Array ( [0] => 10 )

Primo piano

  • K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    K44 videocast: Bruxelles prepara l’Euro VII per il diesel

    La Commissione Europea sta preparando le nuove regole sulle emissioni inquinanti dei motori diesel per veicoli industriali Euro VII. Ma ha ancora senso imporre enormi investimenti sul gasolio mentre potrebbe essere gradualmente sostituito da altre tecnologie? Ed è possibile abbattere ulteriormente le emissioni di questo motore? Ne parliamo in questo …

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Msc domina i terminal container italiani

    La fotografia scattata da Confetra nel suo Almanacco del trasporto mette a fuoco la crescente presenza delle compagnie marittime nella movimentazione si container nei porti. Nel 2020, il 41,41% dei contenitori imbarcati e sbarcati nei porti italiani, ossia 4.425.427 teu su 10.687.148, passa attraverso i terminal controllati da Mediterranean Shipping Company che, dopo avere conquistato completamente Gioia Tauro, ha guadagnato terreno anche nel bacino portuale genovese. Insomma, domina i due principali scali italiani. Msc è seguita a notevole distanza da Psa, che ha movimentato 1.943.965 teu, pari al 18,19%, e da Contship Italia, l’ultima a superare il milione di teu (più precisamente 1.104.825 teu, pari al 10,34%). Il restante trenta percento è diviso tra gli altri operatori.

    L’avanzata delle compagnie marittime nei porti avviene anche a livello mondiale, dove quattro compagnie (Cosco Shipping, Maersk, Mediterranean Shipping Company e Cma Cgm) hanno movimentato nel 2019 il 41,9% dei container nei porti, contro il 29,7% registrato dieci anni prima. Al primo posto della classifica mondiale troviamo la cinese Cosco Shipping, che ha movimentato 109,8 milioni di teu, con un aumento nel decennio del 199,2%. Maersk è in terza posizione, con 84,2 milioni di teu (+48%), Mediterranean Shipping Company in sesta con 50,8 milioni di teu (+209,8%) e Cma Cgm in ottava posizione, con 26,1 milioni di teu (+125%).

    Siccome nel decennio è aumentato molto l’intero traffico container, anche i principali terminalisti puri mostrano una crescita della movimentazione, ma in modo contenuto. Per esempio, la seconda società nella classifica mondiale è Psa, che in dieci anni è cresciuta “solo” di trenta milioni, da 55,3 a 84,8 milioni.

    Tornando in Italia, Confetra ha svolto un'analisi economico-finanziaria dei principali dodici terminal italiani, che nel 2019 hanno movimentato 8,495 milioni di teu, ossia il 78,8% del totale italiano. Questi impianti mostrano una superficie totale di 5,1 milioni di metri quadrati, su cui lavorano 94 gru di banchina. Di questi, Confetra ha ottenuto i bilanci di nove, che hanno fatturato complessivamente 590,9 milioni di euro, producendo un valore aggiunto di 316 milioni di euro e un risultato finale di 74 milioni di euro, pari al 12,5% del fatturato.

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

      bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

     

     

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia

TECNICA

K44 videocast: La nuova generazione di Volvo FH e FH16

TECNICA

Renault presenta la nuova generazione dell’Express Van

TECNICA

Alleanza per sviluppare celle a combustibile per camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Dsv Panalpina espande l’attività in Sud Africa

LOGISTICA

Centrali elettriche dismesse diventeranno depositi doganali

LOGISTICA

Due coop di trasporto alimentare si fondono in Good Truck

LOGISTICA

DB Schenker noleggia container SkyCell per i vaccini

LOGISTICA

Ministro Orlando riceve il SiCobas per vertenza FedEx
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Controlli europei sui camion dal 10 al 16 maggio

CAMIONSFERA

Tornano i divieti di circolazione festivi per i camion

CAMIONSFERA

K44 podcast: l’autotrasporto conta sul camion usato

CAMIONSFERA

Nuova proroga per l’Autobrennero, ma è stallo sulla concessione

CAMIONSFERA

La Camera acquisisce un esposto sulle autostrade liguri

CAMIONSFERA

Infrastrutture stradali, dati carenti e sicurezza aleatoria

CAMIONSFERA

Rinvio del rendiconto per contributi all’acquisto di camion

CAMIONSFERA

Indagini sulla morte di un camionista a Ravenna

CAMIONSFERA

Salari degli autisti italiani sono calati del 10% dal 2010

CAMIONSFERA

Nasce un portale per l’assunzione di camionisti

CAMIONSFERA

Le nuove scadenze di patente e Cqc

CAMIONSFERA

Due progetti per la ferrovia Salerno-Reggio Calabria

CAMIONSFERA

Francia e Spagna vogliono riaprire il tunnel ferroviario dei Pirenei

CAMIONSFERA

I corridoi ferroviari internazionali restano senza commissari

CAMIONSFERA

Bozza Pnrr prevede 25 miliardi per le infrastrutture e i trasporti
previous arrow
next arrow
Slider