Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    La Romania vuole reclutare autisti in Asia

    Il Governo rumeno si sta muovendo per reclutare autisti di veicoli industriali in alcuni Paesi asiatici e per fornire loro la Carta di qualificazione del conducente tramite esami in inglese e spagnolo.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Autotrasportatore condannato per sfruttamento autisti


    Il 19 dicembre 2016 la giudice del Tribunale di Milano Emanuela Rossi ha emesso la sentenza del processo a Giampaolo Vercesi, il titolare dell'Autotrasporti Vercesi di Pozzuolo Martesana (con sede operativa a Vignate) accusato di avere costretto alcuni autisti a violare in modo sistematico le norme sui tempi di guida e di riposo e di manomettere i cronotachigrafi dei camion che usavano. Il verdetto di primo grado è una condanna a due anni di carcere con la condizionale (e quindi pena sospesa), purché l'accusato versi a titolo provvisionale 3000 euro agli autisti che si sono costituiti parte civile, come anticipo sul risarcimento che sarà stabilito da un giudice civile.
    Ma la situazione di Vercesi potrebbe aggravarsi, perché il processo è stato scisso in due filoni. Il primo, con l'accusa di violenza privata, è quello di questa sentenza di primo grado, il secondo deriva da una sentenza della Corte di Cassazione, sorta proprio da questo procedimento, che stabilisce la manomissione del cronotachigrafo come violazione penale. Quindi si svolgerà un'udienza preliminare per la violazione dell'articolo 437 del Codice Penale sulla sicurezza del lavoro.
    Questo processo è diventato quindi importante nella giurisprudenza dell'autotrasporto, per le accuse mosse all'imputato e per avere spinto la Cassazione a promulgare una sentenza che sarà usata in altri procedimenti sulla manomissione del cronotachigrafo. La vicenda è partita dalla denuncia presentata da un autista licenziato dalla Vercesi, che si è avvalso dell'assistenza dell'avvocato milanese Attilio Giulio. "Prima abbiamo ottenuto una sentenza del Giudice del Lavoro che ha annullato il licenziamento, ma non ci siamo fermati, perché abbiamo presentato anche la denuncia penale", spiega l'avvocato.
    In una primo momento, nel novembre del 2015, il Gup di Milano ha fatto cadere l'accusa di manomissione del cronotachigrafo, sostenendo che la questione riguarda solamente il Codice della Strada. "A questo punto, abbiamo deciso di procedere con il ricorso in Cassazione, che ci ha dato ragione, stabilendo che andava riaperto il processo anche per l'articolo 437 del Codice Penale". La sentenza della Cassazione è la numero 47211 del 25 maggio 2016.

    Comunicato Vercesi del 30 dicembre 2016

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Un generale esperto in logistica per l’emergenza Covid

LOGISTICA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

LOGISTICA

È corretto il nuovo nome del ministero dei Trasporti?

LOGISTICA

Conftrasporto contro cambio di nome del ministero Trasporti

LOGISTICA

I Trasporti escono dal ministero dei Trasporti
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Circolare ministero ex Trasporti su proroghe patenti e Cqc

CAMIONSFERA

Sicilia vuole eliminare il pedaggio per camion a biocarburante

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico
previous arrow
next arrow
Slider