Array ( [0] => 9 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Crescono tariffe e paghe nell’autotrasporto Usa


Il camion sta vivendo un periodo di prosperità negli Stati Uniti causato dal buon andamento dell'economia e dal forte flusso del commercio estero. Gli operatori registrano un'impennata nella seconda metà del 2017, culminata nel picco delle festività natalizie e che non pare declinare all'inizio del nuovo anno, un periodo normalmente ritenuto di stallo. Considerando che le flotte degli autotrasportatori non possono crescere in tempi brevi, la situazione si è squilibrata a favore dell'offerta di autotrasporto, che si traduce in un aumento delle tariffe. Per esempio, a febbraio 2018 la tariffa media è di 2,17 dollari per miglio, il 30% più dello stesso mese del 2017. Alcuni analisti stimano che i noli potranno crescere ancora quest'anno, fino al 10%.
L'autotrasporto è ormai vicino alla saturazione: l'indice FTR Trucking Conditions Index mostra infatti che a febbraio il 90% della capacità di carico è utilizzata e difficilmente potrà essere aumentata in pochi mesi, soprattutto a causa della carenza di autisti. È un problema che gli Stati Uniti affrontano da tempo ma che si sta aggravando proprio con l'aumento della domanda di autotrasporto. Il primo effetto è un incremento delle paghe per autisti dipendenti e padroncini, che spesso sono calcolate sulle distanze percorse o prevedono bonus mensile sopra un certo chilometraggio. Aumentano anche i benefit offerti ai dipendenti per fidelizzarli, come l'aumento delle vacanze pagate o assicurazioni sanitarie che comprendono un maggior numero di prestazioni.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Etsc chiede più sicurezza per i veicoli industriali

    Etsc chiede più sicurezza per i veicoli industriali

    Secondo un rapporto dell’European Transport Safety Council, un morto sulle strade europee su quattro è avvenuto in incidenti stradali che hanno coinvolto i camion. L’organizzazione chiede regole più stringenti per la sicurezza dei veicoli pesanti.

Logistica

Mare