Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    FedEx-Tnt ritira licenziamenti e trasferimenti in Italia


    La vertenza sui 361 licenziamenti e 115 trasferimenti annunciati lo scorso aprile da FedEx e Tnt, in seguito alla fusione delle due società, sembra chiusa il 5 luglio dopo una lunga trattativa con i sindacati confederali (preceduta da alcuni giorni di sciopero) avvenuta al ministero del Lavoro. Secondo quanto annunciano le stesse sigle sindacali, infatti, le due aziende hanno concordato di ritirare sia i licenziamenti, sia i trasferimenti, trasformandoli in un accordo che prevede la ricollocazione interna o incentivi per l'esodo volontario, con un programma di formazione per tutti, sia chi resta, sia chi decide di lasciare l'azienda. Inoltre, FedEx s'impegna ad assicurare la priorità al riassorbimento dei lavoratori se avrà bisogno di nuove assunzioni. Dalle prime informazioni, i lavoratori che erano stati considerati in esubero in Tnt dovrebbero passare a FedEx e tale processo dovrebbe terminare il 30 aprile 2019.
    "È importante aver ottenuto le necessarie garanzie occupazionali con il mantenimento dei diritti normativi e salariali all'interno dell'azienda sia per chi rischiava il licenziamento sia per chi il trasferimento, a seguito della chiusura della propria filiale. Con l'accordo siamo riusciti a mantenere l'occupazione in particolare al Sud dove non ci sono sufficienti possibilità di essere ricollocati", commentano Giulia Guida, segretaria nazionale della Filt Cgil e Antonio Pepe della Filt Cgil.
    Maurizio Diamante, segretario nazionale di Fit Cisl sottolinea che "ancora una volta la contrattazione si conferma uno strumento determinante per risolvere anche le problematiche più complesse" e coglie l'occasione per chiedere al Governo la riapertura del Tavolo della Logistica presso il ministero dello Sviluppo Economico: "Questo settore ha bisogno urgentemente di legalità e regole certe, perché dai rider agli scioperi selvaggi, passando per il dumping e le crisi aziendali, sono tanti i nodi da sciogliere che ne stanno frenando la crescita".
    Durante la trattativa precedente all'incontro del 5 luglio, la Uiltrasporti aveva assunto una posizione diversa dalle altre due sigle, rifiutandosi di sedere al tavolo con la sola controparte imprenditoriale e chiedendo solo incontri in sede ministeriale. "Questa scelta si è confermata giusta", spiega il segretario generale Claudio Tarlazzi, secondo cui in questo contesto siamo riusciti ad ottenere l'accordo migliore possibile e siamo riusciti a far compiere passi significativi rispetto alle disponibilità aziendali avanzate prima dell'ultimo incontro".

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
    Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     bottone newsletter piccoloVuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Cambianica ha ampliato e rinnovato la sede
    Teleroute affronta il futuro con un fermo impegno sulla sicurezza
    Accordo tra Astre Italia e Keepintouch sui servizi alle flotte
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 videocast: cambiare i divieti di circolazione dei camion?

    K44 videocast: cambiare i divieti di circolazione dei camion?

    Dopo un anno di sospensione dei divieti di circolazione festivi per i veicoli industriali, dall’inizio di maggio il ministero Mims li ha ripristinati. Ma le associazioni dell’autotrasporto chiedono modifiche, mentre i sindacati si oppongono. Ne parla questo episodio del videocast K44 Risponde.

Mare

  • L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

    L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

    L’Autorità del Canale di Suez ha avviato i lavori per allargare l’imbocco meridionale, dove a marzo si è intraversata la portacontainer Ever Given bloccando la circolazione per sei giorni. È il primo passo di un nuovo progetto di potenziamento.

TECNICA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

TECNICA

Il camion paga da solo il rifornimento di gasolio

TECNICA

Citroën presenta un microvan elettrico per l’ultimo miglio

TECNICA

Nasce il gemello digitale del container aereo

TECNICA

Iveco rinnova i camion per l’edilizia
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Firmato il rinnovo del contratto Logistica, Trasporto Merci e Spedizione

LOGISTICA

Nuova piattaforma per logistica urbana Sda a Milano

LOGISTICA

Come l’aumento dell’inflazione potrà colpire il trasporto

LOGISTICA

Amazon aprirà smistamento a Venezia

LOGISTICA

K44 podcast: presente e futuro del biometano liquefatto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

Stretta di Londra sui clandestini in camion

BREXIT

Camionisti esonerati dal tampone Covid tra GB e Francia

BREXIT

La Brexit svuota l’export britannico

BREXIT

Eurotunnel offre lo sdoganamento digitale

BREXIT

Nuovo quadro giuridico per eTir dal 25 maggio
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 videocast: cambiare i divieti di circolazione dei camion?

CAMIONSFERA

Scavalco ferroviario e accordo con Mercitalia, svolta per Livorno

CAMIONSFERA

Iru chiede priorità alla vaccinazione per l’autotrasporto

CAMIONSFERA

L’Egitto allarga l’imbocco meridionale del Canale di Suez

CAMIONSFERA

La Germania sospende divieti camion sino a fine giugno

CAMIONSFERA

Prova generale di accordo sul rinnovo Ccnl Logistica e Trasporto

CAMIONSFERA

L’autostrada A12 riapre ai camion tra Sestri Levante e Lavagna

CAMIONSFERA

Karsten Beier respinge in Tribunale le accuse di sfruttamento autisti

CAMIONSFERA

L’Austria potenzia la Westbahn a partire dal nodo saturo di Linz

CAMIONSFERA

Vdo aggiorna il cronotachigrafo per migliorarne l’uso

CAMIONSFERA

Camionista arrestato per furto di gasolio

CAMIONSFERA

A12 chiusa ai camion tra Lavagna e Sestri Levante

CAMIONSFERA

In Danimarca inizia un importante processo sullo sfruttamento di autisti

CAMIONSFERA

Divieti straordinari per camion sull’A22 a maggio e giugno

CAMIONSFERA

Finanza scopre un traffico di ricambi camion contraffatti
previous arrow
next arrow
Slider