Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    In Italia mancano magazzini di pregio


    In Italia cresce la domanda di magazzini di alta qualità per attività di logistica ma gli immobili "di pregio" a disposizione sono ridotti al minimo. Benjamin Grynfas, senior development director per l'Italia dello sviluppatore immobiliare IDI Gazeley, spiega che "c'è una grande richiesta di immobili a uso logistico da parte di operatori anche internazionali e noi stessi saremmo propensi a investire almeno cento milioni di euro l'anno. Quello che manca è il prodotto. Per questo stiamo lavorando anche per cercare soluzioni sul fronte della riqualificazione di ex aree industriali da riconvertire ad aree logistiche".
    Spesso, però, questo genere di aree richiedono ingenti investimenti per la bonifica o comunque per interventi di riqualificazione e smaltimento rifiuti. "Un valore aggiunto di molte aree industriali dismesse è ad esempio la vicinanza agli assi viari principali del Paese, sia autostradali che ferroviaria" precisa ancora Khafi Grynfas.
    IDI Gazeley in questo momento di mercato in cui "i prezzi si stanno allineando a un mercato che è cambiato" (tradotto: stanno tornando ragionevoli), intende allargare il proprio portafoglio immobiliare gestito e per fare questo si muoverà in due direzioni: sviluppo di nuovi centri logistici e acquisizioni di immobili già esistenti con on focus particolare sulle aree intorno a Milano (l'area cosiddetta "Grande Milano') e nel nord-est Italia. Khafi Grynfas sottolinea però che "l'elevata domanda riguarda in particolare gli immobili di grado A, quelli cioè più moderni e meglio attrezzati. Per questo tipo di magazzini la vacancy è scesa notevolmente, probabilmente al di sotto del 10% degli immobili disponibili sul mercato, e attualmente si attesta intorno a un livello fisiologico vicino al 5%".
    Anche secondo le ultime rilevazioni di Jones Lang Lasalle la dinamica del mercato degli investimenti per la logistica rimane fortemente influenzata dalla carenza di prodotto. Gli analisti della società d'intermediazione immobiliare sostengono che "i volumi totali registrati nella logistica nel primo semestre del 2015 ammontano a circa 154 milioni di euro, il 50% di quelli registrati nello stesso periodo del 2014. Tuttavia questo limitato volume transato non segnala una diminuzione di interesse verso il mercato italiano ma è piuttosto la risultante della limitata offerta di prodotto. Il dato positivo è che nel corso dei prossimi mesi ci si aspetta la finalizzazione di alcune operazioni, anche di importi rilevanti, da parte di investitori internazionali. Alla luce di questo contesto i rendimenti netti prime nel Q2 2015 sono diminuiti in tutte le macro aree raggiungendo fra gli altri a Milano il 7,15% e a Roma il 7,40%".

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

Mare

TECNICA

Bruxelles studia la cybersicurezza nei veicoli autonomi

TECNICA

Alleanza tra Iveco e Plus per il camion autonomo

TECNICA

Aggancio automatico del semirimorchio di Jost

TECNICA

K44 Tecno: al volante (virtuale) del nuovo Renault Trucks T

TECNICA

Boston Dynamics presenta un robot per caricare i camion
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Deutsche Post stanzia sette miliardi nella logistica sostenibile

LOGISTICA

Il profilo di chi cerca lavoro nella logistica

LOGISTICA

Prosegue lo sciopero SiCobas alla FedEx

LOGISTICA

Amazon avvia apprendistato per manutenzione nella logistica

LOGISTICA

Via ai cantieri per logistica Amazon di Vicenza
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Bosch produrrà microprocessori per veicoli in Germania

CAMIONSFERA

Dimezzato il potenziamento della ferrovia di Capodistria

CAMIONSFERA

Camionisti scioperano nei Paesi Bassi per aumento salario

CAMIONSFERA

Parte il bando per la galleria del Verghereto sull’E45

CAMIONSFERA

Ancora ritardi nelle consegne di camion in Europa e Usa

CAMIONSFERA

Piano di sorveglianza ministeriale per le gallerie

CAMIONSFERA

K44 podcast: come funziona l’assistenza 24h dei camion

CAMIONSFERA

Assolti due dirigenti Michelin per incidente a camionista

CAMIONSFERA

Bando per formazione autisti container

CAMIONSFERA

La Francia rifinanzia e rilancia la Torino-Lione

CAMIONSFERA

Ferrovie tedesche in contropiede sulla frana del Reno

CAMIONSFERA

Il Canale di Suez sta potenziando la sicurezza della navigazione

CAMIONSFERA

Il raddoppio della ferrovia adriatica fa solo un mezzo passo

CAMIONSFERA

Progetto di nuovo canale tra Mar Rosso e Mediterraneo

CAMIONSFERA

Libera circolazione dei camion per tutto aprile
previous arrow
next arrow
Slider