TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Genova progetta deposito gas naturale liquefatto

E-mail Stampa PDF

Il presidente dell'Autorità Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale annuncia la volontà di realizzare un impianto per alimentare le navi con metano liquefatto.


Genova porto Lanterna lato marePaolo Emilio Signorini ha dichiarato che sono in corso le trattative con i principali operatori, tra cui l'Eni, per costruire nel porto di Genova un deposito di gas naturale liquefatto destinato a rifornire le navi che utilizzano questo combustibile per ridurre l'impatto ambientale. "Entro sei mesi decideremo dove realizzare il deposito", ha detto Signorini all'Ansa. "I due punti più naturali sono Porto petroli e Calata olii minerali ma ci sono altre due ipotesi che stiamo verificando". L'agenzia scrive anche che Rita Caroselli, direttore di Assogasliquidi, ha annunciato che sette aziende hanno presentato progetti e individuato i siti per realizzare impianti di stoccaggio di gas naturale liquefatto in Sardegna, a Livorno e Ravenna ed è interessato anche il porto di Napoli.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 2245

Camionsfera TV

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed