Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Nuovo corridoio ferroviario per le merci in Ungheria

    Nuovo corridoio ferroviario per le merci in Ungheria

    Nascerà nell’Europa orientale una nuova linea ferroviaria specializzata per le merci, che attraverserà la regione centrale dell’Ungheria, unendo da un lato Austria e Slovacchia e dall’altro il Mar Nero e i Balcani.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Mare

    I nodi dell’autotrasporto sulla strada del nuovo Governo

    La prima dichiarazione del nuovo ministro del Mims (ex Trasporti) Matteo Salvini riguarda il ponte sullo Stretto di Messina. “Lo faremo”, egli assicura. Ma se ciò avverrà ci vorranno diversi anni tra progettazione e costruzione. Ci sono invece questioni che presto spingeranno il ministro a distogliere lo sguardo da modelli e rendering per posarlo su questioni che richiedono provvedimenti molto urgenti. Tra cui spiccano quelli per un autotrasporto in forte crisi.

    Da quando Mario Draghi annunciò le dimissioni, le associazioni dell’autotrasporto hanno tenuto un profilo piuttosto basso, affermando che mancava il loro referente istituzionale. Una tregua mantenuta durante la breve campagna elettorale e la formazione del nuovo Governo. Ma che non potrà durare a lungo, perché sul Tavolo sono aperti diversi fascicoli, alcuni dei quali molto urgenti.

    Il primo riguarda i carburanti, in primo piano il gasolio seguito dal gas naturale liquefatto. Uno degli ultimi atti di Draghi è stata la proroga dello sconto alla pompa delle accise fino al 18 novembre. Come è noto, questo provvedimento implica la sospensione della riduzione delle accise sul gasolio che le imprese di autotrasporto possono chiedere ogni tre mesi, a condizione che ci siano le condizioni (veicoli con massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate con motori Euro V ed Euro VI). I due sconti non possono coesistere perché l’accisa che risulterebbe dall’applicazione di entrambi sarebbe inferiore a quella minima concessa dall’Unione Europea.

    Gli autotrasportatori che hanno diritto allo sconto trimestrale ne contestano però la sospensione perché li penalizza. Quindi, il nuovo Governo dovrà decidere se prorogare ulteriormente la riduzione alla pompa per contenere il prezzo dei carburanti per tutti (ma penalizzando l’autotrasporto) o tornare all’accisa ordinaria, causando un aumento repentino dei prezzi. Ciò dipenderà anche dall’andamento del prezzo industriale. Quello del petrolio sta scendendo (ma resta elevato col Brent che sfiora i 92 dollari al barile), ma non è detto che il prezzo del raffinato segua esattamente l’andamento del greggio.

    Il Governo potrebbe adottare un provvedimento analogo a quello del Governo Draghi, ossia concedere un credito d’imposta basato sui consumi di gasolio. Ma ciò richiede l’approvazione della Commissione Europea, che non è scontata per la seconda volta in un anno e che comunque richiede tempo. Un discorso analogo vale per il gas naturale liquefatto. Anche in questo caso il prezzo sta calando (è sceso sotto i 100 euro al kWh) ma rimane troppo alto per l’autotrasporto e resta sempre il rischio di un’impennata improvvisa.

    All’orizzonte appare un’altra scelta del Governo, relativa all’aumento dei pedaggi autostradali, sospeso (tranne qualche eccezione) da gennaio 2020. Per tre anni le società concessionarie hanno subito questo provvedimento, anche perché sotto scacco a causa di carenze sulla manutenzione rilevate in diversi punti della rete, ma mordono il freno ed è facile prevedere che antro la fine dell’anno chiederanno un qualche “adeguamento”.

    Oltre questi temi, che riguardano una vasta platea, sul tavolo ci sono quelli specifici dell’autotrasporto. Una questione delicata riguarda i rapporti tra autotrasportatori e committenti, che si gioca intorno all’applicazione delle tabelle sui costi d’esercizio sulla quale le due parti hanno posizioni contrastanti. Ma ci sono anche alcuni aspetti che riguardano l’applicazione del Pacchetto Mobilità, la ridefinizione dell’erogazione di ferrobonus e marebonus, le limitazioni austriache al Brennero, il rinnovo del parco veicolare nell’ambito della transizione energetica, le sanzioni sui ritardi di pagamento delle fattur, la regolamentazione delle attese per carico e scarico e la carenza di autisti.

