Array ( [0] => 31 [1] => 9 )

Primo piano

  • K44 videocast: aziende clonate per rubare il carico

    K44 videocast: aziende clonate per rubare il carico

    Aumentano i casi di furto d’identità delle aziende di autotrasporto per rubare merce di valore direttamente sulle ribalte di carico. Questo episodio del videocast K44 Risponde spiega come avviene questo furto e come prevenirlo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Autotrasporto

  • Carenza di microchip continuerà anche nel 2022

    Carenza di microchip continuerà anche nel 2022

    In una dichiarazione al Reuters Events Automotive Summit, l’amministratore delegato di Volkswagen Nord America ha dichiarato che la carenza globale di semiconduttori per gli autoveicoli proseguirà anche nel 2022. Ciò causa ritardi anche nella produzione di veicoli industriali.

    Autotrasporto chiede aree ristoro in Italia e Francia

    Il Decreto che impone la chiusura di ristoranti e bar alle 18.00 per contenere la pandemia di Covid-19, ha spinto le associazioni italiane dell’autotrasporto a scrivere ai ministri dei Trasporti e dell’Interno, sostenendo che l’esenzione per le aree di servizio autostradali non basta. Nella lettera, dodici sigle affermano che tale chiusura condanna “vaste aree del paese non raggiunte dalla rete autostradale all’impossibilità di ristorare gli autisti di veicoli adibiti al trasporto delle merci anche soltanto del caffè necessario a svolgere il loro lavoro, prevalentemente notturno, senza contare che la chiusura di questi esercizi comporta, nella stragrande maggioranza dei casi, anche la chiusura dei servizi igienici, delle docce e quant’altro presente e realizzato per una sosta ristoratrice”.

    Il testo aggiunge che “per le principali infrastrutture di scambio delle merci e di sosta dei conducenti dei veicoli industriali si assisterebbe poi al paradosso che proprio laddove i conducenti, per obbligo normativo, debbono trascorrere lunghe ore per ristorarsi tra un’attività di guida e l’altra, si finirebbe per determinare condizioni più prossime ad un vero e proprio ‘luogo di confino’ che a strutture volte a consentire il ristoro e lo scarico dello stress derivanti da un’attività faticosa e continua cui i trasportatori sono e vogliono continuare ad essere impegnati al servizio del Paese”.

    Dopo queste premesse, le associazioni chiedono di emendare il Decreto del Presidente del Consiglio del 24 ottobre 2020, aggiungendo alla deroga alla chiusura alle 18.00 “gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande siti nelle aree di sosta attrezzate per veicoli industriali, nonché nelle aree interportuali e di scambio intermodale, oltre che nelle aree di servizio e rifornimento carburante situate lungo le strade di grande comunicazione e sulle strade statali dei territori non raggiunti dalla rete autostradale”.

    Anche le associazioni dell’autotrasporto francesi stanno avanzando richieste simili, dopo la chiusura imposta dal Governo. Le associazioni Fntr, Otre e Tlf scrivono che “da diversi giorni, e nonostante gli insegnamenti tratti dal primo contenimento, si stanno accumulando nel settore testimonianze esasperate da parte degli autisti ma anche di tutto il personale e di tutti i responsabili aziendali: chiusura delle aree di sosta, impossibilità di accesso ai servizi igienici e alle docce, mancanza di punti di ristoro. Anche se queste aziende svolgono una funzione essenziale per la nazione, si sentono ancora una volta come i grandi dimenticati”.

    In realtà, in Francia la situazione appare migliore dell’Italia, perché formalmente il Governo concede maggiori aperture rispetto all’Italia, ma le sigle segnalano che “questa non è una realtà sul campo, in particolare sulla rete non concessionaria gestita dallo Stato”. Quindi le associazioni annunciano un censimento nazionale dei locali aperti che accolgono gli autisti di veicoli industriali, creando un elenco che sarà diffuso sui social network e pubblicizzato con l’hashtag #OnRoulePourVous.

