Array ( [0] => 14 )

Primo piano

  • Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Romania vuole chiarimenti sul nuovo riposo autisti

    Il 20 agosto 2020 entrerà in vigore il primo Regolamento della riforma europea dell’autotrasporto e l’associazione degli autotrasportatori rumena Untrr chiede all’UE chiarimenti sul rientro degli autisti.

Podcast K44

Normativa

Msc punta al terminal ferroviario di Gioia Tauro

Dopo avere conquistato la banchina container del porto di Gioia Tauro, rilevando l’intero capitale di Medcenter Container Terminal, il Gruppo Msc vuole conquistare anche le connessioni retroportuali iniziando con la concessione del Nuovo Terminal Intermodale. Lo annuncia l’Autorità portuale di Gioia Tauro tra le pieghe del comunicato diffuso il 30 giugno per presentare i risultati del 2019. La proposta di subentro alla gestione del terminal (prima detenuta dal Gruppo Contship) è stata presentata al commissario straordinario Andrea Agostinelli da un consorzio appositamente costituito tra Medcenter Container Terminal, Medway Italia e Medlog Italia, tutte società controllate da Msc.

“Tale proposta rappresenta la finalizzazione della costruzione del gateway ferroviario e consentirà finalmente l’esercizio del traffico ferroviario portuale, attesa anche la prossima risoluzione, fortemente voluta dalla Regione Calabria, della cessione della gestione, a cura di RFI, del raccordo ferroviario che da San Ferdinando arriva a Rosarno”, ha dichiarato Agostinelli, aggiungendo si sta compiendo “il primo passo verso la configurazione del porto di Gioia Tauro come porto gateway, e non solo come porto di transhipment”. Il bilancio dell’Autorità portuale del 2019 si è chiuso in positivo, mostrando un avanzo di amministrazione di 120 milioni di euro, una parte dei quali è già vincolata alla realizzazione di opere strategiche definite dal Piano Operativo Triennale 2020-2022. Tra queste spiccano il nuovo bacino di carenaggio, l’impianto anti-intrusione e anti-scavalcamento e la la realizzazione di una struttura polifunzionale frontaliera (Punto Ped).

© TrasportoEuropa - Riproduzione riservata - Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: redazione@trasportoeuropa.it


  Puoi commentare questo articolo nella pagina Facebook di TrasportoEuropa

  bottone newsletter piccolo Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità sul trasporto e la logistica e non perderti neanche una notizia di TrasportoEuropa? Iscriviti alla nostra Newsletter con l'elenco ed i link di tutti gli articoli pubblicati nei giorni precedenti l'invio. Gratuita e NO SPAM!

 

 

Sponsorizzato

Videocast K44

Autotrasporto

  • Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes svela l’Actros speciale Edition 2

    Mercedes-Benz Trucks svela un’edizione speciale dell’ammiraglia stradale Actros, denominata Edition 2, che sarà venduta da gennaio 2021 in soli quattrocento esemplari. Per chi vuole un veicolo industriale personalizzato e completo di equipaggiamenti per comfort e sicurezza.

Logistica

  • Nuovi transpallet  e stoccatori Still per corsie strette

    Nuovi transpallet e stoccatori Still per corsie strette

    Still amplia la gamma di equipaggiamenti progettati per il carico e scarico dei veicoli industriali e per lo stoccaggio in corsie strette con il transpallet EXH-S 20/25 e lo stoccatore doppio EXD-S 20. Posto di guida più confortevole e sicuro.

Mare

  • Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ripresa estiva del container al porto di Genova

    Ad agosto, il porto di Genova resta in rosso rispetto allo stesso mese del 2019 ma mostra un recupero rispetto ai mesi precedenti per quanto riguarda il tonnellaggio complessivo. Ma i container crescono anche rispetto allo scorso anno, compresi quelli gateway pieni.