Array ( [0] => 10 )

Primo piano

Podcast K44

Cronaca

Normativa

Autotrasporto

  • L’autotrasporto francese soffre la carenza di gasolio

    L’autotrasporto francese soffre la carenza di gasolio

    Uno sciopero dei lavoratori di TotalEnergies iniziato il 27 settembre ha fermato tre raffinerie e sta causando una mancanza di carburanti in numerose stazioni di servizio francesi, che sta creando problemi anche all’autotrasporto.

    Negri e Cerruti voltano pagina dopo GIP


    Con il passaggio ai fondi Infracapital e Infravia del 95% di GIP2.0, la società veicolo nella quale sono stati scorporati i terminal container controllati da Gip - Gruppo Investimenti Portuali, per Luigi Negri, Giovanni Cerruti e la famiglia Magillo (rispettivamente vertici di Finsea, Gastaldi Holding e T.C.I.P) si chiude una parentesi durata 24 anni. Giulio Schenone, il quarto socio di GIP, rimane invece nella compagine azionaria e rivestirà il ruolo di amministratore delegato. Di mano sono passati il 60% del terminal Sech di Genova, l'80% del Terminal darsena Toscana e il 35% del Voltri Terminal Europa e del Vecon.
    "Abbiamo ceduto perché questo non è più un mestiere che fa per noi", ha spiegato Negri, aggiungendo che "quando abbiamo iniziato questo era un mestiere labour intensive e quindi poteva anche essere alla portata di gruppi familiari come eravamo e siamo noi soci di GIP. Ora invece è diventato troppo capital intensive. Eravamo una mosca bianca sul mercato del terminalismo portuale, la gente ci chiedeva come facessimo ad andare avanti".
    Cerruti spiega che "stava diventando un gioco molto pesante dal punto di vista delle risorse finanziarie e i nostri concorrenti o i player che sono in quel settore sono dei giganti. Era un passaggio quasi obbligato: se non fosse stato oggi, in poco tempo avremmo dovuto in qualche modo abdicare. L'idea iniziale era quella di trovare un socio di capitale che ci aiutasse ad andare avanti rimanendo noi sul ponte di comando, poi in effetti le cose sono mutate".
    Dall'intenzione iniziale di voler mantenere la maggioranza e il controllo di Gip cercando un partner finanziaria da cui farsi affiancare si è arrivati invece alla decisione di cedere il 95% a Infracapital, che ha preteso di avere il controllo dell'azienda e quindi la maggioranza azionaria. "I professionisti d'Infracapital si sono dimostrati diversi dai fondi di private equity che siamo abituati a conoscere: volevano entrare in GIP per fare non solo l'investitore ma anche l'imprenditore con un orizzonte temporale di medio-lungo termine", precisa Negri sottolineando che "chiaramente fare l'imprenditore con il 49% sarebbe stato difficile".
    Le intenzioni sembrano serie e ambiziose secondo quanto rivela il numero uno del Gruppo Gastaldi: "Questi fondi hanno assolutamente interesse a fare gli operatori che sviluppano nuovo business e hanno la forza finanziaria per farlo. Dipende poi da progetto a progetto. Sulla Piattaforma Europa di Livorno, ad esempio, bisognerà un po' capire i tempi, perché Infracapital e Infravia si sono dati un orizzonte temporale per l'investimento in GIP di 12 anni, che sono tanti, ma sappiamo anche che in Italia per certi progetti 12 anni possono non bastare".
    Cerruti, il cui gruppo è stato colpito nei mesi scorsi anche dal fallimento della Hanjin Shipping di cui era partner nell'agenzia marittima genovese Hanjin Italy, mira a sviluppare nuovi business nel trasporto marittimo: "Ritengo che per un agente marittimo indipendente nel settore container non ci siano grandi margini di crescita o di guadagno. Non ci credo più molto perché ormai si rafforzano sempre di più quelli che sono sul mercato, diventano sempre di meno perché si comprano uno con l'altro, non vedo per quale ragione dovrebbero avere interesse a lavorare con un agente indipendente. I grandi gruppi hanno quasi tutti ormai i loro uffici e le loro strutture in Italia. Sia chiaro: noi abbiamo ancora delle rappresentanze di compagnie di navigazione nel settore dei contenitori e continueremo a lavorare assiduamente in questo ambito, però esiste anche tutta un'altra parte di settore dei trasporti che è comunque molto interessante".
    Il riferimento è ad attività come i carichi break-bulk, l'impiantistica e il project cargo, ro-ro, rinfuse, navi chimichiere e altre. "Questi ultimi sono settori, dove siamo già presenti ma che offrono maggiore spazio di crescita, perché sono attività dove è richiesta la conoscenza del territorio, dei clienti e di alcune specificità particolari. Non è come con i contenitori, dove è tutto più standardizzato. Nelle altre aree di business che ho citato c'è ancora spazio per crescere e vedremo di fare qualche operazione per ritagliarci un ruolo maggiore» conclude Cerruti.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

     

Videocast K44

Notizie Brevi

Aereo

Ferrovia

  • Investimenti record in Spagna per le ferrovie merci veloci

    Investimenti record in Spagna per le ferrovie merci veloci

    Le ferrovie spagnole investiranno nove miliardi di euro per potenziare ed estendere i corridoi europei Mediterraneo e Adriatico, spina dorsale nei collegamenti tra la Penisola iberica e il resto dell’Europa. Metterà in rete porti, terminal e poli industriali.
Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N

TECNICA

Nuovi carrelli elevatori multiruolo diesel-Gpl Yale N
Robot di magazzino Linde per carichi pesanti

TECNICA

Robot di magazzino Linde per carichi pesanti
K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD

TECNICA

K44 video | Come è composta la nuova gamma Daf XD
IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi

TECNICA

IAA 2022 |Daf rivoluziona i camion medi
IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno

TECNICA

IAA 2022 | Mercedes svela l’eActros a idrogeno
previous arrow
next arrow
Alta tensione allo sciopero del SiCobas alla Brt di Genova

LOGISTICA

Alta tensione allo sciopero del SiCobas alla Brt di Genova
Sciopero di 24 ore dei rider dopo incidente mortale

LOGISTICA

Sciopero di 24 ore dei rider dopo incidente mortale
Cosulich potenzia le attività in Turchia con un’acquisizione

LOGISTICA

Cosulich potenzia le attività in Turchia con un’acquisizione
La logistica nella tempesta elettrica

LOGISTICA

La logistica nella tempesta elettrica
Fusione a tre nell’autotrasporto veneto

LOGISTICA

Fusione a tre nell’autotrasporto veneto
previous arrow
next arrow
L’autotrasporto francese soffre la carenza di gasolio

ENERGIE

L’autotrasporto francese soffre la carenza di gasolio
Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce

ENERGIE

Inaugurato gasdotto dalla Norvegia ma il prezzo del gas cresce
Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania

ENERGIE

Interrotto per possibile sabotaggio il gas per la Germania
Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani

ENERGIE

Frode fiscale da 14 milioni sul gasolio proveniente dai Balcani
Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni

ENERGIE

Finanza scopre maxi frode nei carburanti dal 600 milioni
previous arrow
next arrow
Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato

SERVIZI

Nuova piattaforma digitale per il trasporto combinato
K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio

SERVIZI

K44 video | una nuova proposta per il telepedaggio
K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto

SERVIZI

K44 podcast | UE si prepara alle emergenze nel trasporto
K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto

SERVIZI

K44 video | servizi digitali AS24 per l’autotrasporto
K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet

SERVIZI

K44 video | tracciamento intermodale di Sipli Fleet
L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo

SERVIZI

L’incaglio della Ever Given è un incubo assicurativo
Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno

SERVIZI

Berlino finanzia il noleggio di camion a idrogeno
K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi

SERVIZI

K44 podcast | l’evoluzione della Borsa carichi
GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio

SERVIZI

GLS acquisisce piattaforma digitale per l’ultimo miglio
K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container

SERVIZI

K44 podcast | Una piattaforma digitale per autotrasporto container
previous arrow
next arrow