    Il videocast K44 Risponde ha affrontato il tema dei servizi per gli autisti di veicoli industriali durante la prima ondata della pandemia nell’episodio del 1° giugno 2020, che vi riproponiamo proprio per la sua attualità. Buona visione.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Sponsorizzato

  • Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Cosa offre Amazon Relay ai trasportatori

    Amazon necessita di sempre maggiore capacità di trasporto, che viene alimentata grazie ad un programma dedicato, chiamato Amazon Relay. Ecco come funziona e come le imprese di autotrasporto vi possono aderire.
Carenza di microchip continuerà anche nel 2022

TECNICA

Carenza di microchip continuerà anche nel 2022
Germania approva test dell’Actros a idrogeno su strade pubbliche

TECNICA

Germania approva test dell’Actros a idrogeno su strade pubbliche
Arriva il nuovo Citan, che sarà anche elettrico

TECNICA

Arriva il nuovo Citan, che sarà anche elettrico
Contributi per camion a rischio per carenza di componenti

TECNICA

Contributi per camion a rischio per carenza di componenti
K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros

TECNICA

K44 podcast, i due nuovi volti del Mercedes Actros
previous arrow
next arrow
Nagel-Group acquisisce la società logistica B+S Gruppe

LOGISTICA

Nagel-Group acquisisce la società logistica B+S Gruppe
BRT acquisterà 3800 furgoni elettrici entro il 2025

LOGISTICA

BRT acquisterà 3800 furgoni elettrici entro il 2025
In Usa Amazon consegna più pacchi di FedEx

LOGISTICA

In Usa Amazon consegna più pacchi di FedEx
Germania approva test dell’Actros a idrogeno su strade pubbliche

LOGISTICA

Germania approva test dell’Actros a idrogeno su strade pubbliche
Gruber Logistics investe sul porto di Trieste

LOGISTICA

Gruber Logistics investe sul porto di Trieste
previous arrow
next arrow
Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale

BREXIT

Gran Bretagna allenta i lacci del cabotaggio stradale
Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB

BREXIT

Italmondo crea sdoganamento in Belgio per trasporti in GB
Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna

BREXIT

Peggiora la crisi logistica in Gran Bretagna
Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB

BREXIT

Albanesi si offrono gratis come camionisti in GB
I militari guidano le autocisterne britanniche

BREXIT

I militari guidano le autocisterne britanniche
previous arrow
next arrow
Carenza di microchip continuerà anche nel 2022

CAMIONSFERA

Carenza di microchip continuerà anche nel 2022
Aumentano in Italia le offerte di lavoro per camionisti

CAMIONSFERA

Aumentano in Italia le offerte di lavoro per camionisti
Autotrasportatori portoghesi risarciti per tempi di attesa

CAMIONSFERA

Autotrasportatori portoghesi risarciti per tempi di attesa
Controlli a Pordenone, autista multato con 27mila euro

CAMIONSFERA

Controlli a Pordenone, autista multato con 27mila euro
Autotrasporto britannico contro il Governo sul cabotaggio

CAMIONSFERA

Autotrasporto britannico contro il Governo sul cabotaggio
Il traffico spinge gli investimenti sulle ferrovie moldave e ceche

CAMIONSFERA

Il traffico spinge gli investimenti sulle ferrovie moldave e ceche
Rfi scommette 23 miliardi sulla Salerno-Reggio Calabria

CAMIONSFERA

Rfi scommette 23 miliardi sulla Salerno-Reggio Calabria
Contributi per camion a rischio per carenza di componenti

CAMIONSFERA

Contributi per camion a rischio per carenza di componenti
Prima sentenza italiana sul cartello dei camion

CAMIONSFERA

Prima sentenza italiana sul cartello dei camion
Austria imporrà il Green Pass ma non a tutti i camionisti

CAMIONSFERA

Austria imporrà il Green Pass ma non a tutti i camionisti
I dipendenti della Fas commemorano Nicola D’Arcangelo

CAMIONSFERA

I dipendenti della Fas commemorano Nicola D’Arcangelo
Il camionista è tra i lavori meno pagati in Germania

CAMIONSFERA

Il camionista è tra i lavori meno pagati in Germania
Primo aumento per il contratto nazionale Trasporto, Logistica e Spedizione

CAMIONSFERA

Primo aumento per il contratto nazionale Trasporto, Logistica e Spedizione
Aggiornati i chiarimenti sul Green Pass nel trasporto

CAMIONSFERA

Aggiornati i chiarimenti sul Green Pass nel trasporto
Autostrada viaggiante respinta dal Green Pass

CAMIONSFERA

Autostrada viaggiante respinta dal Green Pass
previous arrow
next arrow