Array ( [0] => 13 )

Primo piano

Podcast K44

Normativa

Cronaca

    Bruno Binasco nominato presidente di Slala?


    Fondata come Srl nel 2003 e trasformata nel 2007 in fondazione, Slala era stata creata da alcuni enti pubblici piemontesi e liguri per svolgere attività di promozione di infrastrutture e insediamenti a supporto della logistica. Gli obiettivi della fondazione, così come riportati sul suo sito web, erano i seguenti: dare una reale alternativa ai flussi di merci da/per l'Europa, acquisire funzione di authority per il sistema logistico localizzato tra i porti della Liguria e l'aeroporto di Malpensa, accompagnare gli investimenti infrastrutturali, sviluppare azioni di marketing territoriale unitamente ai porti liguri, sviluppare il sistema informatico per organizzare e facilitare la catena logistica e sviluppare la formazione nel campo della logistica.
    In pratica per anni Slala ha cercato di pianificare la realizzazione di una struttura interportuale nell'alessandrino, ma col tempo questo progetto è stato definitivamente abbandonato. Tanto che negli ultimi anni diversi partner, tra cui la Regione Piemonte, la Regione Liguria e la camera di Commercio di Genova, si sono sfilati dalla compagine azionaria tagliando i finanziamenti dovuti. Attualmente, fra gli enti fondatori di Slala figurano l'Autorità Portuale di Savona, le Camere di Commercio di Alessandria e di Savona, il Comune di Alessandria, quello di Novi Ligure, la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e la Provincia di Alessandria.
    Già nell'aprile del 2013, l'assemblea della fondazione, allora guidata da Alessandro Repetto in qualità di ultimo presidente della Provincia di Genova, aveva messo all'ordine del giorno la "proposta di scioglimento e messa in liquidazione" di Slala. Nel verbale di assemblea vengono evidenziate "le recenti divisioni tra gli enti fondatori di Slala in merito alla realizzazione del Terzo Valico, che rappresentano un indice fortissimo dello svuotamento di obiettivi della Fondazione e di impossibilità di questa di proseguire la propria attività". Il verbale prosegue poi aggiungendo: "Il Comitato all'unanimità concorda sull'opportunità di valutare l'ipotesi della messa in liquidazione della Fondazione, e conferisce allo scopo ogni più ampio mandato, nessuno escluso od eccettuato, al Presidente e al Direttore per avviare i contatti con la Prefettura di Alessandria".
    Vani i tentativi di mettersi in contatto con Slala, i telefoni della fondazione (segreteria, direttore e presidente) suonano a vuoto. Nei costi di gestione preventivati per il 2013 dalla fondazione (per un totale di 189.739 euro) spiccano alla voce 'Costo personale a struttura' poco meno di 83.500 euro, altri 28.600 euro fanno riferimento a 'Servizi amministrativi per il personale' e 10.200 per 'Canoni, affitti e costi per nuova sede'. Il rendiconto della Fondazione dell'esercizio chiuso al 31 dicembre 2012 evidenziava un disavanzo di 121.423,47 euro.

    Nicola Capuzzo

    © TrasportoEuropa - Riproduzione riservata

     


      Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

     Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

    CONTENUTI SPONSORIZZATI

    Accordo quadro tra Astre e Scania per l’acquisto di camion
    Astre ringrazia l’autotrasporto con un video
    Progetto ADRIPASS per avvicinare le regioni europee
    Con Astre Plus i lotti di pallet corrono nell’ultimo miglio
    Menu completo d’intralogistica per gli associati Astre
    LCT collabora con la Protezione Civile contro la Covid-19
    previous arrow
    next arrow
    Slider

     

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    K44 podcast: la riforma dell’autotrasporto UE inquina?

    La Commissione Europea ha diffuso uno studio che mostra come l’obbligo di rientro in sede dei camion che svolgono autotrasporto internazionale dopo otto settimane, previsto dal Primo Pacchetto Mobilità, può aumentare l’impatto ambientale del trasporto. Vero problema o manovra politica per modifiche? Ne parla Paolo Cesaro in questo podcast di …

Mare

  • I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I porti di Anversa e Zeebrugge uniti rincorrono Rotterdam

    I due principali porti container del Belgio, Anversa e Zeebrugge, si fondono per offrire un'unica entità al trasporto globale di container. Nel 2020 hanno movimentato 13,8 milioni di teu, più del traffico dell’intera portualità italiana e vicino a quello di Rotterdam.

TECNICA

K44 videocast: quale sarà il motore del 2040

TECNICA

GM sviluppa un sistema elettrico completo per logistica urbana

TECNICA

Schiphol sperimenta trattore per bagagli autonomo

TECNICA

La Cina progredisce nel camion autonomo

TECNICA

Semirimorchi aerodinamici di Schmitz Cargobull
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

Due viceministri e un sottosegretario ai Trasporti

LOGISTICA

Allarme per l’approvvigionamento dei pallet in legno

LOGISTICA

Supermulta da 773 milioni e denunce a quattro società per i rider

LOGISTICA

Fercam apre da remoto una filiale in Svezia

LOGISTICA

Sindacati interrompono negoziato su Ccnl Logistica e Trasporto
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit frena anche Amazon in Gran Bretagna

BREXIT

DB Schenker riprende le spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DHL Express sospende alcune spedizioni verso la Gran Bretagna

BREXIT

Palletways sospende spedizioni per Gran Bretagna

BREXIT

DPD riattiva le spedizioni con la Gran Bretagna
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

Altera cronotachigrafo, multa di 5500 euro

CAMIONSFERA

Denunciato camionista in Sicilia per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Cambio al volante di Scania dal primo maggio

CAMIONSFERA

Pontremolese in concessione per completarla

CAMIONSFERA

Arresti a Napoli contro rapinatori dell’autotrasporto

CAMIONSFERA

Guida 21 ore in un giorno e senza AdBlue, multa per autista e azienda

CAMIONSFERA

Arriva un nuovo operatore per il telepedaggio in Italia

CAMIONSFERA

Indagine per omicidio stradale sul tamponamento dell’A32

CAMIONSFERA

Autotrasporto protesta contro due autovelox sulla Fi-Pi-Li

CAMIONSFERA

Sciopero degli autisti della logistica Amazon di Padova

CAMIONSFERA

Tampone in Germania, lunghe code al Brennero

CAMIONSFERA

Il 2021 inizia in positivo per i veicoli industriali

CAMIONSFERA

Ferrovia trans-afghana tra l’Asia centrale e il Mar Arabico

CAMIONSFERA

Pagamento telematico del pedaggio in Marocco con DKV

CAMIONSFERA

Ispettorato Lavoro concede lavoro a chiamata per i camionisti
previous arrow
next arrow
Slider