Array ( [0] => 9 )

Primo piano

  • Hupac investe su Busto Arsizio e potenzia Novara

    Hupac investe su Busto Arsizio e potenzia Novara

    La società intermodale svizzera Hupac ha potenziato le attività del suo principale terminal italiano, quello di Busto Arsizio-Gallarate, messo alla prova nella scorsa stagione estiva. Miglioramenti per ridurre le attese dei camion. Prevede anche investimenti su quello dell’interporto di Novara, recentemente acquisito.

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Autotrasporto

  • K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl

    K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl

    I corsi di formazione d’Iveco comprendono anche indicazioni sullo stile di guida dei veicoli industriali a gas naturale liquefatto. Ne parla questo episodio del videocast K44 Tecno Gennaro Formato, responsabile della formazione per il Mercato Italia di Iveco.

    Anita lancia la rievoluzione dell’autotrasporto

    Il 30 novembre 2021 si è svolta a Roma l’assemblea annuale di Anita, che avviene in una fase critica dell’autotrasporto a causa della pandemia, dell’aumento dei costi e della carenza di autisti. Argomenti trattati durante l’incontro e che spingono l’associazione a lanciare il concetto di “rievoluzione”. Nella sua relazione introduttiva, il presidente Thomas Baumgartner ha dichiarato che “vogliamo riflettere insieme a voi sui cambiamenti in atto nella mobilità delle merci, soprattutto di quelli con effetti dirompenti o persino rivoluzionari, e su come da essi si possa evolvere verso un nuovo modello di filiera logistica efficiente e collaborativa”.

    Baumgartner ha spiegato che l’autotrasporto sta operando in un contesto caratterizzato dal consistente aumento dei prezzi del gas naturale liquefatto, del gasolio e dell’additivo AdBlue, dalle strozzature nelle infrastrutture stradali, ferroviarie e portuali, dalla carenza di autisti e di addetti alla logistica. Elementi che “rischiano di mettere in ginocchio il sistema produttivo e distributivo nel suo complesso”. Sull’aumento dei costi, Anita chiede al Governo una “stretta vigilanza” e un credito d’imposta sull’acquisto del gas naturale liquefatto “per salvaguardare le imprese che per prime hanno creduto nella transizione ecologica investendo nell’acquisto di veicoli ad alimentazione alternativa e soprattutto per non rallentare questo processo virtuoso”.

    Per affrontare la carenza di autisti e più in generale la scarsa attrattiva di questa professione, Anita non ritiene sufficiente il recente provvedimento che offre un contributo di mille euro per conseguire le patenti superiori e la Cqc, ma chiede un “ventaglio di azioni” che prevede soprattutto un investimento nella formazione pubblica “con la creazione di percorsi formativi ad hoc negli Istituti tecnici e snellendo l’iter per il conseguimento e mantenimento della Cqc, per ridurne tempi e costi”.

    Baumgartner ha anche parlato del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza e della politica espansiva del Governo che, secondo il presidente di Anita, “dovranno catalizzare, come mai prima d’ora, l’ammodernamento infrastrutturale e digitale del Paese”. Declinato nel trasporto, ciò significa attuare un piano concreto d’investimenti sulle infrastrutture “in particolare per quanto riguarda i terminal ferroviari per poter garantire un’efficiente intermodalità strada-ferrovia nel trasporto delle merci”.

    La “rievoluzione” dell’autotrasporto deve passare attraverso la transizione ecologica e quella digitale che “possono portare a cambiamenti rivoluzionari nel settore dei trasporti” con lo scopo di aumentarne l’efficienza e ridurne l’impatto ambientale ambientale “attraverso un trasporto merci a zero emissioni nei prossimi anni”. Baumgartner insiste sull’uso integrato di tutte le modalità di trasporto e su una “visione strategica che faccia avanzare coerentemente tutti gli aspetti salienti nell’accompagnare la transizione dell’autotrasporto merci: nuovi vettori energetici, veicoli a trazione alternativa e infrastrutture”.

    Infine, il presidente di Anita auspica una visione collettiva e condivisa da parte di tutti gli operatori della filiera logistica per migliorare l’efficienza del Paese e le condizioni di lavoro degli addetti. Da questa collaborazione potrà nascere “una fase evolutiva della mobilità delle merci per ridurre i tempi di carico e scarico delle merci e recuperare competitività attraverso la riduzione dei costi che gravano sulle imprese del settore. Tutto ciò in un contesto che non può fare a meno delle istituzioni”.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu

TECNICA

Pininfarina disegna il camion elettrico cinese Deepway Xingtu
DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici

TECNICA

DHL abbandona la costruzione di furgoni elettrici
Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa

TECNICA

Iveco diventa autonoma ed entra in Borsa
Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton

TECNICA

Scania mette in strada il camion elettrico da 64 ton
Semirimorchio elettrico a idrogeno per merci secche

TECNICA

Semirimorchio elettrico a idrogeno per merci secche
previous arrow
next arrow
Un miliardo e mezzo per l’immobiliare logistica nel Sud Europa

LOGISTICA

Un miliardo e mezzo per l’immobiliare logistica nel Sud Europa
Hub logistico di DB Schenker per la Scandinavia

LOGISTICA

Hub logistico di DB Schenker per la Scandinavia
Una portacontainer viaggerà con le vele di Michelin

LOGISTICA

Una portacontainer viaggerà con le vele di Michelin
In primavera nuova logistica Amazon alle porte di Roma

LOGISTICA

In primavera nuova logistica Amazon alle porte di Roma
SiCobas avvia vertenza alla logistica Ikea di Piacenza

LOGISTICA

SiCobas avvia vertenza alla logistica Ikea di Piacenza
previous arrow
next arrow
Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia

ENERGIE

Parte al Mise il Tavolo sul costo dell’energia
Pillarstone punta sul trasporto marittimo di energie

ENERGIE

Pillarstone punta sul trasporto marittimo di energie
Parco eolico nell’Atlantico per l’idrogeno verde

ENERGIE

Parco eolico nell’Atlantico per l’idrogeno verde
Sale il prezzo del petrolio e raggiunge 80 dollari al barile

ENERGIE

Sale il prezzo del petrolio e raggiunge 80 dollari al barile
Frode fiscale sui carburanti da 20 milioni a Verona

ENERGIE

Frode fiscale sui carburanti da 20 milioni a Verona
previous arrow
next arrow
K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl

CAMIONSFERA

K44 videocast | Formazione per i camion a Gnl
Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova

CAMIONSFERA

Ferrocisterna perde Gnl nell’Interporto di Padova
In Germania un quarto dei camionisti è immigrato

CAMIONSFERA

In Germania un quarto dei camionisti è immigrato
Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud

CAMIONSFERA

Quattro camionisti morti in due giorni nel Sud
K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto

CAMIONSFERA

K44 podcast | Le novità per il distacco nell’autotrasporto
Tunnel ferroviario da 15 miliardi tra Finlandia ed Estonia

CAMIONSFERA

Tunnel ferroviario da 15 miliardi tra Finlandia ed Estonia
Lite tra autotrasportatori finisce in sparatoria

CAMIONSFERA

Lite tra autotrasportatori finisce in sparatoria
Roatel apre un motel per camionisti a Brema

CAMIONSFERA

Roatel apre un motel per camionisti a Brema
Si torna a studiare sul ponte di Messina, costato già quasi un miliardo

CAMIONSFERA

Si torna a studiare sul ponte di Messina, costato già quasi un miliardo
Chiarimenti del Mims sui corsi per la Cqc

CAMIONSFERA

Chiarimenti del Mims sui corsi per la Cqc
Condanne per manomissione di cronotachigrafo a Pistoia

CAMIONSFERA

Condanne per manomissione di cronotachigrafo a Pistoia
Da febbraio i passaggi di frontiera nel cronotachigrafo digitale

CAMIONSFERA

Da febbraio i passaggi di frontiera nel cronotachigrafo digitale
Verona condivide il progetto del nuovo nodo in vista del Bbt

CAMIONSFERA

Verona condivide il progetto del nuovo nodo in vista del Bbt
Anche il Decreto Flussi 2021 comprende gli autisti

CAMIONSFERA

Anche il Decreto Flussi 2021 comprende gli autisti
L’autotrasportatore lituano cargoGO Logistics assume autisti indiani

CAMIONSFERA

L’autotrasportatore lituano cargoGO Logistics assume autisti indiani
previous arrow
next arrow