Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Sindacati chiedono Tavolo europeo per logistica Amazon


La possibilità di aprire un Tavolo internazionale è prevista dalla Direttiva comunitaria 2009/38 e la relativa richiesta formale è stata inoltrata da tre sigle sindacali alla direzione di Amazon Europe. I sindacati coinvolti sono lo spagnolo FSC-CCOO, l'italiano Filt Cgil e il francese CGT Commerce. La norma europea consente l'avvio del gruppo di negoziazione per tutte le imprese che hanno almeno mille dipendenti nell'insieme dei Paesi comunitari e almeno 150 dipendenti in almeno due Paesi. Una condizione che Amazon ha in Europa. Dovrà quindi nascere un European Works Council (Comitato Aziendale Europeo) dove la multinazionale dovrà comunicare le proprie strategie. Attualmente esistono nell'Unione un migliaio di questi organismi, sorti soprattutto in ambito produttivo.

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

 


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

 bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 Videocast: via libera alla riforma europea dell’autotrasporto

    K44 Videocast: via libera alla riforma europea dell’autotrasporto

    Questo videocast di K44 Risponde illustra le novità introdotte nell’autotrasporto dal Primo Pacchetto Mobilità, approvato definitivamente dal Parlamento Europeo l’8 luglio 2020. Le principali domande cui il videocast risponde sono: come migliora il lavoro degli autisti? Con quale nuovi armi si combatte la concorrenza sleale? Come si contrasta il cabotaggio …

Logistica

  • DB Schenker usa nuovi smart glass nell’intralogistica

    DB Schenker usa nuovi smart glass nell’intralogistica

    DB Schenker ha completato i testo sull’uso di smart glasses nell’intralogistica nelle piattaforme logistiche tedesche di Brema e Rodgau e annuncia la loro implementazione su ampia scala per il prelievo delle merci dagli scaffali.

Mare

  • Rotterdam sperimenta ritiro container con blockchain

    Rotterdam sperimenta ritiro container con blockchain

    Il porto di Rotterdam ha avviato un progetto pilota per permettere il ritiro dei container da parte degli autotrasportatori usando la tecnologia blockchain, che rende ancora più fluido e sicureo il transito dei veicoli industriali.