    Un punto della situazione potrà emergere dal settimo Forum Nazionale di Conftrasporto, che si svolgerà a Roma il 26 e 27 ottobre 2022 e cui parteciperanno sicuramente esponenti del Governo. E a proposito di Conftrasporto, il suo presidente Paolo Uggè ha ribadito la richiesta d’inserire il termine Trasporti nel nome del ministero competente (che è attualmente il Mims).

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

  • Notizie brevi trasporto e logistica 16 novembre 2022

    Notizie brevi trasporto e logistica 16 novembre 2022

    Logistica | Ups completa acquisizione di Bomi - Logistica | bonus di Gavio contro l’inflazione - Strada | Porto Trieste sviluppa app per camion - Eventi | dal 21/11 la Genova Smart Week - Strada | Circle consulente dell’UE per eFti - Treno | TX Logistik potenzia la rotta Colonia-Istanbul

Aereo

  • Ita Airways potenzia la digitalizzazione con WebCargo

    Ita Airways potenzia la digitalizzazione con WebCargo

    Ita Airways Cargo collabora con la piattaforma digitale WebCargo per fornire le tariffe del trasporto merce in tempo reale e la prenotazione online. Lufthansa resta per ora l’unica candidata alla privatizzazione.

Ferrovia

Renault cambia volto al camion elettrico

TECNICA

Renault cambia volto al camion elettrico
Linde amplia la gamma di carrelli autonomi C-Matic

TECNICA

Linde amplia la gamma di carrelli autonomi C-Matic
Scania prova la guida autonoma su strade pubbliche

TECNICA

Scania prova la guida autonoma su strade pubbliche
Il drone per semirimorchi di Hyundai Motor

TECNICA

Il drone per semirimorchi di Hyundai Motor
Nuovo smartphone 5G per le attività logistiche impegnative

TECNICA

Nuovo smartphone 5G per le attività logistiche impegnative
previous arrow
next arrow
Amazon vuole ridurre il personale negli Stati Uniti

LOGISTICA

Amazon vuole ridurre il personale negli Stati Uniti
LC3 Trasporti userà cinque camion elettrici a idrogeno Nikola

LOGISTICA

LC3 Trasporti userà cinque camion elettrici a idrogeno Nikola
Un altro Black Friday caldo per la logistica dell’e-commerce

LOGISTICA

Un altro Black Friday caldo per la logistica dell’e-commerce
Crescita record in Italia di P3 Logistic Parks nell’immobiliare logistica

LOGISTICA

Crescita record in Italia di P3 Logistic Parks nell’immobiliare logistica
Sciopero SiCobas nella logistica e trasporto il 2 dicembre

LOGISTICA

Sciopero SiCobas nella logistica e trasporto il 2 dicembre
previous arrow
next arrow
Tappo digitale contro le frodi sul gasolio dei camion

ENERGIE

Tappo digitale contro le frodi sul gasolio dei camion
Pool di banche per nuova nave Gnl di Fratelli Cosulich

ENERGIE

Pool di banche per nuova nave Gnl di Fratelli Cosulich
Sconto delle accise alla pompa arriverà al 31 dicembre

ENERGIE

Sconto delle accise alla pompa arriverà al 31 dicembre
Via libera al rigassificatore al porto di Piombino

ENERGIE

Via libera al rigassificatore al porto di Piombino
Accordo del Consiglio Energia UE sul gas ne abbassa il prezzo

ENERGIE

Accordo del Consiglio Energia UE sul gas ne abbassa il prezzo
previous arrow
next arrow
Dachser acquisisce un produttore tedesco di software

SERVIZI

Dachser acquisisce un produttore tedesco di software
Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli

SERVIZI

Still rinnova l’offerta dei carrelli usati con tre livelli
Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale

SERVIZI

Integrazione tra Golia e Timocom per l’autotrasporto digitale
Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi

SERVIZI

Sanilog sostiene la formazione di giovani emato-oncologi
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow