TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Conftrasporto presenta la richieste al ministro Toninelli

E-mail Stampa PDF

Il presidente di Fai-Conftrasporto, Paolo Uggè, augura buon lavoro al nuovo ministro dei Trasporti e gli presenta il memorandum sugli interventi prioritari per il trasporto stradale, che mostra sette punti.


Paolo Uggè pila cartaUn augurio di buon lavoro, una dichiarazione di collaborazione, ma anche un ammonimento ad agire rapidamente per affrontare i nodi più urgenti dell'autotrasporto. È il primo messaggio inviato il 2 giugno 2018 dal presidente di Fai-Conftrasporto al nuovo ministro dei Trasporti, Danilo Toninelli: "Buon lavoro anche al nuovo ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, noto a chi segue le vicende della politica, ma poco conosciuto al mondo del trasporto e delle logistica. Avrà il non facile compito di rimettere in moto una macchina ferma da alcuni mesi occupandosi di un sistema centrale per l'economia: se le merci non vengono trasportate restano nei magazzini e tutto si ferma", esordisce Uggè, che aggiunge: "Siamo pronti a collaborare ma anche ad assumere ogni iniziativa utile a tutelare le molte imprese del mare, della gomma, dei sistemi tecnico nautici e della logistica che le realtà aderenti al sistema Conftrasporto/Confcommercio chiederanno".
Insieme al messaggio di auguri, Uggè ha riassunto i sette punti che la confederazione dei trasportatori ritine prioritari: potenziamento delle Motorizzazioni per le revisioni, limiti al transito dei veicoli imposti da Austria e Svizzera, dumping sociale degli autisti proveniente dai Paesi emergenti, aumento del costo del gasolio, emergenza nel trasporto eccezionale, assegnazione delle risorse per il settore, interventi nel sistema portuale, dell'armamento, dei servizi tecnico nautici.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 988

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed