuta a conservarla e a fornita al cliente per dieci anni", aggiunge Buldrini. Un'altra condizione è iniziare l'azione legale entro dieci anni dalla chiusura del conto corrente, altrimenti parte la prescrizione. "Consiglio quindi alle imprese di analizzare la propria situazione, per valutare se ci sono gli estremi di un'azione".
    Un altro caso vinto recentemente dall'avvocato bolognese non interessa un'azienda di trasporto (ma potrebbe farlo) riguarda l'applicazione d'interessi usurai, che è illegittima anche nel caso di una semplice pattuizione. "Non è un caso raro e può causare situazioni critiche nelle aziende, che subiscono adebiti anche elevati. Per esempio, un nostro cliente si è visto addebitare dalla banca ben 218mila euro, ma dopo la nostra azione per anatocismo e usura non solo abbiamo ottenuto l'estinzione del debito, ma anche un accredito di 140mila euro".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

Ferrovia

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N

TECNICA

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N
Robot di magazzino Linde per carichi pesanti

TECNICA

Robot di magazzino Linde per carichi pesanti
K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD

TECNICA

K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
previous arrow
next arrow
Sciopero di 24 ore dei rider dopo incidente mortale

LOGISTICA

Sciopero di 24 ore dei rider dopo incidente mortale
Cosulich potenzia le attività in Turchia con un’acquisizione

LOGISTICA

Cosulich potenzia le attività in Turchia con un’acquisizione
La logistica nella tempesta elettrica

LOGISTICA

La logistica nella tempesta elettrica
Fusione a tre nell’autotrasporto veneto

LOGISTICA

Fusione a tre nell’autotrasporto veneto
UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili

LOGISTICA

UE seleziona 24 progetti per infrastrutture sostenibili
previous arrow
next arrow
Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce

ENERGIE

Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce
Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania

ENERGIE

Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde

ENERGIE

Il porto di Rotterdam vuole diventare hub dell’idrogeno verde
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow