Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Primi treni merci per la nuova impresa Evm Rail

    Dopo la fase di certificazione e formazione del personale, è diventata operativa la nuova compagnia italiana di trasporto ferroviario delle merci Evm Rail, che opera anche in ambito internazionale.

Podcast K44

Normativa

Hupac avvia treno tra Italia e Cina


Hupac intensifica le attività tra Italia e Asia con un servizio diretto che interessa l'Italia: è il collegamento ferroviario per container tra la Lombardia e la Cina nord-occidentale, che avverrà con un treno diretto che scala a Busto Arsizio-Gallarate e al terminal cinese gestito dall'International Port Area di Xi'an. Il primo convoglio, per ora in fase sperimentale, è partito dallo scalo lombardo il 19 luglio 2019 e arriverà dopo diciotto giorni in quello cinese.
Hupac ha dichiarato che il suo obiettivo è avviare un collegamento settimanale, anche se in questa fase di prova avrà una frequenza di uno o due mesi. La società svizzera ha esteso le attività in Cina aprendo nel 2016 una filiale a Shanghai e acquistando materiale rotabile con scartamento russo, grazie alla filiale di Mosca aperta nel 2011. Il treno viene gestito con la società cinese Xi'an International Port Area Haidebang Logistics, costituita nel 2010, che svolge trasporto merci su strada con 40 dipendenti.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Il Decreto del Presidente dei Consiglio emanato domenica 25 ottobre esclude le attività di trasporto e di logistica dalle nuove limitazioni, anche in ambito internazionale, imposte per contrastare la nuova ondata di Covid-19. Proseguono anche i corsi.

Logistica

  • Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Autotrasporto escluso dal coprifuoco nazionale del 25 ottobre

    Il Decreto del Presidente dei Consiglio emanato domenica 25 ottobre esclude le attività di trasporto e di logistica dalle nuove limitazioni, anche in ambito internazionale, imposte per contrastare la nuova ondata di Covid-19. Proseguono anche i corsi.

Mare