Array ( [0] => 35 )

Primo piano

  • Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    Come chiedere gli incentivi per acquisto camion nel 2020 e 2021

    La Gazzetta Ufficiale numero 206 del 19 agosto 2020 ha pubblicato il Decreto del ministero dei Trasporti del 7 agosto 2020 che stabilisce tempi e modi per ottenere i contributi per l’acquisito di veicoli industriali a basso impatto ambientale e gli equipaggiamenti per il trasporto intermodale nel biennio 2020-2021.

Podcast K44

Normativa

Nuovi transpallet e stoccatori Still per corsie strette

A metà settembre 2020, Still ha presentato due equipaggiamenti per magazzino progettati per caricare e scaricare i veicoli industriali e manovrare in corsie strette. Sono il modello di transpallet EXH-S 20/25 e di doppio stoccatore EXD-S 20, che sono tra i più stretti presenti sul mercato, con la larghezza di 720 millimetri, 80 in meno di un europallet. L’operatore li conduce stando su una pedana fissa, proposta in tre varianti: con accesso posteriore, quando ci sono frequenti movimenti sulla rampa di carico; con accesso laterale, per lunghi percorsi di trasporto; con schienale per il commissionamento di ordini.

In tutti i casi, la pedana è ammortizzata ad aria, caratteristica che riduce le vibrazioni fino al quaranta percento, che può adattarsi al peso e alle preferenze dell’operatore. Minori vibrazioni riducono l’affaticamento e lo stress fisico, soprattutto nei turni di lavoro lunghi e nei movimenti frequenti sulla pedana di carico. A richiesta si possono montare sensori di rilevamento dei piedi sulla variante con accesso posteriore: rilevano se i pedi dell’operatore sono all’interno della sagoma del carrello riducendo automaticamente la velocità. La guida avviene tramite il volante Easy Drive che si può regolare in altezza e controllare con una sola mano, destra o sinistra. Grazie agli interruttori a bilanciere, l’operatore può regolare nello stesso tempo le funzioni di trazione, di sollevamento e di sterzo senza cambiare presa.

I transpallet EXH-S 20/25 possono trasportare un carico utile di 2,5 tonnellate a una velocità di 14 km/h, assicurando una stabilità laterale grazie a un sistema di appoggio a cinque punti. Lo stoccatore doppio EXD-S 20 ha diverse capacità di carico, secondo il lavoro che svolge: 2 tonnellate sulle forche come transpallet, 1,2 tonnellate come sollevatore singolo e una tonnellata come sollevatore doppio. La sua velocità massima è di 10 km/h, con la possibilità di regolarla in modo automatico – tramite il Dynamic Drive Control – in funzione del carico e dell’altezza di sollevamento (che può raggiungere 2424 millimetri).

La trazione elettrica può essere alimentata anche con batterie agli ioni di litio, a richiesta del cliente, che permettono rapide cariche parziali durante le pause di lavoro sempre a richiesta, Still fornisce un caricatore di bordo che alimenta le batterie tramite una normale presa di corrente. Entrambi i modelli possono avere il cambio laterale della batteria.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Minicontainer Krone per la logistica urbana

    Il costruttore tedesco Krone presenta una piccola unità di carico che si può trasportare con veicoli da 3,5 tonnellate, destinata alla distribuzione nell'ultimo miglio in ambito urbano.

Logistica

  • Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Fs studia i treni a idrogeno, dubbi in Germania

    Il Gruppo ferrovie dello Stato sta valutando l’idrogeno come alimentazione alternativa al gasolio nei locomotori che non si possono collegare alla rete elettrica. Firmato un protocollo di ricerca con Snam.

Mare

  • DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    DB Schenker scende dalle portacontainer di Maersk

    Lo spedizioniere tedesco DB Schenker starebbe lasciando le portacontainer di Maersk perché considera la compagnia marittima danese più un concorrente che un fornitore di servizi, dopo che ha integrato Damco nella sua struttura. Potrebbe essere l'inizio di una tendenza.