Primo piano

Podcast K44

Normativa

  • Flextension sostituisce la hard Brexit

    28 Ottobre 2019 - Il 28 ottobre 2019 l'Unione Europea ha annunciato di avere accolto la richiesta del Regno Unito di rinviare la sua uscita dalla Comunità di altri tre mesi, in attesa che il Governo e il Parlamento britannico trovino un accordo sul modo per farlo.

  • Incognite sul rinvio della Brexit

    19 Ottobre 2019 - Il 19 ottobre 2019 il Parlamento britannico ha votato l'emendamento Letwin che potrebbe aprire la porta a un possibile rinvio dell'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea.

  • Parte il treno da Pordenone al Regno Unito

    15 Ottobre 2019 - Operativo da maggio 2019, lo scalo friulano ha già avviato relazioni con Novara, Duisburg e Zeebrugge. A breve saranno raggiunte anche Olanda, Polonia e Serbia toccando i cinquanta inoltri la settimana.

  • Porto di Rotterdam si prepara alla Brexit

    11 Ottobre 2019 - L'Autorità portuale olandese sta attivando i provvedimenti per affrontare l'uscita del Regno Unito dall'Unione Europea senza accordo. In primo piano la circolazione dei veicoli industriali.

  • Honda Logistics chiuderà in GB

    10 Ottobre 2019 - Il ramo che gestisce la logistica automotivce del costruttore automobilistico giapponese ha annunciato che terminerà le attività nel 2021, in concomitanza con la chiusura dello stabilimento britannico.

  • Brexit peggiorerà carenza di autisti in GB

    7 Ottobre 2019 - L'associazione delle imprese di trasporto britannica ammonisce che l'uscita dall'Unione Europea senza accordo aggraverà la mancanza di personale nella filiera logistica, soprattutto nell'autotrasporto.

  • P&O Ferrymasters pronta per la Brexit

    3 Ottobre 2019 - La società intermodale britannica ha firmato un accordo con con per servizi di dichiarazione doganale ai suoi clienti nel caso di un'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea senza accordo.

  • Nuova rotta per merci tra Francia e Gran Bretagna

    17 Settembre 2019 - La compagnia marittima P&O Ferries ha avviato un servizio traghetti per trasporti non accompagnati tra Calais a Tilbury.

  • Trasporto delle merci in prima linea nella Brexit

    12 Settembre 2019 - L'11 settembre 2019 il Governo britannico ha dovuto pubblicare il rapporto Yellowhammer che prevede le conseguenze dell'uscita senza accordo della Gran Bretagna dall'Unione Europea. Potrà esserci carenza di alimenti e farmaci, a causa dei colli di bottiglia nella movimentazione delle merci.

  • UE alle imprese, preparatevi alla Brexit

    9 Settembre 2019 - Il 4 settembre 2019 la Commissione Europea ha diramato la raccomandazione a prepararsi all'uscita della Gran Bretagna senza accordo, che avverrà il 31 ottobre 2019. L'autotrasporto dovrà usare le autorizzazioni Cemt.

  • Girteka vuole aprire filiale in Gran Bretagna

    9 Settembre 2019 - Il colosso lituano dell'autotrasporto vuole entrare direttamente nel mercato britannico perché vede nella Brexit un'opportunità e non un ostacolo.

  • Arrivano le scadenze per l’autotrasporto internazionale

    9 Settembre 2019 - 30 settembre scadrà il termine per presentare la domanda perle autorizzazioni autotrasporto extra-UE fisse e alla fine di ottobre toccherà alle Cemt 2020. Complicazioni causate dalla Brexit.

  • Eurotunnel pronto per la Brexit senza accordo

    6 Settembre 2019 - La società che gestisce il tunnel ferroviario sotto la Manica afferma di essere pronta all'impatto dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea nell'ambito del trasporto ferroviario delle merci.

  • Conseguenze della Brexit sulle autorizzazione all’autotrasporto

    5 Settembre 2019 - L'associazione degli autotrasportatori Fiap illustra gli scenari che l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea potrebbe aprire per il trasporto su strada internazionale. Si apre la questione delle autorizzazioni Cemt.

Videocast K44

Autotrasporto

  • Etsc chiede più sicurezza per i veicoli industriali

    Etsc chiede più sicurezza per i veicoli industriali

    Secondo un rapporto dell’European Transport Safety Council, un morto sulle strade europee su quattro è avvenuto in incidenti stradali che hanno coinvolto i camion. L’organizzazione chiede regole più stringenti per la sicurezza dei veicoli pesanti.

Logistica

Mare