TrasportoEuropa

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Accordo per treno intermodale tra Bologna e Brindisi

E-mail Stampa PDF

Il 10 luglio 2018 l'Autorità di Sistema Portuale Mare Adriatico Meridionale ha firmato un accordo con l'Interporto di Bologna per attivare un trasporto combinato non accompagnato tra il capoluogo emiliano e i porti di Bari e Brindisi.


Brindisi porto Sanapollinare altoL'accordo firmato oggi tra Interporto e Autorità Portuale ha lo scopo di sviluppare i traffici intermodali lungo la linea adriatica, usando gli scali dello stesso interporto, quello Ferruccio di Bari e quello del porto di Brindisi. L'intesa riguarda il trasporto combinato non accompagnato su questa direttrice, ma anche attivare insieme collaborazioni internazionali, condividere le competenze logistiche, sviluppare altri collegamenti ferroviari e studiare servizi per fornitori di logistica e produttivi. L'accordo durerà un anno.
"Attraverso questo accordo miriamo a mettere a sistema il consolidato know-how dell'Interporto Bologna e la rete ferroviaria già esistente, sfruttando, anche, il nuovo raccordo realizzato a Brindisi che porta i binari direttamente allo sporgente di Costa Morena est, con l'obiettivo di imprimere un'accelerata allo sviluppo del traffico intermodale ferrovia- mare", spiega il presidente dell'ASP Mare Adriatico Meridionale, Patroni Griffi. "Ciò porterà collegamenti più rapidi, decongestionando le strade italiane dal traffico su gomma e suggellerà il ruolo di hub geograficamente strategici dei porti di Bari e di Brindisi, nei collegamenti nazionali e internazionali."

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!


 
Letture:: 952

newsletter_bottone

Iscriviti alla nostra Newsletter: riceverai nella tua casella di posta elettronica l'elenco con link delle ultime notizie pubblicate su TrasportoEuropa.

Informativa sulla privacy

Trasportonline banner ottobre 2017

Ricerca


Imprese

Camion ibrido alla conquista delle città


Fuso Canter Hybrid mareLa giapponese Fuso, del Gruppo Daimler, ha in listino il Canter Eco Hybrid, un autocarro con massa complessiva da 3,5 a 8,55 tonnellate che utilizza la trasmissione ibrida diesel-elettrica,...

j4age component required, but not installed