Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    Regno Unito minaccia di anticipare la Brexit

    A meno di due mesi dall’uscita ufficiale del regno Unito dall’Unione Europea e alla vigilia dei negoziati per gli accordi in diversi settori, tra cui il trasporto, Londra minaccia che di ridurre la fase transitoria di sei mesi se nelle prossime settimane non avverranno “buoni progressi”.

Podcast K44

Normativa

Rinviato il termine per corso di gruista a Vado Ligure

Savona, termona Vado Gateway (Fonte Apm Terminals)

Apm Terminals Vado Ligure e l’agenzia di formazione Isforcoop hanno organizzato un corso gratuito di specializzazione per gruista di banchina, col fine di formare gli operatori delle gru ship-to-shore che opereranno nel nuovo terminal container Vado Gateway di Savona. Il 4 marzo 2020, la società terminalista ha comunicato che la scadenza del bando per tale corso è stata rinviata al 23 marzo. Le domande servono per la selezione dei quindici posti disponibili, che sono riservati a disoccupati e persone in stato di non occupazione. Il titolo di studio richiesto è l’assoluzione dell’obbligo scolastico assolto e il titolo preferenziale, a parità di punteggio, è il possesso di patente C ed E. Il gruista di banchina è la figura professionale addetta al carico, scarico, trasporto, stivaggio e immagazzinamento di container e merce di diverso tipo nei terminal portuali e nei magazzini ad essi collegati.

Per accedere al corso, gli interessati dovranno presentare presso la sede di Isforcoop la domanda di iscrizione - che si ritira presso la sede stessa dell’agenzia o si può scaricare dal sito www.isforcoop.it - oppure inviarla con raccomandata con ricevuto di ritorno sempre a Isforcoop. Le selezioni dei candidati si terranno presso il Campus Universitario di Savona. La data e l’orario delle prove sarà indicato nella ricevuta consegnata all’atto dell’iscrizione, mentre la data e la convocazione per il colloquio orale saranno comunicate il giorno della prova scritta.

Il corso è finanziato da Regione Liguria attraverso il Fondo Sociale Europeo (FSE) - Linea di intervento C (Disoccupati, Inoccupati, Soggetti con maggiore difficoltà di inserimento lavorativo, persone a rischio di disoccupazione a lunga durata). Ha una durata di 240 ore, di cui 70 di stage in azienda. Apm Terminals assumerà almeno il 60% dei partecipanti che termineranno con profitto l’attività formativa conseguendo l’attestato di riferimento. Quando opererà a regime, il termina Vado Gateway impiegherà trecento persone, più 150 nell’adiacente Reefer Terminal, gestito sempre da Apm Terminals.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Camion a due piazze causa multa all’autista

    Camion a due piazze causa multa all’autista

    La Polizia Locale di Lonato, Bedizzole e Calcinato ha fermato un autoarticolato dove viaggiava anche la fidanza dell’autista. Multa e ritiro del libretto di circolazione del camion.

Logistica

  • Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Enel entra nella logistica partendo dai porti

    Dopo l’annuncio di un nuovo piano mirato a riconvertire aree portuali e retroportuali a depositi doganali per container e merci, il Gruppo Enel ha rivelato alcuni dettagli su quali saranno in concreto le idee e le ambizioni di Enel Logistics in questa nuova area di business.

Mare