Array ( [0] => 13 )

Primo piano

  • Come Covid potrà convertire spazi del commercio in logistica

    Come Covid potrà convertire spazi del commercio in logistica

    Una ricerca svolta negli Stati Uniti da Prologis mostra che la tendenza a trasformare spazi dedicati al retail prima della pandemia Covid-19 alla logistica, che chiede immobili di elevata qualità a causa della crescita del commercio elettronico, sarà ancora limitata nei prossimi anni.

Podcast K44

Normativa

Cronaca

Axa cresce nell’immobiliare logistica italiana

Il comparto immobiliare dedicato alla logistica deve ora fare i conti con la repentina crescita di un operatore: è la società assicurativa Axa che tramite il fondo Axa Investment Managers-Real Assets ha acquisito da Carlyle Real Estate SGR un portafoglio di tredici edifici nell’Italia settentrionale, pagandolo 270 milioni di euro. La transazione è stata seguita, in qualità di commercial advisor, da GVA Redilco. Gli immobili sono di categoria A e tre sono stati costruiti recentemente.

La superficie complessiva degli immobili acquisiti è di 390mila metri quadrati. Questa transazione, la più grande che si è svolta in Italia nella logistica immobiliare durante il 2020, porta una forte crescita di Axa in questo comparto in Italia, dove la società opera da tre anni con 46mila metri quadrati. In Europa, Axa ha un portafoglio da 2,2 miliardi di euro.

In una nota diffusa da Axa IM-Real Assets, il responsabile delle transazioni in Italia, Nicola Cardani, spiega che “questa è stata una rara opportunità per un portafoglio di asset logistici di elevata qualità per raggiungere così immediatamente una dimensione di scala in un Paese con un mercato logistico che finora mostra una penetrazione relativamente bassa del commercio elettronico. Questo portafoglio offre un reddito molto resiliente fin dal primo giorno, con l’opportunità di sfruttare nel medio termine sia contratti di locazione vacanti, sia affitti più brevi”.

Ampliando l'orizzonte, Cardano aggiunge che “il settore logistico europeo continua a beneficiare dei cambiamenti strutturali guidati dalla rapida crescita dell'e-commerce, che ha subìto un'accelerazione negli ultimi mesi, nonché dall'evoluzione delle catene di fornitura e la nostra piattaforma logistica paneuropea è posizionata in modo ideale per sfruttare queste tendenze per conto dei nostri clienti".

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • K44 podcast: la grande trappola del Kent

    K44 podcast: la grande trappola del Kent

    Questo episodio di K44 La voce del trasporto racconta i tre giorni che hanno intrappolato migliaia di veicoli industriali nella regione inglese del Kent alla vigilia di Natale con le testimonianze di chi li ha vissuti.

Mare

TECNICA

Gli Usa si preparano alla guida autonoma dei camion

TECNICA

UE finanzia con 20 milioni il camion autonomo

TECNICA

Uber vende la divisione sulla guida autonoma

TECNICA

Ford Trucks amplia la gamma dei camion in Italia

TECNICA

Appare il prototipo del Nikola Tre costruito in Europa
previous arrow
next arrow
Slider

LOGISTICA

In fiamme piattaforma logistica di Amazon a Milano

LOGISTICA

Total ed Engie produrranno idrogeno da fonti rinnovabili in Francia

LOGISTICA

Grendi potenzia logistica e rotte per la Sardegna

LOGISTICA

La Brexit ostacola il trasporto espresso verso la Gran Bretagna

LOGISTICA

C’è poca logistica nella bozza di Recovery Plan
previous arrow
next arrow
Slider

BREXIT

La Brexit ostacola il trasporto espresso verso la Gran Bretagna

BREXIT

Primi problemi per l’autotrasporto dopo la Brexit

BREXIT

Aumentano i prezzi dell’autotrasporto per la Gran Bretagna

BREXIT

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia

BREXIT

Prime multe ai camion a causa della Brexit
previous arrow
next arrow
Slider

CAMIONSFERA

K44 podcast: la grande trappola del Kent

CAMIONSFERA

Sindacati francesi mobilitano gli autisti di veicoli industriali

CAMIONSFERA

Scoperti 22 kg di cocaina su un camion bulgaro

CAMIONSFERA

Italia e Germania alleate contro i divieti dell’Austria

CAMIONSFERA

Il mercato dei veicoli industriali limita le perdite del 2020

CAMIONSFERA

Il britannico Consortium Purchasing ordina 2250 camion Scania

CAMIONSFERA

Sequestrato un panino al prosciutto a camionista proveniente da GB

CAMIONSFERA

Massicci investimenti delle ferrovie russe sull’asse Europa-Asia

CAMIONSFERA

Consegnati in Italia i primi nuovi Scania V8 da 770 CV

CAMIONSFERA

Prosegue l’obbligo del test Covid-19 da GB alla Francia

CAMIONSFERA

Il Salone del trasporto per l’edilizia è rinviato al 2023

CAMIONSFERA

Multa di 9700 euro in Danimarca per manomissione cronotachigrafo

CAMIONSFERA

Aspi estende chiusura caselli Genova fino a 11 gennaio

CAMIONSFERA

CNH tratta con la cinese FAW per la vendita d’Iveco

CAMIONSFERA

Camionisti indagati per segnalare posti blocco Polizia
previous arrow
next arrow
Slider